Biografia e migliori libri di Stephen King

Biografia e migliori libri di Stephen King

Considerato il "Re del terrore", Stephen King (Portland, Maine, 1947) è uno dei più grandi scrittori di bestseller del XX secolo. Con più di 350 milioni di libri venduti, l'autore di Carrie o The Shining ha una vita tanto sinistra quanto quella dei romanzi che lo hanno reso un'icona della letteratura contemporanea. Navighiamo nel Biografia di Stephen King e migliori libri.

Biografia di Stephen King

Biografia di Stephen King

Nato in una famiglia segnata dall'abbandono del padre quando aveva solo due anni, Stephen King è cresciuto con suo fratello David e sua madre Ruth nel Maine, nell'Indiana o nel Connecticut. La situazione familiare, che soffriva di grossi problemi economici, è diventata la cornice perfetta per un bambino irrequieto che Ha iniziato a scrivere storie sin dalla giovane età e in seguito le ha vendute come storie ai suoi compagni di classe. Attività poco apprezzata da alcuni insegnanti che lo hanno costretto a restituire i soldi guadagnati.

Il passaggio di Young King alla letteratura dell'orrore avvenne all'età di 13 anni, quando scoprì una scatola di romanzi dell'orrore che era appartenuta a suo padre. Da quel momento in poi ha iniziato a scrivere diversi brevi racconti di fantascienza che ha inviato a diverse riviste. Tuttavia, la maggior parte delle pubblicazioni finì per rifiutare i suoi scritti fino a quando In a Half-World of Terror, pubblicato nella rivista Comics Review, divenne il suo primo cartone animato pubblicato da una pubblicazione ufficiale nel 1965.

Un anno dopo, ha iniziato a studiare arte in inglese presso l'Università del Maine mentre lavorava part-time per pagarsi gli studi e aiutare finanziariamente sua madre. Da questi anni sono emerse storie diverse, come The Crusher o The Damned Highway.

Nel 1971, anno in cui riuscì a laurearsi, l'autore sposò la scrittrice Tabitha King, che conobbe all'Università. Un incontro del destino visto che è stata Tabitha a farlo ha salvato dalla spazzatura un'opera scartata dal marito di nome Carrie per incoraggiarti a finirlo. King non prevedeva che dopo aver inviato il manoscritto a Doubleday, avrebbe ricevuto un'offerta di pubblicazione per un anticipo di $ 2.500. Una cifra che è salita a 400.000 dollari dalla vendita dei diritti del romanzo.

Il successo al rialzo di King ha coinciso con i suoi numerosi problemi con alcol e droghe, dipendenze riflesse in personaggi come Jack Torrance, lo scrittore principale di Shining (1977). Per fortuna, l'autore ha deciso di fare una pulizia totale per tutti gli anni '80.

Con opere come The Mystery of Salem's Lost (1975), The Dance of Death (1978), The Dead Zone (1979), Cujo (1981), Animal Cemetery (1983), It (1986) o Misery (1987), Stephen King può vantare una delle carriere letterarie più forti della sua generazione, perché oltre alle vendite milionarie dei suoi romanzi, molti di loro come Carrie, The Shining, Misery, Life imprisonment o la recente It sono diventate produzioni cinematografiche ambiziose.

Una carriera prolifica che fu minata quando nell'estate del 1999 King fu investito da un'auto e sottoposto a più di dieci operazioni. La perdita di energia lo ha portato a rallentare la scrittura delle sue opere e combinare il suo lavoro di autore di narrativa con la sua colonna su Entertainment Weekly o progetti come la scrittura di un fumetto basato sulla sua famosa saga The Dark Tower.

uno di i migliori scrittori del genere horror il cui potenziale è confermato dai seguenti titoli.

I migliori libri di Stephen King

Carrie

Carrie

Sebbene non sia considerato come il miglior lavoro di Stephen King, il simbolismo di Carrie va oltre il suo carattere di opera prima o di adattamento al grande schermo che ha attraversato il 1976. È una storia in cui la tensione avanza in crescendo con una giovane ragazza apparentemente timida la cui furia sfrenata rappresenta le ipocrisie di una società corrotta.

Apocalisse

Apocalisse

La narrativa più venduta di King è stato rilasciato nel 1978 con grande successo di critica e un best-seller assoluto. Ambientato nel 1990 e diviso in tre parti, il romanzo racconta le conseguenze di un virus concepito come arma batteriologica che finisce per diffondersi in tutto il mondo. I personaggi della trama hanno sogni comuni in cui appaiono loro un giovane e una vecchia che li incita a recarsi in Nebraska per combattere un essere abominevole dietro tutto questo Apocalisse.

Il bagliore

Il bagliore

Uno le opere più famose di Stephen King presenta uno dei suoi personaggi più iconici: Jack torrance, uno scrittore alcolizzato che decide di trasferirsi con la moglie e il figlio all'hotel Overlock per tenerlo d'occhio durante la stagione invernale. Un alloggio il cui passato comprende mondi sotterranei ed eventi che trasformeranno l'armonia di questa famiglia non così perfetta. Il libro, pubblicato nel 1977, È stato adattato per il film da Stanley Kubrick nel 1980 con Jack Nicholson. Nonostante le buone recensioni del film, King non era del tutto soddisfatto dell'adattamento.

Ti piacerebbe leggere Il bagliore?

It

È quello

Dopo il successo dell'adattamento cinematografico uscito nel 2017, uno dei Romanzi horror di spille degli anni '80 ha vissuto una rinascita che ci ricorda il perché It È uno dei personaggi più terrificanti della letteratura. Pubblicata nel 1986, la storia è ambientata in due tempi: la fine degli anni '50 e il 1985, anno in cui il gruppo di "The Losers" tornò nella loro città natale, Derry, per affrontare uno spietato essere travestito da clown che vive nel fogne.

Miseria

Miseria

Come se fosse una previsione del alterco che King ha subito nel 1999, protagonista Miseria, lo scrittore di romanzi rosa Paul Sheldon, che dopo aver subito un incidente d'auto si sveglia a casa di Annie Wilkies, un'infermiera che si dichiara un'ammiratrice del suo lavoro; tant'è che finisce per imporre la sua volontà nella realizzazione dell'opera successiva in cui è immerso Sheldon. Un romanzo che ha acquisito altezze ancora più terrificanti dopo la prima dell'adattamento cinematografico del 1990 in cui Kathy Bates ha vinto l'Oscar per la migliore attrice per la sua incarnazione della diabolica Annie.

Quali sono, secondo te, i migliori libri di Stephen King?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)