C'è già un vincitore per la seconda borsa di studio AlhóndigaBilbao

Visto i fumetti:

AlhondigaBilbao ha annunciato il nome del vincitore della seconda borsa di studio sui fumetti AlhóndigaBilbao. Questo è Martin Romero, un giovane galiziano di A Coruña che, insieme ad altre 40 persone, ha partecipato a questa seconda edizione della borsa di studio AlhóndigaKomik (una delle borse di studio più prestigiose e complete nel panorama comico di stato).

Questa borsa di studio viene assegnata, per il secondo anno consecutivo, in collaborazione con "La Maison des Auteurs" di Angoulema, un centro di riconosciuto prestigio internazionale, situato in Francia, dedicato al fumetto e ad altre arti audiovisive (film di animazione, videogiochi, ... ecc. .) E che accoglie autori ai quali offre condizioni di lavoro favorevoli per la creazione, con l'obiettivo di realizzare il proprio progetto.

Questa borsa di studio fa parte delle diverse iniziative che AlhóndigaBilbao sta portando avanti per promuovere i fumetti. Pertanto, il futuro Centro per il tempo libero e la cultura sarà un centro di risorse di questo genere con l'obiettivo di promuovere la creazione di fumetti e promuovere l'emergere di nuovi talenti in questo campo letterario.

L'iniziativa mira a promuovere la creazione e incoraggiare l'emergere di nuovi talenti nel campo del fumetto. A tal fine, AlhóndigaBilbao finanzierà la realizzazione di un progetto che è stato selezionato per i suoi valori artistici e il suo carattere innovativo.

La catalana Clara-Tanit Arqué è stata la vincitrice della borsa di studio lo scorso anno e durante quest'anno ha potuto sviluppare il proprio progetto comico nelle strutture di La Casa los Autores.

Questa iniziativa di AlhóndigaBilbao fa parte di un ampio accordo di collaborazione firmato con la "Cité Internationale de la Bande dessinée et de l´image" per promuovere sia le iniziative legate ai fumetti che le altre tendenze audiovisive attualmente in forte espansione.

Il vincitore
Martin Romero (La Coruna 1981)

Questa sarà la prima volta che affronterà un progetto simile. Circa quattro anni fa ha realizzato il suo primo fumetto per la sua Fanzine Cabezudo, a poco a poco ha scoperto le possibilità e il gusto per il mezzo fino a considerarlo essenziale nella sua vita. Durante questo periodo, leggendo, analizzando e creando fumetti lei stessa, ha imparato molte cose che non vede l'ora di mettere in pratica nel suo progetto.

Martín Romero ha completato il Ciclo superiore di illustrazione all'Escola Masana di Barcellona e il Ciclo superiore di grafica pubblicitaria alla Falcón Art School di Lugo. Tra i suoi ultimi premi, vanno evidenziati il ​​1 ° premio GZ Crea Cómic (2008) e il 1 ° premio per Cómic de Reus (2008). Le sue pubblicazioni includono The New Raemon (B-core / Cydonia) e varie collaborazioni regolari in fanzine, "Sick Fanzine", "Gagarin", Infernalia "," Smile "," Lunettes ", ecc.

Dotazione della borsa di studio
La borsa di studio AlhóndigaBilbao-Cómic è dotata di:
• Sistemazione in appartamento individuale per un massimo di dodici mesi (luce, gas e acqua per conto del borsista).
• Accesso alle attrezzature ea tutti i servizi de La Maison des Auteurs.
• Mille euro al mese fino ad un massimo di un anno.
• AlhóndigaBilbao, da solo o in collaborazione con un editore specializzato, studierà la possibilità di pubblicare il progetto nell'anno successivo al termine della borsa di studio. La pubblicazione, se prodotta, sarà in basco e spagnolo.

Il giudice

La giuria che ha effettuato la selezione è composta da fumettisti, sceneggiatori e critici specializzati di riconosciuto prestigio in questo campo ed è stata presieduta da Paco Roca, vincitore del Premio Nazionale del Fumetto 2008 e ne hanno fatto parte: Álvaro Pons, Juan Manuel Díaz de Guereñu, Paco Camarasa, José Ibarrola e Antonio Altarriba.

"La Maison des Auteurs" di Angoulema

Dalla creazione nel 1974 del primo Festival Internazionale del Fumetto, Angoulema si è affermata come la capitale della nona arte. Nell'arco di questo evento, diverse strutture - il National Comic Strip Center, la School of Animation Film Trades - hanno favorito l'emergere di una dinamica permanente per la città e la sua regione.
Per fornire un supporto concreto ai creatori di immagini che vivono ad Angoulema o che desiderano stabilirsi ad Angoulema, è stata creata 'La Maison des Auteurs', le cui porte sono state aperte nel luglio 2002.

"La Maison des Auteurs" mira a:
• Fornire condizioni di lavoro favorevoli alla creazione, accogliendo gli autori per realizzare un progetto professionale al suo interno.
• Presentare una vetrina della creazione nel campo dei fumetti, dei film d'animazione e dei multimedia, attraverso mostre ed eventi.
• Proporre un centro per le risorse tecniche e documentarie.
• Costituire un luogo per incontri e scambi.
• Contribuire a proteggere lo statuto dell'autore e difendere la proprietà intellettuale nel campo della creazione artistica.

Dalla sua apertura nel 2002, la Casa degli Autori ha accolto più di settanta autori, sia nuovi che professionisti, dalla Francia e da altri paesi, per sviluppare progetti legati al fumetto o alla narrazione grafica. Tra questi spiccano, tra gli altri, Jimmy Beaulieu, originario del Quebec, gli americani Richard McGuire e Jimmy Johnson o il russo Nikolaï Maslov. Tutti questi autori hanno beneficiato di un quadro strumentale gratuito, da un laboratorio individuale o collettivo, dotato del materiale necessario per la creazione di immagini (postazione computer, tavolo da disegno, scanner, ... ecc.).

Gli spazi comuni sono inoltre messi a disposizione dei beneficiari della borsa di studio, come una sala computer e reprografia, sala documentazione, sala espositiva e conferenza, tra le altre risorse.

Seconda borsa di studio AlhóndigaBilbao


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.