Roald Dahl Words Incorporated nell'Oxford English Dictionary

Roald Dahl

L'altro giorno stavamo parlando Letteratura attuale su alcune parole che lui Il dizionario inglese di Oxford contrassegnato come proprio di Shakespeare quando è stato confermato che non lo erano e comunicato che avrebbero fatto un aggiornamento. E meno tempo fa ti abbiamo detto che lo so avevano 100 anni dopo la nascita dell'autore. Commemorando 100 anni, l'Oxford English Dictionary  ha incorporato 6 nuove parole inventate dall'autore Roald Dahl.

Roald Dahl sarà sempre ricordato per le sue spiritose storie per bambini e per aver creato alcuni dei personaggi di fantasia più amati dai lettori. Alcuni dei suoi titoli più famosi sono "Charlie and the Chocolate Factory", "Matilda" e "James and the Giant Peach", storie in cui ha usato un linguaggio totalmente unico per descrivere i mondi di questi libri, giocando con i suoni e piegando i principi linguistici per creare queste nuove parole.

In onore del fatto che se l'autore fosse ancora vivo oggi, avrebbe compiuto 100 anni, l'Oxford English Dictionary ha deciso di aggiungere alcune delle parole e delle frasi più famose di Dahl, tra cui il famoso «Oompa Lumpa». Queste parole sono state incorporate nella sua ultima edizione, ora disponibile.

"L'inclusione nel DEO (Oxford English Dictionary) di una serie di parole coniate e associate a Roald Dahl riflette sia la sua influenza come autore sia il suo stile vivido e distintivo".

"Per molti bambini, le opere di Roald Dahl non sono state solo una delle prime esperienze di lettura, ma anche la loro prima esposizione al potere della creazione del linguaggio".

Ci sono sei parole che sono state incorporate nell'ultima edizione del dizionario e sono le seguenti:

Dahlesco

Questo termine si riferisce a qualcosa che assomiglia o ha caratteristiche delle opere di Dahl.

"Di solito è caratterizzato da trame, eccentrici personaggi adulti malvagi o disgustosi e un umorismo nero o orribile".

Biglietto d'Oro

Golden Ticket, o biglietto d'oro in spagnolo, si riferisce al famoso biglietto che ha contrassegnato i figli di Charlie e la fabbrica di cioccolato che aveva vinto il tour della fabbrica. Nel dizionario inglese è definito come segue:

"Biglietto che garantisce al titolare un premio prezioso o esclusivo, esperienza di opportunità, ecc."

Fagiolo umano

Fagiolo umano o fagiolo umano in spagnolo è una pronuncia errata delle parole "essere umano" (essere umano in spagnolo) spesso usate dal gigante da "Il grande gigante bonario". Tuttavia, il primo utilizzo di "Human bean" risale alla rivista satirica britannica Punch, che usò questa frase nel 1842.

Oompa Loompa

Forse queste sono le prime parole che vengono in mente se citiamo l'autore, alcune parole inventate dalla commedia "Charlie e la fabbrica di cioccolato". Gli Oompa Loompa non erano altro che i lavoratori di Willy Wonka che possono essere visti nell'adattamento cinematografico di Gene Wilder del 1971.

Squisito lussurioso

Non negherò che sia stato difficile per me scrivere la parola, figuriamoci pronunciarla. Originariamente questa parola fu usata in "The American Theasaurus of Slang" nel 1942 ma, ancora una volta, divenne una parola grazie ancora alla pubblicazione di "The Great Good-natured Giant".

L'ora delle streghe

Wiching hour o Hora de las brujas in spagnolo è un'espressione simile a quella usata da Shakespeare. In Amleto, l'autore ha usato il termine "tempo delle streghe" per la prima volta, tuttavia, è stato Dahl che ha usato la piccola variazione che cambiava di ora in ora e ha fatto una frase diversa. Ripetendo il lavoro, queste parole sono state ottenute da "The Great Good-natured Giant" e, secondo l'Oxford English Dictionary, il loro significato è il seguente:

"Un momento speciale nel cuore della notte, quando ogni bambino e ogni adulto è in un sonno profondo e tutte le cose oscure escono dal nascondiglio così hanno tutto il mondo per sé."

E queste sono state le 6 parole o combinazioni di parole che sono state recentemente incorporate nel dizionario inglese di Oxford.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.