Shining di Kubrick

Foto di Stanley Kubrick.

Stanley Kubrick, regista < >.

Kubrick era un regista considerato brillante. La sua filmografia è studiata nelle scuole di cinema. La sua precisione cinematografica, l'occhio fotografico e l'eccezionale gestione del simbolismo lo hanno reso uno dei registi più influenti del XX secolo.

Nato a New York il 26 luglio, morì 70 anni dopo a Londra, 7 marzo. Ha realizzato un totale di 16 progetti cinematografici, contando tra cortometraggi, documentari e film.

I suoi film, una visione radicale della vita

In fondo tutti i suoi film possono essere considerati dei classici del cinema. Ma tra i più famosi ci sono: Acqua e Sapone, basato sull'omonimo romanzo di Nabokov; Space Odyssey: 2001, uscito un anno prima del primo sbarco sulla luna ed è stato l'unico film che gli è valso un Oscar, nonostante il suo genio; e A Clockwork Orange, pubblicato nel 1971.

È sempre stato un regista controverso, che si è permesso di utilizzare il cinema per esprimere nel migliore dei modi la sua opinione sul mondo e sui suoi eventi.

Differenze tra Kubrick e King in Shining

Qualche anno fa è stato realizzato un documentario sulla regia fotografica di: Lo splendente, indossato da Stanley Kubrick. Questo documentario parla dell'arguzia del regista e di come usa il simbolismo per dare forza alla storia. Tuttavia, il punto che più attira l'attenzione di questa registrazione è la menzione della costante lotta tra regista e sceneggiatore.

A quanto pare questi geni non sono riusciti a trovare una via di mezzo. Questo è il motivo per cui King parla sempre di questo adattamento come uno dei peggiori e non capisce il motivo del suo successo.

Immagine del film < >

Jack Nickelson in < >, film diretto da Stanley Kubrick.

La realtà è che Kubrick è riuscito a leggere tra le righe le influenze di King e le ha riflesse direttamente nel film. Durante la narrazione della storia, Stephen menziona ripetutamente La morte rossa, anche nell'errata interpretazione che a un certo punto della storia viene data alla minaccia che l'Overlook fa alla famiglia Torrance.

Kubrick usa le ondate di sangue che scendono dagli ascensori fino alla hall dell'hotel per alimentare Poe e King's Red Death. In questo modo Stephen King è stato esposto alle sue influenze e forse questo è il motivo il regista e lo scrittore si sono resi la vita impossibile durante le riprese.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)