Rumanzu goticu

rumanzu goticu

U rumanzu goticu hè strettamente ligatu à u terrore. Oghje ghjornu, hè unu di i più cunnisciuti, chì ùn si trova solu in literatura, ma ancu in sinemà. Avemu parechje riferenze à rumanzi di stu genaru, u primu hè U Castellu di Otranto.

Ma, Chì ghjè u rumanzu goticu? Chì caratteristiche hà? Cumu hè evoluzione? Vi parleremu di tuttu què è assai di più sottu.

Chì ghjè u rumanzu goticu

Chì ghjè u rumanzu goticu

U rumanzu goticu, chjamatu ancu narrativa gotica, hè un generu literariu. Alcuni esperti u cunsideranu cum'è un sottogeneru, perchè hè strettamente ligatu à u terrore è credenu chì tramindui sò difficiule da separà, ancu diventendu confusi. In fattu, una di e rivendicazioni più largamente dite hè chì u rumanzu di l'orrore cume a cunniscimu oghje ùn esisteria senza orrore goticu.

La a storia di u rumanzu goticu ci porta in Inghilterra, è specificamente à a fine di u XVIIIu seculu induve storie, racconti è rumanzi anu cuminciatu à emergere chì avianu una caratteristica peculiare: l'inclusione in u listessu ambiente di elementi magichi, orrore è fantasmi, induve anu fattu chì u lettore ùn sia micca capace di distingue veramente ciò chì era reale da ciò chì ùn era micca.

Tenendu contu chì u diciottesimu seculu era carattarizatu da u fattu chì l'essere umanu era capace di spiegà tuttu ciò ch'ellu ùn capia micca aduprendu a ragione, chì a literatura dessi à a ghjente una sfida, quandu pruvava à spiegà cun ragione ciò chì accadde (è parechje volte era impussibile).

Esattamente, u rumanzu goticu hè statu impostu da u 1765 à u 1820, anni in chì parechji autori anu cuminciatu à fighjà stu genaru litterariu è anu fattu i so primi passi (assai di e storie di fantasmi chì si conservanu sò di quellu tempu).

Quale hè statu u primu scrittore di rumanzi gotici

Vulete sapè quale hà scrittu u primu rumanzu goticu? Eppo era Horace Walpole, u scrittore di U castellu di Otranto, publicatu in u 1764. Questu autore hà decisu di pruvà à cunghjucà l'elementi di u romanzu medievale cù u rumanzu mudernu postu chì hà cunsideratu chì, separatamente, tramindui eranu troppu fantasiosi è realisti, rispettivamente.

Cusì, hà creatu un rumanzu basatu annantu à una storia d'amore medievale taliana piena di misteri, minacce, maledizioni, passaghji piattati è eroine chì ùn pudianu suppurtà quellu ambientu (ghjè per quessa chì si sò sempre svenuti, un'altra caratteristica di u rumanzu).

Benintesa, era u primu, ma micca l'unicu. Nomi cum'è Clara Reeve, Ann Radcliffe, Matthew Lewis ... sò ancu ligati à u rumanzu goticu.

In Spagna avemu qualchì riferenza di stu genere in José de Urcullu, Agustín Pérez Zaragoza, Antonio Ros de Olano, Gustavo Adolfo Bécquer, Emilia Pardo Bazán o José Zorrilla.

Caratteristiche di u rumanzu goticu

Caratteristiche di u rumanzu goticu

Avà chì cunniscite un pocu di più nantu à u rumanzu goticu, vulete di sicuru sapè ciò chì u caratterizeghja. È hè chì, l'aggettivu "goticu" hè statu impostu perchè in a maiò parte di e storie di orrore apparse, l'ambientazione hè tornata à l'epica medievale, piazzà i prutagunisti, sia in una mansione, sia in un castellu, ecc. Inoltre, corridori, cavità, camere vuote, ecc. anu fattu l'autori di creà i paràmetri perfetti. Hè da quì chì sta parolla per questu generu hè venuta.

Ma chì caratterizeghja u rumanzu goticu?

Un ambientu scuru

Cum'è l'avemu dettu prima, parlemu di un periodu medievale o di lochi cum'è castelli, dimore, abbazie chì danu un aria abbandunata, devastata, cupa, incantata ...

Ma ùn sò micca i soli lochi. Foreste, dungeon, carrughji bughji, cripte ... In brevi, qualsiasi locu induve l'autore hà sappiutu creà una atmosfera chì darà vera paura.

Elementi soprannaturali

Un'altra di e caratteristiche fundamentali di a literatura gotica hè, senza dubbitu, quelli elementi sopranaturali, cum'è fantasmi, morti-viventi, zombi, mostri ... Sarianu caratteri fantastichi, iè, ma sempre da u latu di u terrore, quelli chì quandu scuntralli li danu assai paura. In questu casu, i vampiri puderanu ancu adattassi à u generu.

Parsunaghji cù passioni

Per stabilisce megliu e storie, parechji autori adupravanu caratteri chì eranu intelligenti, belli, rispettati ... Ma, in u fondu, cù un secretu chì li manghja, ossessionati da e so passioni, quelle ch'elli ùn volenu lascià fora è chì, à traversu a storia, ciò chì accade face vede u so veru visu. In più, sti persunagi, per dà li quella sfumatura "esotica è elegante", anu avutu nomi stranieri è assai fiuriti.

In questu casu, guasi sempre in i rumanzi truvemu un triangulu: un nobile male, chì seria periculu, terrore, paura; a zitella nucente; è infine l'eroe, chì prova à salvalla da quella paura. È iè, ci hè ancu un passu per l'amore, sia da u più dolce, à quelli più sviluppati.

Situazioni

Viaghjà in u tempu, storie induve eranu cuntati tempi antichi, u mondu di i sogni (di sogni è incubi), ecc. sò alcuni di i scenarii chì sò ancu usati in u rumanzu goticu, facendu, à l'occasioni, u lettore puderia per alluntanassi da u so presente è cusì corre un velu densu di enigma è suspense, in certi casi pruvucendu à a persona à ripensà si hè veramente accadutu in realtà.

Cumu hè stata a vostra evoluzione

Cumu hè stata a vostra evoluzione

Se pensemu avà à un rumanzu goticu di l'epica, di sicuru ùn videremu micca parechje similitudini cù ciò chì ti avemu dettu. È hè qualcosa di nurmale postu chì, cù u passu di u tempu, stu generu hà evolutu.

In fattu, hà cuminciatu à fà lu da u 1810 o tantu, quandu u goticu hà lasciatu a piazza à u terrore mudernu, caratterizatu da u terrore psiculogicu. Vale à dì, hà cuminciatu à piglià forma, micca solu l'apparizione di fantasmi o di esseri spettrali, ma di entre in a mente di u lettore per generà a paura direttamente in ellu, per fà chì i "spaventi" ùn sianu micca cusì prevedibili, ma piuttostu chì e girate , situazioni, ecc. Genereranu un sintimu d'ansietà, di travolgimentu ... finu à u sensu di esse avvolti in quella aura di misteru è timore.

Per questa ragione, u rumanzu goticu stessu hè quellu chì hè statu scrittu à a fine di u XVIII seculu è à l'iniziu di u XIX seculu. Oghje, e storie chì si ponu leghje, ancu s’elle appartenenu à quellu generu, sò evolute è ùn anu più assai di e vechje caratteristiche chì anu definitu sta literatura.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.