Grandi pueti di a Letteratura

Ghjurnata internaziunale di a puesia

Oghje, U 21 di marzu, Ghjurnata internaziunale di a puesia, vuliamu fà una riferenza speciale à quelli grandi pueti di a literatura classica è cuntempuranea. Hè grazia à sti autori chì oghje avemu un gran numeru di libri di puesia in cui perde ci stessi micca solu per cuntemplà a bellezza di un cusì corta è intensa narrazione cum'è hè una puesia ma ancu per pruvà à imitarli quandu vulemu creà da u nulla qualcosa di bellu è di travagliu cum'è questu generu literariu.

E puesie di Gustavo Adolfo Bécquer, Neruda, Darío o Benedetti parenu semplici, nò? Dicenu chì quandu qualchissia hè capace di fà qualcosa chì pare simplice à prima vista hè perchè u facenu veramente bè ancu se hè a cosa più cumplicata in u mondu ... È se e so puesie campanu sempre, dopu à parechji anni passati da a morte di certi, hè perchè eranu di qualità suprema.

Bécquer è e so filastrocche

Grandi pueti di literatura 2

Becquer ci hà lasciatu prestu, à a ghjovana età di 34 anni, ma prima di lascià ci patrimoniu culturale è litterariu micca solu a qualità di i so lighjendi, ma dinò u mischju di quantu bellu è tragicu ci hà dettu in a so puesia.

U pueta sivillianu a volte ripetia a frasa di lamartine (Pueta francese), chì l'hà dettu «La migliore puesia scritta hè quella chì ùn hè micca scritta ». Forse avia ragione, perchè ci sò sentimenti è emozioni cusì veri è in listessu tempu cusì efimeri chì ùn simu incapaci di trascriveli in parolle è di nome, ma onestamente, à u mo umile parè, per Bécquer era un pezzu di torta, o almenu paria cusì.

Becquer era u pueta chì, cù i grandi Rosalia de Castro, rinvivitu, anu risuscitatu, l'ultimi colpi rimanenti di u Romantisimu spagnolu. A so puesia romantica quant'è tragica, era più ricunnisciuta è apprezzata dopu a so morte chè in a vita (qualcosa chì accadia spessu, purtroppu, à parechji scrittori d'eri).

Ma postu chì oghje hè u ghjornu di a puesia è deve parlà in fondu, ne lasciu unu di i puemi i più ricunnisciuti è ancu i più recitati di Gustavo Adolfo Bécquer:

Chì ghjè a puesia?

Chì hè a puesia? -dite mentre chjode
in a mo pupilla a to pupilla turchina.
Chì hè a puesia? Mi dumandate què?
Site puesia.

Pablo Neruda, elogiatu da un altru grande: GG Márquez

Grandi pueti di a Letteratura

 

Gabriel García Márquez hà dettu chì Neruda era u più grande pueta chì a literatura avia parturitu in u s. XX, è puderia esagerà o micca, ma nimu dubita di a qualità di e so opere.

A vita micca faciule di Neruda puderia bè servallu per scrive alcuni scritti più solenni è drammatichi, tuttavia, a so puesia hè dolce, diretta à u core è à u sintimu. È ancu se ci hè un certu filu tristu in i so versi, ciò chì predomina u più hè l'amore puru, quellu chì si dà altruistamente ancu à u risicu di avè tuttu arrubatu da voi ... È sì, continuate à leghje sti versi chì copiu tù dopu u so Sonettu 22:

«Quante volte, amore, ti aghju amatu senza vedeci è forse senza memoria,
senza ricunnosce u to sguardu, senza guardà ti, centauru,
in regioni opposte, in un meziornu ardente:
Eri solu l'aromu di i cereali chì mi piaciunu.

Forse t'aghju vistu, t'aghju induvinatu quandu aghju passatu alzendu un bichjeru
in Angola, à a luce di a luna di ghjugnu,
o sì stata a vita di quella chitarra
chì aghju ghjucatu in a bughjura è paria cum'è u mare eccessivu.

Ti aghju amatu senza ch'e mi ne sappia, è aghju circatu a to memoria.
Sò entrutu in case viote cù una torcia per arrubà u vostru ritrattu.
Ma sapia dighjà ciò chì era. Di colpu

mentre andavate cun mè vi aghju toccu è a mo vita si fermò:
davanti à i mo ochji eri, regnu, è regine.
Cum'è una falò in i boschi, u focu hè u vostru regnu.

Benedetti, u vechju caru

Grandi pueti di literatura3

À questu grande Scrittore uruguaianuAvemu avutu l'uppurtunità di "avè" un pocu di più cun noi, è ancu di stà à sente a so voce recitendu alcune di e so propie puesie (assai d'elli si ponu truvà nant'à YouTube).

Autore di più di 80 libri, parechji di elli traduttu in più di 20 lingue, guasgi 7 anni fà hà dettu addiu à noi. Credia in amore, in gentilezza umana, è in simplicità, cum'è a so propria puesia era, simplice è capace d'esse capita da chiunque. Hà dettu ch'ellu hà fattu a puesia pulita, simplice è senza troppu ornamenti affinch'ella ghjunghji à tutti, affinchì ognunu sia capace di capì la è, in listessu tempu, di trasmette la. Li piacia u populu cumunu, u populu cumunu, è in più di l'amore, parechje di e so puesie mostranu i sentimenti è l'emozioni chì a vita è a morte li trasmettenu, cum'è tali. In fattu, unu di i so libri (chì aghju cun mè) hè intitulatu "Amore, donne è vita".

Hè da stu libru chì copiu u frammentu seguente, benintesa, di una di e so puesie e più emblematiche:

«A mo tattica hè
fighjuleti
amparà cumu site
ti tengu caru cum'è tù sì

a mo tattica hè
parlà cun voi
è ti stà à sente
custruisce cù e parolle
un ponte indistruttibile

a mo tattica hè
stà in a vostra memoria
Ùn sò micca cumu nè ne sò
cù chì pretestu
ma stà in tè

a mo tattica hè
esse francu
è sapete chì site francu
è chì ùn vendemu micca noi stessi
trapani
cusì chì trà i dui
ùn ci hè cortina
nè abissi

a mo strategia hè
à l 'altra banda
più prufondu è più
sèmplice

a mo strategia hè
chì qualsiasi altru ghjornu
Ùn sò micca cumu nè ne sò
cù chì pretestu
avete finalmente bisognu di mè ».

È assai altri autori ...

È ùn vogliu micca finisce st'articulu senza cessà di nome altri grandi pueti quantu meravigliosa puesia ci anu datu:

  • William Shakespeare.
  • Charles Bukowski.
  • Federico Garcia Lorca.
  • Juan Ramon Jimenez.
  • Antonio Machado.
  • Walt Whitman.
  • Jorge Luis Borges.
  • Gabriela Mistral.
  • Raphael Alberti.
  • Miguel Hernandez.
  • Julio Cortazar.
  • Lope de Vega.
  • Charles Baudelaire.
  • Fernando Pesoa.
  • Garcilaso de la Vega.

È parechji altri pueti anonimi chì ancu s'elli ùn sò micca cunnisciuti o ne campanu, scrivenu grandi maraviglie fatte in poesia.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   U Graffu dijo

    Benedetti hè un veru sgiò, ancu se ironicamente quellu chì aghju lettu u più hè Bukowski, u "vechju omu indecente".

  2.   CARLOS ALBERTO FERREYRA dijo

    A MERAVIGLIA DI ESPRIMERE I VOSTRI SENTIMENTI
    DI L'ANIMA /
    SCUSATE A NOSTRA VITA /
    LASCIÀ A COSSTANZA DI COSU SUFFRITU
    È DI I CUMMI DI MOMENTI D'AMORE
    LACRIMANCHI CORRENTI SULLE PUGLIE