I libri fantasy causano malattie mentali secondo un regista

Harry Potter

"Harry Potter", "Il Trono di Spade", "Il Signore degli Anelli" e "Hunger Games" sono alcuni dei famosi libri fantasy che un direttore di una scuola privata nel Gloucestershire, in Inghilterra classificati come libri dannosi per il cervello per bambini piccoli  e possono causare malattie mentali nei lettori più giovani.

Il preside, Graeme Whiting, ha recentemente pubblicato un post sul blog della scuola "The Acorn School's" sostenendo che i genitori dovrebbero vietare ai loro figli di leggere "opere mitiche e spaventose" poiché ritiene che questi libri contengano "materiale profondamente insensibile e che crea dipendenza".

Graeme Whiting, che persegue, nelle sue stesse parole, "i valori della letteratura tradizionale" ha scritto nel suo articolo, intitolato "L'immaginazione del bambino" (in spagnolo: "L'immaginazione dei bambini") che l'acquisto di libri commerciali per i bambini è come "dai da mangiare a tuo figlio un sacco di zuccheri aggiunti". Il preside ha invitato i genitori della scuola a "proteggere" i loro figli dal "letteratura oscura e demoniaca, accuratamente condita con le idee di magia, controllo e storie spettrali e spaventose"Ed espresso indignazione per la mancanza di una "licenza speciale" che, secondo lui, sarebbe necessario richiedere per comprare questi libri.

“Voglio che i bambini leggano la letteratura appropriata alla loro età e conservino questi testi mistici e spaventosi per quando possono discernere la realtà e quando hanno imparato ad amare la bellezza. Harry Potter, Il Signore degli Anelli, Games of Thrones, The Hunger Games e Terry Pratchett, per citare solo alcuni dei "must-have" del mondo moderno, contengono materiale profondamente insensibile e avvincente che sono sicuro incoraggia il difficile comportamento nei bambini. Tuttavia, possono acquistare questi libri senza una licenza speciale e quindi danneggiare il subconscio e il cervello sensibile dei bambini piccoli, molti dei quali possono essere aggiunti alle attuali statistiche dei bambini con malattie mentali ".

“I bambini sono innocenti e puri allo stesso tempo e non hanno bisogno di essere maltrattati introducendo cose inappropriate nella loro immaginazione. «

Graeme Whiting ha menzionato alcuni dei suoi autori preferiti come Keats, Shelley, Wordsworth, Dickens e Shakespeare, ma non ha riconosciuto che questi scrittori spesso hanno attinto a temi soprannaturali e violenti nei loro rispettivi romanzi, opere teatrali e poesie.

Nell'ultimo paragrafo, Whiting conclude con il seguente messaggio ai genitori sulla scelta dei libri letti dai loro figli:

“È dovere dei genitori passare il tempo a studiare queste domande e trarre le proprie conclusioni, per non pensare che poiché il mondo è pieno di questa letteratura, devono darla ai loro figli perché è ciò che fa tutto il mondo. Attenti al diavolo nei libri! Scegli la bellezza per i bambini!"

Dopo queste dichiarazioni di un regista non ci resta che fermarci a pensarci se questa letteratura fa davvero male ai piccoli. Lo consideri in questo modo? Onestamente non penso che Game of Thrones sia una lettura ideale per un bambino piccolo, ma non so che danno possa fargli Harry Potter, una saga che è stata l'approccio alla letteratura di molti giovani. Proprio come Terry Pratchett ha scritto alcuni libri per bambini e gli adulti non sono dannosi, è solo una lettura più difficile per un bambino. D'altra parte, parlando di «scegli la bellezza per i bambini«Occorre tenerli in una nuvola di cotone e non permettere loro, a seconda dell'età, di entrare in altri tipi di libri? Consideri la letteratura fantasy dannosa per i cervelli più giovani?

Vi lascio i link nel caso vogliate andare alla pagina della scuola o leggere l'intero articolo scritto dal direttore e che è in inglese.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

5 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ruth dutruel suddetto

    Quando ero bambino leggevo Cappuccetto Rosso, Biancaneve, ecc. ... E non ho nessuna malattia mentale. E non si può dire che questi siano buoni libri, o che contengano un po 'di bellezza …….

  2.   Giovanni Saverio suddetto

    È molto complesso dare un'opinione e scegliere a favore o contro la lettura di quelle grandi opere letterarie di fantasia. Sebbene sembri che da quanto ho detto io sia favorevole, non sono d'accordo su diversi punti. Soprattutto, quello che i bambini leggono deve essere filtrato, in base alla loro età, personalità, umore ... ed è anche vero che l'industria dei consumi è abissale e loro non si preoccupano del nostro fisico, psicologico, morale, emotivo ... e anche l'integrità materiale. Tutto è molto distorto da molti tipi di interessi e anche attraverso la letteratura viene fatto. Possiamo leggere e leggere, ma nel tempo dobbiamo discernere ciò che è benefico per noi e proteggere i minori. La verità di tutto ciò che ci circonda è molto più complessa di ciò che vediamo, e dobbiamo informarci per non essere manipolati come mariometi da tendenze politiche, religiose e di altro tipo, anche se mi considero un grande mistico alla ricerca della verità. Concludo incoraggiando gli utenti di Internet a continuare a leggere, indagare e non lasciarsi trasportare dalla convinzione di pochi, se non che sono loro che formano il loro Mondo Divino nel rispetto degli altri, della natura e di tutto questo Cosmo che avvolgiamo su. Siamo la Coscienza Divina con il Tutto. Dio è là fuori e in te, fratello!

  3.   Sandra suddetto

    Che idiota, questo Whiting!

  4.   Caro Lina suddetto

    Credo piuttosto che i bambini vengano abbandonati da madri e padri che lavorano, permettendo loro molte cose che non sono molto buone da dire, come guardare la televisione per molte ore, giocare ai videogiochi violenti, usare Internet senza controllare ciò che stanno guardando, acquistare loro un cellulare "intelligente", ovvero comprano loro tutto quello che vogliono senza farglielo guadagnare, perché hanno il rimorso di non essere con loro e quando sono ... sono ma stanchi, non li ascoltano, si limitano ad acconsentire e crescono con una realtà distorta che meritano tutto senza lottare per nulla, non gli costa nulla, non sanno aspettare, non sanno cosa sia la frustrazione, i bambini diventano tiranni e sono esperti in manipolando i genitori, siamo in una società che ci dice che Pensare e cosa fare, mi dispiace, ma il femminismo è una realtà che la maggior parte delle donne è stata costretta a lavorare per rendere più ricco questo sistema, dove facciamo solo i ricchi più ricchi.Non si rendono conto di come prima bastava con lo stipendio di una persona perché l'altra potesse stare serena a prendersi cura della famiglia di casa, la famiglia che è l'unità fondamentale della società, ci stanno distruggendo, non si rendono conto di come tutto è, come La violenza sta crescendo, perché le persone sentono che qualcosa non va bene e in questo modo lo tirano fuori, ma devono concentrarsi su chi dovresti meritare la nostra rabbia, a quei governi, a quella monarchia che ne è proprietaria sistema, e che noi Stanno distruggendo perché purtroppo siamo loro schiavi in ​​questa prigione che molti non possono vedere, ma possono sentirlo.

  5.   sono morto suddetto

    Non prestare attenzione e nemmeno dare valore a ciò che dicono folle. Non una singola riga dovrebbe essere dedicata a questo ragazzo. È solo un pazzo locale che invece di essere un ubriaco con la barba che va di bar in bar, è il direttore di una scuola privata. Un fanatico religioso la cui opinione ha lo stesso valore di un pezzo di spazzatura.

bool (vero)