I migliori libri fantasy di sempre

I migliori libri fantasy di sempre

La letteratura fantastica è sempre stata uno dei generi più richiesti, mostrando una raccolta di storie che nel tempo hanno intessuto nuovi mondi e personaggi. Questi i migliori libri fantasy di sempre Dovrebbero essere sugli scaffali di tutti quegli elfi devoti, battaglie epiche e regni leggendari.

I migliori libri fantasy di sempre

Il Signore degli Anelli, di JRR Tolkien

Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien

Concepito inizialmente come un sequel del suo romanzo di successo Lo Hobbit, Il signore degli anelli divenne la versione più lunga della storia iniziale ideata da Tolkien e alla quale arrivò pubblicato in tre diversi volumi nel 1954 e nel 1955. Lo spettacolo, ambientato nella famosa Terra di Mezzo di nani, elfi e hobbit, raccontava la storia di Frodo bolson, il protagonista scelto per distruggere un anello di potere tanto desiderato dal temuto Sauron. La trilogia è stata adattata dal regista neozelandese Peter Jackson tra 2001 y 2003.

Canto del ghiaccio e del fuoco

Game of Thrones di George RRMartin

Game of Thrones È diventato un fenomeno televisivo di culto la cui origine può essere trovata nella famosa saga A Song of Ice and Fire scritta da George RR Martin negli anni '90 e il cui primo volume,Game of Thrones, è stato pubblicato nel 1996. Al momento, cinque volumi pubblicati e altri due in programma la cui elaborazione continua ad essere carne controversa, ci hanno trasferito al regno immaginario di Westeros, quel luogo in cui diversi regni cospirano per il dominio di un Trono di Spade, ignorando la fantasia e le creature che emergono dietro di loro mentre le diverse storie progrediscono.

Dei americani di Neil Gaiman

Copertina di American Gods

Considerato come uno dei i grandi scrittori di letteratura fantasy Negli ultimi anni, Gaiman ha trovato in American Gods il suo romanzo più rappresentativo dopo il successo di altri titoli come Stardust o The Sandman Graphic Novel. Concepito come un compendio di leggende americane, fantasy e mitologie da tutto il mondo, il libro racconta la storia di Sombra, un uomo appena uscito di prigione e che, dopo la morte della moglie, decide di lavorare per Mr. Wednesday reclutando divinità in cui il mondo ha smesso di credere.

Ti piacerebbe leggere American Gods di Neil Gaiman?

Cronaca dell'assassino dei re, di Patrick Rothfuss

Il nome del vento di Patrick Rothfuss

Racchiuso nel grande saghe fantastiche del XNUMX ° secolo, Il nome del vento, primo titolo della saga di Cronaca dell'assassino dei re scritto da Rothfuss, è forse uno dei i romanzi più originali e freschi del genere. Più di 800mila copie vendute, questo primo romanzo pubblicato nel 2007 racconta la storia di Kvothe, un arcanista, musicista e avventuriero diventato una leggenda nel corso degli anni. La stessa testimonianza del protagonista serve come base per questo primo romanzo e la sua seconda parte, La paura di un uomo saggio, pubblicato su 2011.

Le cronache di Narnia, di CS Lewis

Le cronache di Narnia, di CSLewis

Scritto tra il 1959 e il 1956 da Lewis, Le Cronache di Narnia è una saga di sette libri fantasy giovanili è già diventato un punto di riferimento del genere, avendo venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo. Un universo magico nato da una terra di Narnia popolata da esseri parlanti e animali in cui spiccano la presenza del leone Aslan e la presenza dei fratelli Pevensie, giunti "dall'altra parte dell'armadio". Il primo titolo, Il leone, la strega e l'armadio, è stato adattato al cinema nel 2005 ottenendo un grande successo al botteghino, seguito da Prince Caspian e The Crossing of Dawn.

La storia infinita, di Michael Ende

La storia infinita di Michael Ende

Icona letteraria di una generazione, La storia infinita è uno di i libri più amati della letteratura fantasy oltre a diventare un successo immediato dopo la sua pubblicazione nel 1979. Scritta dallo scrittore tedesco Michael Ende, la storia si svolge tra il regno della Fantasia e il mondo da cui proviene il protagonista, Bastian, un giovane che incarna il vero essenza del libro secondo Ende: l'idea di esplorare il mondo e la realtà attraverso l'universo interiore di ognuno di noi invece di quello imposto dalla società. Un bel trionfo.

Harry Potter

Harry Potter e la pietra filosofale di JK Rowling

Se ce n'è uno saga di libri fantasy che avrebbe rivoluzionato per sempre le abitudini di consumo negli ultimi vent'anni quello è stato Harry Potter. Scritta da JKRowling nei caffè scozzesi dove era isolata durante la sua fase di disoccupata e madre single, la saga è iniziata da Harry Potter e la pietra filosofale nel 1997 è riuscito ad attirare orde di giovani lettori sulle porte delle librerie, coniare un universo tutto suo che è diventato un fenomeno di culto e trasformare il suo adattamento cinematografico in una delle saghe più redditizie della storia. Avventure di un giovane mago che continua ancora a regalare nuovi capitoli come il recente adattamento teatrale Harry Potter e il maledetto bambino.

Discworld di Terry Pratchett

Il colore della magia di Terry Pratchett

Morto nel 2015 all'età di 66 anni, lo scrittore inglese Terry Pratchett ha lasciato una bibliografia adorata dai fan del fantasy e della letteratura per giovani adulti. Un insieme di più di una dozzina di opere di cui una parte è inclusa nella saga di Discworld, il cui primo titolo, Il colore della magia, è stato pubblicato nel 1983 risultante un mosaico di Lovecraft, draghi e dungeon e un universo unico tessuto da quel mondo piatto sorretto da quattro elefanti che, a loro volta, poggiano sul guscio della Grande A'Tuin, la grande tartaruga stellare.

La Torre Nera, di Stephen King

La Torre Nera di Stephen King

Il mago dell'orrore ha sempre amato ravvivare le sue storie di suspense (o almeno una parte di esse) con quel tocco soprannaturale e fantastico che lo ha reso uno dei grandi contabili del nostro tempo. La saga di La torre oscura è forse quello che può vantare il massimo di questo personaggio grazie al otto romanzi che racchiude l'odissea del protagonista, Roland Deschaine la sua ricerca di una torre metaforica rappresentata in tre modi diversi in quella conosciuta come All-World. Un incrocio tra il selvaggio West e Il Signore degli Anelli che compongono una solida saga il cui adattamento cinematografico non ha subito la stessa sorte.

Quali sono, secondo te, i migliori libri fantasy della storia?

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   La mia modesta opinione suddetto

    Mi è davvero piaciuta questa lista
    Anche se c'è una storia che mi piace molto, sia per il dramma che per il modo di narrare dell'autore, ´´Voglio una star´´, il lavoro non è molto conosciuto, ma merita molto, lo consiglio personalmente a tutte le persone, poiché parla della realtà delle persone e degli effetti dell'egoismo di questo, dopo aver letto questo bellissimo lavoro ho avuto un grande risentimento per la razza umana, senza dubbio è la più bella, bella storia che raggiunge i tuoi sentimenti, senza dubbio il lavoro più perfetto che ho letto, e finora il mio preferito, tenendo conto che ho letto una vasta gamma di libri.