"Highly Dangerous Loves", dello scrittore Walter Riso

walterriso.jpgWalter Riso è uno scrittore nato a Napoli nel 1951, da bambino i suoi genitori emigrarono con lui nella Repubblica Argentina e si stabilirono a Buenos Aires. La sua infanzia è trascorsa in via Pichincha dove si trovava il vecchio mercato di Spineto, quartiere popolato da immigrati italiani e di altre nazionalità. Fin da piccolo ha cercato di studiare pianoforte con scarso successo, tuttavia il maestro gli ha comprato dei libretti chiamati “penna” perché potesse scrivere poesie e da lì è nata la sua passione per la scrittura e la lettura.

Si è distinto come ottimo giocatore di calcio e basket, ha praticato anche atletica leggera, soprattutto salto triplo. Al termine del diploma di maturità ha iniziato gli studi in Ingegneria Elettronica e ha studiato solo quattro anni perché sedotto dall'hippie e dal pensiero politico del tempo, che lo hanno portato allo studio delle culture orientali e delle scienze sociali. Attualmente è docente e docente presso diverse università, pratica che si alterna alla ricerca nell'ambito della psicologia cognitiva e della terapia.

Gli esperti affermano che il trenta per cento della popolazione ha "un modo di amare molto pericoloso e dannoso" per il benessere emotivo delle coppie, ed è più frequente negli uomini che nelle donne.

Walter Riso, nella presentazione del suo ultimo libro, «Amori altamente pericolosi«, Ha cercato di« creare uno spazio di riflessione per capire meglio la tua partner e chiarire fino a che punto è giustificato lottare per lei o no ».

"Questo non è un tradizionale libro di auto-aiuto o ricette", secondo l'autore, ma un lavoro che spiega otto stili affettivi dannosi: amore molesto, paranoico, sovversivo, narcisistico, ossessivo, antisociale, schizoide e caotico.

Questi stili sono più comuni negli uomini che nelle donne per ragioni culturali e genetiche, ma ha sottolineato che "le donne sono più sane e più concilianti degli uomini, poiché sono loro che chiedono tempestivamente l'aiuto professionale".

risata Ha commentato che perché una coppia funzioni, è necessario “sostituire la resistenza con il rispetto; reciprocità per una generosità totale; praticare la solidarietà - combattere insieme nella vita - e voler amare (non dovere), poiché l'amore deve essere totalmente volontario ».

«Il partner è scelto male e si crede che il cuore scelga la persona giusta, ma non è così perché l'amore va ragionato come qualsiasi altra decisione nella vita. Quando scegli una relazione, devi vedere se si adatta alla tua vita, ai tuoi progetti, alla tua autorealizzazione ... e non confondere l'amore con l'innamoramento », ha chiarito Riso.

Secondo l'esperto "difendere l'autonomia fa bene", ma tra "sopportare stoicamente il proprio partner come facevano le nonne e non sopportarlo affatto" c'è un punto intermedio che è quello in cui si trova un individualismo sano e responsabile.

Per lui l'amore è «una congiunzione di desiderio, amicizia e cura dell'altro», anche se, a suo avviso, «la cosa più importante è l'amicizia (la definisce armonia, umorismo, condivisione ...), poiché occupa l'ottanta per cento delle volte in coppia ", conclude.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

79 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   MARY suddetto

    Ho 40 anni vivo con un uomo di 61 ... 10 anni fa il nostro rapporto non funziona è molto egoista non gli piace che esca dall'appartamento e quando è a casa non mi porta da nessuna parte ogni giorno è un tormento di cui parliamo a malapena ,, non gli piace il dialogo e mi umilia ogni volta che vuole farmi sentire come se fosse molto aggressivo e possessivo non so cosa dovrei fare gliel'ho detto in mille modi che non voglio che tu viva più a casa della nostra già non va più e non è affatto disturbato dice che se ne va ma non prende la decisione mio Dio, per favore aiutali. Non posso massss

  2.   Kleber Ramiro Quituisca Pesatez suddetto

    Sono un tuo seguace e leggo molti dei tuoi libri e vorrei congratularmi con te per aver scritto i tuoi libri che aiutano molte persone

  3.   cristina salazar suddetto

    Ebbene la verità mi sembra che sia un libro straordinariamente straordinario anche se non l'ho letto; Sono molto interessato e la verità è che se vado a ottenerlo.
    la mia storia è che ho una relazione piuttosto difficile; Non si preoccupa di chiamarmi, non esce quasi mai di casa; quando esce è accucciato per non guardarmi, diciamo così. A volte capisco perché è più giovane di me ma non può esserci tanta semplicità in una persona, disattenzione davanti al suo partner e rassegnata. Penso che si identifichi come un amore antisociale perché non si presta a nulla solo quando beve o diciamo qualcosa come uscire a bere allora se succede.
    Sono preoccupato, la verità è che voglio rinunciarvi; lasciare la via libera e donarmi meglio ad altre persone e incontrare altri uomini che improvvisamente vanno secondo le mie aspettative perché la verità è che sento che sto sprecando il mio tempo.

    Grazie, aspetto la tua risposta a questa preoccupazione o problema che sorge nella mia relazione ……….

  4.   PAOLA suddetto

    Ciao .... non so se il mio sia un problema a leggere i tormenti precedenti ....... Ho 23 anni e sono sposato da una settimana, mio ​​marito ha 18 anni più di me anche se nella sua fisicità non è evidente, a parte da questo non parliamo la stessa lingua !!!! Se è pazzesco, è vero ... non so se mi sono sposato per amore, la verità non l'ho ancora scoperta, so solo che con lui provo un benessere e una terribile attrazione fisica e sessuale, se è un uomo molto tenero, intelligente con buoni valori, ma mi dà fastidio che abbia la sua vita così perfettamente pianificata che le cose siano fatte a modo suo, punto !!! È autoritario fino al momento di fare l'amore e questo mi infastidisce! Da professionista, i miei saluti, ha raggiunto il suo successo economico con lo sforzo e questo è ammirevole, ma c'è il complesso, che si crede così brillante che per lui lo è solo La cosa migliore non perdona nessun errore o sbaglio che posso avere e questo mi fa infuriare e più che altro mi rattrista, cosa devo fare ????

  5.   MILER suddetto

    CIAO, HO LETTO MOLTI LIBRI DELLA VOSTRA AUTORITÀ, ANCHE ANCHE SE PIÙ RECENTE SONO STATO UN PO 'Sorpassato E SONO STATO DANNEGGIATO CON ALCUNI…. MA MI AGGIORNO.

    HO UN RAPPORTO CHE CONSIDERO SANO MA VORREI CHE DURI E PER QUESTO SONO DISPOSTO A LOTTARE….

    GRAZIE PER TUTTI I VOSTRI PREZIOSI CONTRIBUTI ALLA NOSTRA VITA ……

  6.   claudia andrea mesa rojas suddetto

    Voglio dirgli che lo ammiro molto, che è di grande aiuto per il mio miglioramento personale e che i suoi libri mi sembrano molto interessanti e mi hanno aiutato nel mio rapporto con mio marito e mia figlia. Vai avanti e congratulazioni per il tuo eccellente lavoro.

  7.   Luis Alejandro Lujan suddetto

    Colgo l'occasione per congratularmi con te per libri così eccellenti, ho sempre pensato che uomini come WALTHER RISO siano quelli di cui il mondo ha bisogno affinché così tante persone che vivono in un mondo di schiavitù mentale possano superare attraverso queste opere tutti i conflitti che chiedono gli esseri umani gli esseri umani per essere felici Vorrei che scrivesse un libro basato solo sulla libertà degli spasmi che ogni persona deve avere con il proprio partner.

  8.   claudia arene suddetto

    Da quando mi sono imbattuto nel primo libro del suo «Amare o dipendere» mi sono identificato con i suoi scritti e con quello che pensavo, la riflessione personale che avevo fatto da tempo con il mio rapporto con la mia compagna, mi ha aiutato a molto per capire tante cose e per poter prendere la decisione di continuare con la terapia psicologica e di continuare a documentarmi con altri lavori… «defollowing margherite»….
    Ora affronto la solitudine, sento che separarmi è stata la decisione migliore che potessi prendere, tuttavia ora dopo quattro anni di separazione da otto anni di convivenza con il padre di mio figlio ... sento che la solitudine fa molto male e i bei ricordi Aggrediscono frequentemente e provo un dolore profondo che a volte mi fa porre di nuovo la domanda: cosa ho fatto di sbagliato? Anche se conosco la risposta, non ero solo lì, era una costruzione di due, e quella "nave" doveva essere trasportata da sola e non è così ...
    Sto costruendo di nuovo il mio mondo, anche se è così difficile….
    Grazie per aver condiviso le tue riflessioni e la tua visione professionale attraverso i tuoi lavori, ho letto solo i commenti e le recensioni del tuo nuovo libro e desidero leggerlo presto perché mi preoccupa dal titolo che è molto suggestivo ...
    Vai avanti e continua ad illuminare il sentiero del sentimento più meraviglioso, amore ...
    claudia arene betancur

  9.   Sandra Milena suddetto

    Ciao, non sono tanto un amante della lettura ma voglio informarti che il tuo libro di amori altamente pericolosi ha catturato la mia attenzione.
    Spero che il mio partner me lo dia con amore e amicizia o, se non lo compro io, per condividerlo con lui.
    Sto attraversando una classe di problemi con il mio partner soffre di stati d'animo Sono la madre di una ragazza e di un ragazzo per cui tutto il mio tempo è per loro e per occuparmi di lui e per me non c'è mai spazio per inviti a cinema o feste Io ho 27 anni e lui ha 43 anni ma non mi sembra. È supremamente casalingo e se fuori non uscissi mai di casa, lui è un amante della tv e questi sono i progetti che vuole per me, non ho nessun tipo di indipendenza.
    La mia routine di vita è di mia suocera e andando al mercato non posso lavorare perché i miei suoceri dicono che la maggior parte delle donne che lavorano si trovano come amanti del capo.
    La mia autostima mi ferisce, mi dice che sono come una mucca solo per avergli chiesto di comprarmi un gelato, ecc.
    e voglio dirti che lo sono e mi vedo come una bella donna che richiama l'attenzione Mi sento esausto e voglio l'adrenalina per la mia vita Penso che la mia relazione sia molto pericolosa Ho bisogno dell'aiuto di qualcuno grazie

  10.   Elisabetta ... suddetto

    Ciao buon giorno!!! Colgo l'occasione per congratularmi con il Sig. Walter Riso, che con la sua eloquente forma espressiva, e le sue esperienze raccontate nei suoi magnifici libri ci ha fatto vedere in un modo o nell'altro la nostra realtà, libri che ci hanno fatto davvero pensare dal basso l'anima e il cuore ... è davvero impressionante leggere ogni libro di Walter Riso, perché in ognuno di essi coglie verità che avevamo addormentato, quasi morti e che ora possiamo tradurle in realtà, nel migliorare la nostra vita e in un autentico Benessere ... E beh, un commento scritto prima dalla Sig.ra Sandra Milena mi ha lasciato un po 'pensieroso, forse non sono una psicologa o una consulente, ma quello che so è che è molto giovane, piena di vita e non può essere messo in ombra per tuo marito e meno per i commenti dei tuoi suoceri, perché c'è solo una VITA e dovresti pensare di più a te stesso nel tuo benessere, è la tua vita che è in gioco, il tuo progresso, il tuo realizzazione personale, è ancora in tempo, perché e Il fatto che tu sia Mamma, non toglie nulla al fatto che tu voglia lavorare, essere qualcuno nella vita, che i tuoi figli si sentano orgogliosi di te, anche oggi la stragrande maggioranza delle donne ricopre il proprio ruolo di Mamma ma senza trascurare il proprio ruolo di una donna., essere una professionista, avere un lavoro, un sostentamento, divertirsi ... insomma, innumerevoli cose che una donna può fare senza trascurare la casa, e ovviamente non trascurare i figli ... avere personale realizzazione, e tante altre cose che noi donne siamo capaci di fare, Sandra Milena INCORAGGIAMENTO ... SEI IMPORTANTE, VALI, SEI UN ESSERE UNICO E IRRIPETIBILE, sei capace di tante cose, dagli la volontà e la convinzione che puoi andare avanti sei ancora puntuale non è mai troppo tardi, CI SARÀ SEMPRE UN'OCCASIONE ...

    Sig. Walter Riso, non mi stancherò di esprimere i miei più sinceri COMPLIMENTI per la vostra ottima prestazione di scrittore, perché attraverso quelle parole precise ed estremamente vere incarnate nei vostri libri ... ha reso la VITA di una vita più chiara e con grande soluzioni ... spero che non metta mai fine ai suoi scritti, quelli che alimentano l'anima e il cuore di lettori come me, che troveranno sempre nei suoi libri la scusa perfetta per non smettere mai di leggere.

    Saluti, successi e ottime vibrazioni per la vita, per l'anima e per il cuore ...

  11.   ismar suddetto

    Penso che sia uno dei migliori libri di walter riso, voglio averlo, perché ho letto molte delle sue raccolte, trovo questo nuovo libro molto interessante e spero di avere i mezzi per averlo.
    la vita e viverla intensamente, amando e godendo ogni momento!

  12.   BERTHA LUCY HENAO QUICENO suddetto

    Walter Rizo è il mio autore preferito, ho letto quasi tutti i suoi libri e sto per leggere l'ultimo, mi ha aiutato molto a capire tante cose che a volte non ho capito perché mi sono successe, è meraviglioso leggere le sue opere.

  13.   LIZET suddetto

    CIAO ... HO AVUTO UN RAPPORTO DI 2 ANNI CON UNA PERSONA CHE ERA PER ME ED È ANCORA MOLTO SPECIALE, ANCHE SE HA CAUSATO MOLTI DANNI, NON SO COSA FARE PER RIMUOVERLO DALLA MIA MENTE E IL CUORE È QUALCOSA CHE NON POSSO ACCETTARE IL FATTO DI PENSARE CHE NON SARO 'CON LUI BATTISTRADA ME, HO PAURA DI SENTIRLO PERCHÉ MI RENDO CONTO CHE SONO MOLTO AFFIDATO A LUI E IL PEGGIORE È CHE SENTO UN PO' DI DIPENDENZA E NON LO FACCIO MI PIACE, DECIDO IN OCCASIONI DI NON PARLARE PIÙ CON LUI MA QUANDO MI CHIAMA O LO VEDO SONO CONFUSO E TUTTO NASCE CON LA VERITÀ, È MOLTO COMPLICATO TERMINARE CON TUTTO QUELLO CHE SENTO, A VOLTE ANCHE MI REALIZZO CHE QUESTO RAPPORTO MI HA FATTO PERDERE MOLTE COSE FINO AL MIO PRINCIPALE E VALORI TALI CHE IN UN MOMENTO MI SONO USATO AD ABUSARE IN OGNI SENSO, VORREI SAPERE COSA DEVO FARE PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA.

  14.   monica gonzalez suddetto

    Grazie per aver scritto tutto questo e aiutato a identificare i tipi di affetti, sento di essere stato con qualcuno che ha incontrato un misto di due tipi di affetto e io in particolare uno, questo libro mi ha aiutato a definire e prendere decisioni assertive per la mia vita

  15.   Sofia suddetto

    Ho pensato che fosse un grande lavoro, il suo contenuto è fantastico, è quello che il romanticismo letterario stava aspettando WALTHER COMPLIMENTI BACI E ABBRACCI

  16.   ANA MILENA ZAPATA TORO suddetto

    beh ... avevo un ragazzo che mi ha tradito, dopo una relazione di 4 anni, ma non l'ho fatto e gli ho dato una nuova opportunità e il tempo si è preso cura che questa nuova opportunità fallisse, mi ha tradito di nuovo, ma l'ho scoperto più tardi…. quella persona mi ha chiesto spazio e io gliel'ho dato ma in fondo sapevo cosa stava succedendo, avevamo una buona comunicazione e tanto amore ma l'unica cosa che non avevamo entrambi era l'esperienza ... dopo diversi giorni abbiamo finito all'unanimità ... e oggi 22 ottobre ho capito che il rapporto in cui mi trovavo era un attaccamento assoluto a quella persona, ho vissuto per lui, ho respirato per lui e il mio cervello si è atrofizzato per 4 anni per quella persona e non me ne sono accorto fino ad oggi. .. Ho provato ad attaccare me stesso la vita, ma ho dei grandi amici che mi aiuteranno a uscire da quella depressione Ho saputo seguire i consigli delle persone intorno a me e sono uscito molto per incontrare persone e perché no per incontrarmi nuove esperienze, e tra l'andare e il venire ora ho un ragazzo e ancora non la penso così, questo ragazzo che ho ora è il mio compagno di scuola che non ho mai osato dirgli che mi piaceva, ma dato che avevo un ragazzo rispettava il mio impegno e con mia sorpresa è piaciuto anche a lui e in questo momento sono felice con lui e grazie al libro love or Dipende dal rapporto con il mio ragazzo, oso dire che amo e non dipendo e per una maggiore felicità sono ricambiato in ogni modo e mi sento molto felice…. La mia età è la mia breve ho 17 anni ma la mia conoscenza dell'amore è molto ampia e ogni giorno espando il mio modo di pensare verso la vita….

  17.   Michelle suddetto

    Ebbene, ho 24 anni, 2 figli e un marito che non è molto affettuoso e attento a me, la verità è che non so cosa mi succede, amo molto mio marito e so che senza di lui lo farò non riuscire a stare completamente bene, perché con un po 'di discussione sento che il mondo sono io. scende, provo a pensare ai miei figli e al loro benessere, ecco perché faccio un incidente che non duri più di due giorni di rabbia e ci faccio pace perché nonostante quello che abbiamo passato, mi ha detto che ama e mi ha dimostrato perché non abbiamo bisogno di niente, ma ho bisogno di più delle parole per sentirmi sicuro del suo amore Sono molto insistente quel senso e penso che lo abbia sposato un po 'perché il lavoro e la famiglia fanno dei momenti romantici sono davvero pochi. Cerco di dimostrargli il mio amore che non si annoia con la routine, ecco perché nel suo giorno libero lo tratto come un re e gli mostro in mille modi quanto ci tengo anche se non mi corrisponde nel allo stesso modo perché è un uomo di poche parole e penso che mi faccia arrabbiare, dispero che non sia così dettagliato come me, cerco di capirlo perché era così dal nostro corteggiamento, beh non tanto come adesso, ma ho bisogno della tua attenzione, delle tue cure perché Sinceramente, sono stato tentato di ingannarlo perché ci sono quelli che mi dicono cosa vorrebbero che mi dicesse e la verità è che ho paura di cadere e perderlo a causa di un'illusione e anche se gli ho detto che vorrei che fosse più speciale e affettuoso con me, non vedo risultati. Cosa farò? Questa è la grande domanda, spero di essere forte e mettere il mio futuro prima di scivolare e colpirmi male.

  18.   sgarbato suddetto

    ciao adoro i tuoi libri…. Mi sono basato su alcuni di loro per dare un inizio e una fine a una relazione. solo che da quello sono partito con un bambino che amo, e vivo per lui ... Al momento sono in una relazione altamente pericolosa perché so che non mi va bene e che ho ferito la sua famiglia e me stesso, ho cercato per tutti i mezzi per farla finita ma è lui che non mi lascia, io l'ho sollevata in mille modi e lui non mi lascia ... mi dice solo bugie «Non dormo più con lei siamo solo per la ragazza »ma non la lascia né esce per uscire con lei, mentre io sono a casa come la donna altruista che non è felice…. A volte penso che soffra più di me, perché può sopportarlo, che non si addormenta, che riceve commenti che ci hanno visto insieme, che ci siamo baciati, e così evitiamo a tutti i costi qualcuno ci vede o addirittura afferma di averci visto. So già cosa mi aspetta dal nulla. assolutamente niente, e questo non mi rende affatto felice…. ma finalmente ci sono loro con il loro intreccio e lei con la sua amarezza ... Voglio solo esprimere che lo amo, non so in che modo ... ma voglio anche farla finita ed essere completamente felice. che potrebbe passarmi questo è il dubbio che mi assale? Spero di affrontare tutto ciò che arriva con una vasta maturità.

  19.   ANGELA suddetto

    Le relazioni sentimentali richiedono maturità è identificarsi con il proprio partner avendo gli stessi obiettivi quando hanno a che fare con la coppia, la verità nell'amore deve sempre prevalere sulla ragione più che sul cuore.

  20.   gustavo suddetto

    Sono una persona che gioca con i sentimenti delle donne, di solito manipolo la donna che è di turno nella mia vita, ho avuto un rapporto che mi ha segnato ecco perché non credo nell'amore, sono consapevole di aver finito con una persona molto buona In ogni senso della parola, era la donna ideale che volevo ma ho deciso di cambiarla per una cassiera che è stato molto facile per me, mi sento bene con lei forse finché dura la chimica quindi penso di sì, cosa devo fare per trovare quello che voglio, no voglio fare più male a nessuno.

  21.   Rebeca Hernandez suddetto

    Vorrei sapere quando Walter Riso verrà in Messico.
    Mi sembra una persona estremamente interessante, ho letto la maggior parte dei suoi libri ma tutti, li ho anche consigliati, sono un ammiratore dello scrittore, i suoi libri sono stati di grande supporto e a loro volta in grado di guidare e sostenere altre persone.
    Mi congratulo con lui, spero che scriva molti altri libri e li guarderò.
    saluti
    Veky

  22.   andre suddetto

    Ciao, ho scoperto che il mio partner è mitomane, non so cosa fare, se lo aiuto o mi allontano da lui, è più giovane di me, ha 21 anni e io 26, cosa devo fare?

  23.   Magaly Castle Senna suddetto

    Ho letto alcuni libri come gli amori altamente pericolosi e penso che siano molto bravi, che aiutino le persone che hanno rapporti difficili o coppie complicate, purché lo accettino, mi sono interessato a questi libri per capire la situazione in cui sono passando per mio fratello, per vedere come posso aiutarti, ma vedo che è necessaria una cura di coppia o l'autostima, ma vorrei sapere quanto costa, e se il medico potrebbe farlo.
    Grazie.
    magaly cc

  24.   Orlando suddetto

    Ciao Walter, entrare nell'essere umano e decifrarlo come te non è facile, nel mondo ci sono milioni di persone che hanno bisogno di aiuto, soprattutto quando si tratta di convivere in coppia.
    Grazie per questi libri meravigliosi, sono un sollievo per l'umanità, l'unica cosa difficile è metterli in pratica.

  25.   luis arturo quezada villegas suddetto

    Il libro "Amore altamente pericoloso" è un lavoro squisito per i miei gusti di lettura, penso che questo libro dovrebbe essere a disposizione di tutti, perché il tallone d'Achille della separazione delle coppie nel nostro ambiente è l'ignoranza di non sapere Riconoscere una persona con un disturbo della personalità, il mio consiglio per i lettori è che se vuoi goderti una lettura interessante e molto istruttiva, consiglio questo libro. grazie att: k2

  26.   Maritsabel suddetto

    Ciao!!! A proposito dei tuoi commenti ti dico che ho vissuto sposato per 8 anni con una persona che dipendeva al 100% da lui, la mia decisione era di divorziare da lui e se necessario ma tutto può essere superato 2 anni dopo sono un professionista qualcosa che non avrei raggiunto con lui e con un bambino davanti. SI SE PUEDE significa solo sfruttarla al meglio, decidere e difendersi sapendo che c'è una sola vita e che è meglio viverla al massimo.
    Walter Riso aiuta molto ad andare avanti. Leidy Mateus finisce il libro e decide il meglio per te e tuo figlio.
    Successo a tutti per trovare la felicità

  27.   Fortunato suddetto

    Ho letto un articolo sul libro su un giornale e ha attirato la mia attenzione, perché l'amore è sempre un argomento interessante e inesauribile, secondo me. Sono totalmente d'accordo sul fatto che non possiamo scegliere di chi innamorarci, ma che abbiamo il potere di scegliere se vogliamo mantenere una relazione con quella persona. In altre parole, usando la ragione per valutare se quella persona di cui ci siamo innamorati è quella che si adatta al nostro modo di vivere o se possiamo adattarci al loro ... Quando dico "sistema di vita" intendo qualcosa di molto complessi, come progetti, priorità, interessi, gusti, ... Infinità di cose che rendono così complesso un rapporto tra due persone.
    Io stesso ho usato più volte la ragione per decidere se una relazione avesse o meno un futuro e ho preso decisioni con la mia testa, essendo molto innamorato. Alcuni diranno che ho agito bene, altri non capiranno. Credo di non essermi sbagliato in ogni caso.
    Attualmente sono molto innamorato da due anni, emozionato, convivendo con il mio partner, con il quale ho progetti in comune, lui è il mio migliore amico (e ci piace fare l'amore !!). Ho preso la decisione di cambiare la mia città, il mio lavoro, di andare a vivere per la prima volta con qualcuno, molto innamorato, ma con una testa ... soppesando sempre i pro ei contro ... In questo caso ho l'immenso fortuna che il mio cuore e la mia testa mi dicano la stessa cosa.

  28.   Contreras Mercedes suddetto

    VOGLIO CONGRATULARVI PER L'ECCELLENZA DEI VOSTRI LIBRI, LI HO LETTI QUASI TUTTI SPERO DI TROVARE L'ULTIMO AL PIÙ PRESTO POSSIBILE, POICHÉ HO BISOGNO DI AUMENTARE LA MIA AUTOSTIMA, DA QUANDO HO AVUTO UN RAPPORTO DI OLTRE VENTICINQUE ANNI, E HO VISSUTO CON DUE BAMBINI CON NOI SI STAVA PREPARANDO IL SUO MATRIMONIO CON IL SUO AMANTE CHE AVEVA TRE ANNI DI CAMMINARE INSIEME, È STATO UN COLPO TANTO FORTE PER ME EI MIEI FIGLI, E PENSO CHE NON SIA ANCORA ASSIMILATO CI CHE HA FATTO PERCHÉ VIENE A CASA COME SÌ ANCORA DOVE VIVE, VUOLE ESSERE INTIMO CON ME DICENDO CHE NON PU DIMENTICARMI E CHE CI SONO COSE MOLTO INTIME CHE SOLO CON ME HA FATTO, VOGLIO AVERE IL CORAGGIO DI RACCONTARE LUI PER LASCIARMI VIVERE LA MIA VITA, E PER TROVARLO I MIEI FIGLI E AMARMI, HO BISOGNO DEL VOSTRO CONSIGLIO. GRAZIE E DIO VI BENEDICA

  29.   janet suddetto

    I libri di Walter Riso sono di grande aiuto per tutte le persone che in qualsiasi momento subiscono una delusione, o hanno i loro sentimenti aggrovigliati, ci aiutano a chiarire le nostre situazioni emotive e vedere la vita da un'altra prospettiva.

  30.   fauswto javier suddetto

    Ciao. Ho adorato il tuo libro, amori altamente pericolosi. Mi riferisco molto ai tuoi commenti in cui descrivi una vecchia relazione in uno stile borderline / instabile. Sono decisamente una supernova. Grazie a Dio e al suo libro ho capito perché il mio partner era così instabile e che non sarebbe mai cambiato. Così sono riuscita a porre fine alla relazione e sono riuscita a ritrovare la pace perduta dall'inizio della relazione, durata quasi 3 anni. Il libro è eccellente e lo consiglio a chiunque abbia una relazione tossica. Grazie.

  31.   Sandra suddetto

    … Per me è molto difficile capire perché siamo dipendenti da relazioni burrascose e, peggio ancora, sapendo che questo non va bene in alcun senso, non possiamo uscirne.
    Il mio caso è uno di quelli, dove sai che la persona accanto a te, il tuo "partner", non ti si addice. Ho cercato di "affrontare" questo problema per più di 8 anni. Tutto è contro di noi, però, non ho potuto lasciarlo.
    Voglio, con tutte le mie forze, uscirne, ho provato mille cose, ma fino ad oggi non ci sono riuscito, è come un brutto vizio. E lo voglio, non va bene, ma lo voglio comunque.
    Ho cercato un aiuto professionale, sono migliorato, ma non posso smettere.
    Niente mi porta, niente mi arricchisce in quel rapporto. È egoista, infedele, avaro, sua madre mi odia, non abbiamo intimità, non viviamo nemmeno insieme, in uno dei miei tentativi di uscirne ci siamo separati, ma solo dei corpi, perché dal cuore ho non sono mai riuscito a lasciarlo.
    So che è molto difficile cambiare la realtà, ma non riesco ancora a uscirne.

    Se qualcuno conosce la formula per abbandonare questo tipo di relazione, per favore aiutami, voglio uscire da questo, quindi voglio. Mi dice che tutto cambierà, che mi ama, che ci diamo una nuova opportunità, ma so che le possibilità che funzioni sono scarse.

    Il mio prossimo passo è leggere il libro, anche se la verità è che in questo momento la mia fede si sta esaurendo. Spero solo che qualcosa mi aiuti.
    Non sono abituato a pubblicare la mia vita privata, ma non posso più farlo e penso che questo sia un buon spazio. Se qualcuno vuole darmi un consiglio, sarà ben accolto.
    Grazie.

  32.   ROSMARINO suddetto

    Buonasera, per me è un piacere, è una lettrice dilettante dei tuoi testi di informazioni così nutrite, soprattutto perché lasciano sempre e sono per "insegnare e applicare nella vita di tutti i giorni" tutte le osservazioni e le ricerche che fa attraverso di lei scritti.

    Sono una donna che non sta proprio male, diciamo che ho degli studi professionali e mi considero una donna intraprendente che combatte sempre per quello che vuole e lo ottiene, tuttavia, poiché non tutto è perfetto, conduco una vita molto triste con il mio partner o non so come chiamarlo, e la cosa peggiore è che devo smetterla di amarlo perché non ha senso continuare con qualcuno che dopo quattro anni insieme non ha valorizzato una donna come me, è molto umiliante ieri sera nel nostro piccolo spazio insieme che anche se viviamo insieme solo a metà parliamo quando andiamo a dormire, fa così freddo quindi non so nemmeno come spiegare a volte penso di essere l'unica donna che ha vissuto questa situazione , lei è una persona che a volte ha ragione e tante altre ha torto, vive sempre amara, non le importa di niente non so com'è .... beh ieri sera mi ha detto che ero inutile, che stavo ostacolando lui nella sua vita che ero inutile, che non stava progredendo è stato a causa mia che stavo male, e questo non è vero perché io sono ed è così una brava donna, Una brava persona, laboriosa e molto concentrata su ciò che vuole, ... mi ha anche detto che non mi ama che ogni volta che mi dice che mi ama è perché glielo chiedo o per farmi piacere perché crede è quello che voglio sentire, penso che non cambierà e devo allontanarmi da lui ma vorrei anche smettere di amarlo perché 4 anni non vengono cancellati o dimenticati dall'oggi al domani non vengono seppelliti, né vengono sepolti vivono e rimangono registrati per sempre….

    ayudenme

  33.   Paulina suddetto

    Non so fino a che punto possa essere amore stare con un uomo sposato da due anni, so solo che sono con lui da 7 anni e non voglio lasciarlo emotivamente dipendente da lui. non di questo sono sicuro, ma non voglio lasciare la mia domanda è come dovrebbe essere chiamato?

  34.   sabbioso suddetto

    In realtà non ho letto tutti i libri, ma ce n'è uno in particolare che ha attirato la mia attenzione, si chiama "ama e non soffrire". i suoi modi di analizzare in qualche modo i modi in cui le persone "amano" sono davvero molto accurati, quindi sono casi che accadono nella vita reale, cioè non sono finzione. A mio parere personale penso che se tutti, soprattutto mi rivolgo a voi donne perché lo sono, che comunichiamo ciò che ci accade, sia esso buono o cattivo, ma non stiamo MAI zitti ... il silenzio è la migliore arma delle opportunità caotiche che lasciare segni dannosi nelle nostre vite. AMARE è essere FELICI….

  35.   TATIANA GOENAGA suddetto

    CIAO .. VOLVO SCRIVERE DEL LIBRO AMORI ALTAMENTE PERICOLOSI DI WALTER RISO MARCO LA MIA VITA… HO LETTO QUASI TUTTI I SUOI ​​LIBRI .. E MI HA DATO MOLTA FORZA NEI MOMENTI PIÙ DIFFICILI QUINDI SONO SINCERE CONGRATULAZIONI PER BENE.

  36.   sorayda suddetto

    Ciao, ho bisogno di maggiori informazioni sulle lezioni di walter riso
    l'idea è di contattarti per una conferenza a san juan de pasto nariño colombia

    grazie

  37.   Amico Costa Rica suddetto

    Ho passato 9 anni in una relazione altamente dipendente, quando ho deciso di andarmene mi è costato molto, ma l'ho ribadito enormemente, con il suo libro Love or Depend, and Love and Don't Suffer ho capito che era pura dipendenza emotiva al 100% , oggi ho 31 anni e ho 2 anni di relazione molto diversa e sana, i suoi libri mi hanno aiutato in modo eccezionale a riaffermare quella voce che è dentro di noi che ci dice che è sbagliato e che è giusto , ma molti di noi lo ignorano per ignoranza, per riverenza con la vita, per immaturità o semplicemente credendo di conoscerli tutti

    Oggi ho una buona amicizia con il mio ex, ma molto diverso, e vedo come è ancora lo stesso con il mio ex migliore amico, fa male per loro che sono ancora bloccati in un circolo vizioso di naca per finire, ma grazie a Dio e alla forza che si sviluppa nel tempo, adesso vedo "le torri da bordo campo" e questo mi fa sentire felice con me stesso.

    Il mio partner è attualmente stabile e sento più potere di meglio in molti aspetti della vita, ho iniziato a vivere per me stesso e non per gli altri….

    Saluti e grazie

  38.   Maria suddetto

    Grazie Walter Riso. Ho appena letto il libro "To Love or To Depend" e mi ha aiutato a lasciare la mia ultima relazione. Le mie relazioni mi servono per soffrire, scelgo l'uomo inappropriato, poiché c'è sempre un inganno perché scopro che è sposato o che ha più donne. E cado di nuovo nello stesso errore. So che sto facendo qualcosa di sbagliato ma non riesco a vedere di quale archetipo ho bisogno per migliorare le mie relazioni e non guardare a questi tipi di personaggi.

  39.   ROCIO DEL PILAR URRIAGO suddetto

    Walther Riso è per me uno dei migliori scrittori, si è preoccupato di aiutare a trovare un fiore sul sentiero della vita, si è preoccupato ed è ancora preoccupato di aiutare gli esseri umani a vivere in armonia con se stessi e con gli altri. Sto aspettando il tuo nuovo libro che è legato all'amarezza, una malattia che abbraccia tutti gli esseri umani, portandoli alla distruzione.
    Voglio congratularmi con te da questo angolo della Colombia, Neiva Huila, una terra di persone meravigliose che amano leggere.
    Oggi 14/08/2009 ricordo, ammiro e spero un giorno di entrare in contatto personale con il Dr. Walther Riso, siamo alla fiera del libro nella città di Bogotà e tanti sono i complimenti per questo grande scrittore.
    Un colombiano ti ammira e ti rispetta DR. WALTHER RISO

    RUGIADA

  40.   Marta Lucia suddetto

    Possiamo amare molto qualcuno ma permettere a una relazione di ferirci, abbassare la nostra autostima, non possiamo permetterlo perché questo sta creando una dipendenza e cadiamo in un circolo vizioso. Dire che cambierà è una bugia perché se quella persona non crea la consapevolezza che qualcosa sta accadendo e che ha bisogno di cambiare per il suo bene per essere felice, non sarai mai in grado di cambiarlo. Apportiamo noi stessi i cambiamenti dall'interno verso l'esterno. Amo e ammiro WUALTER RISSO. è un essere che ti fa cambiare la tua visione della vita

  41.   Viviana suddetto

    Ciao:
    Stavo camminando per la fiera del libro quest'anno a Buenos Aires e mi sono imbattuto nel suo ultimo libro ... Dalla copertina, passando attraverso il titolo e finendo sul retro della copertina ... mi ha catturato. Sono un'insegnante e allevo due bellissimi bambini da sola, i libri sono un lusso che a volte non posso permettermi. Ma una briciola me l'ha prestato, e devo dirle che amavo il suo modo di scrivere e ... e ho sentito che identificava il mio rapporto con uno dei suoi stili affettivi descritti nel libro. Da allora voglio continuare a leggere la sua bibliografia ma è difficile per me trovarla nella mia città ... voglio leggere Amore o dipendere ... È difficile quello che dice sul ragionamento dell'amore ... ma è quello che L'ho fatto dopo aver letto e ho capito che non avevo un rapporto sano ... quindi di nuovo da solo sperando di trovare qualcuno che scelga di stare con me ogni giorno perché vuole ...

  42.   Corina djouwayed suddetto

    Walter, lo ammiro moltissimo. Ho letto praticamente tutti i testi e Highly Dangerous Loves è il miglior libro che abbia mai letto di tutti i tempi. È incredibile che un autore si sia preoccupato di scrivere su questo argomento che ci aiuta a scegliere il partner che vogliamo per le nostre vite. La grande domanda che ci poniamo ogni volta che ci piace una persona è: questa relazione mi va davvero bene? E con questo libro mi sono aiutato a identificare non solo nelle persone che sono passate nella mia vita, ma in me stesso, che devo migliorare gli atteggiamenti ed essere sicuro di chi sceglierò come compagno di vita. Walter ho consigliato il tuo libro a tutti quelli che posso, ai miei amici, colleghi, nuove persone che conosco, insomma un ottimo materiale che ho accanto al mio letto come testo accanto al letto. Scrivo anche e sebbene la mia area non sia la scrittura, amo scrivere e anche aiutare le persone. Forse parte di quello che devo scoprire è continuare a nutrirmi con i tuoi scritti. Congratulazioni!!!

  43.   andreita suddetto

    Ciao, ho 24 anni ea volte penso che l'amore sia già un ricordo del passato poiché gli uomini cercano sesso solo nelle donne perché non amano più impegnarsi, muoio dalla voglia di innamorarmi ma non posso innamorarsi per quanto ci provi, non mi emoziono nemmeno con nessun altro sto già pensando da uomo nel senso che tutto è temporaneo e ora e questo mi fa sentire vuoto da solo e infelice ............... .. se qualcuno vuole aiutarmi ti ringrazio …… Andrea

  44.   Andrea suddetto

    walter riso è il migliore i suoi libri sono un ottimo aiuto. ogni volta che scrive un nuovo libro sorprende, sicuramente quest'uomo è un uomo saggio, è il migliore …………………… ..

  45.   SABBIOSO suddetto

    Ciao di nuovo a tutti! Ho 17 anni! Studio Psicologia! Ho già letto tutti i libri di Walter Riso! amici di voi che avete raccontato quegli episodi della vostra vita in tema di amore e relazioni, vi dico una cosa molto elementare per tutti gli esseri umani: VIVERE! CREDERE! AFFERRARE I TUOI SOGNI.AMEN NON SOLO UN UOMO O UNA DONNA MA A TUTTO QUELLO CHE TI CIRCONDA!, VIVI OGNI MOMENTO COME SE FOSSE L'ULTIMO, SORRIDI DELLA VITA PERCHÉ QUESTA È L'OPPORTUNITÀ DI VIVERE I GIORNI CERCANDO DI LOTTA PER LA FELICITÀ! e soprattutto RESPIRA! respirare bene aumenta la nostra capacità di pensare con serenità, e anche di più in questo mondo frenetico! ascoltare i loro bisogni interiori e soddisfarli MA in modo sano! … NON abbiamo paura di essere FELICI! …… .. LI VUOI! …… UN ABBRACCIO! SI PREGA DI NOTARE QUESTE PAROLE! …..Grazie!

  46.   MARIA suddetto

    Ciao, ho letto alcuni libri di Riso, come Highly Dangerous Loves, The Way of the Wise Men, o To Love and not Suffer, mi sono sembrati fantastici, molto realistici, oggettivi, insomma bravissimi.
    Adesso ho un problema che non riesco ad essere obiettivo, non so come vedere la realtà, o come posso uscire dalla situazione in cui mi trovo. Questo è il motivo per cui chiederei a chiunque legga questo commento di aiutarmi a chiarire quale decisione dovrei prendere.
    Il problema è il seguente, ho una relazione con un ragazzo che, la verità è, non so come definirlo, che ha iniziato semplicemente come professionista 5 anni fa, perché l'ho aiutato con tutte le carte e la documentazione della sua compagnia, poi ci siamo fatti degli amici, sono rimasta a cena a casa sua tutti i giorni che andavo, ecc. È un padre single, ha una figlia adolescente che vive con lui, e anche io vado molto d'accordo con sua figlia. Poi ha iniziato a chiamarmi al telefono per troppi giorni senza un motivo particolare, ecc. Quando ha un problema, mi chiama, o deve prendere una decisione importante negli affari, lo fa anche lui. La verità è che penso di non sapere se mi sono davvero innamorato di lui, credo di sì, ma è un donnaiolo, lo so anche io. Ogni tanto mi sento malissimo per qualche atteggiamento che ha. Quello che voglio sapere è cosa dovrei fare in una situazione che a volte mi causa disagio. Perché ovviamente continua a chiamarmi quando ha bisogno che gli faccia un giornale. Quale soluzione ho ???????????? »
    Grazie, aspetto la tua opinione, puoi lasciarla al mio indirizzo: zarinaret@hotmai.com

  47.   Luna NORA suddetto

    Mi piacciono molto i libri di RISO ... da quando sono sposato da più di 30 anni e ho sempre sentito che il mio partner non mi ama, dato che non gli importa quasi nulla di me, che esca o meno è lo stesso per lui non sono mai geloso, né è affettuoso solo a volte solo a volte ha rapporti con me che non mi soddisfano. ma non so cosa mi succede, sembra che sia ancora innamorato. Voglio uscirne, voglio essere avvisato.
    Lui ha 60 anni e io 45.

  48.   Geanina suddetto

    È estremamente interessante poiché questi stili sono più comuni negli uomini che nelle donne. "Amori altamente pericolosi" insegna e guida nuove aspettative per migliorare i rapporti di coppia e costruire nel sapere cosa si cerca e si desidera in una sana relazione d'amore.
    8 punti chiave di come sono le persone. Personalmente mi è piaciuto molto
    perché ci sono otto stili chiave con i quali sarebbe meglio non relazionarsi! Lo consiglio.

  49.   Luna NORA suddetto

    Sto leggendo il libro, sono nel primo amore pericoloso, mi sembra che ci dia tanti spunti per migliorare la nostra vita, e non dobbiamo sopportare un partner che ci ferisce, dobbiamo pensare anche a noi stessi e non lasciarci maltrattare i nostri sentimenti. Continuerò a dirti come sto andando.

  50.   bilma susana soto arriaza suddetto

    In realtà è la prima volta che sento parlare di walter riso, ma una persona esperta me lo ha consigliato e sono entrato subito nella pagina. Mi piacerebbe leggere i tuoi libri, spero di poterlo fare, soprattutto amori altamente pericolosi

  51.   Yandra R. suddetto

    La verità è che è il miglior libro che ho letto di così tanti, è molto bello sapere e far conoscere chi è la persona ideale per la tua vita come ci credi, per sapere fino a che punto puoi andare per essere felice quella persona, davvero amici che conosco li consiglio vivamente, quel libro mi ha aiutato molto a capire il mio partner e il mio partner per me… .Grazie !!!!

  52.   daniel suddetto

    Qualcuno sa in quale paese frequenta il dottor Riso?
    Dove vivi attualmente e come puoi essere contattato?
    Grazie.

  53.   Lidia suddetto

    Ciao! Ho letto due libri di Walter Riso e mi hanno aiutato più di ogni altra terapia, io e il mio compagno stiamo analizzando il libro I limiti dell'amore e ci ha insegnato a capire tante cose che non capivamo, soprattutto al mio partner Capire un po 'di più e rispettare i miei diritti e la mia individualità.
    Ho anche letto il libro Highly Dangerous Loves e ho avuto molte risposte che stavo cercando, ringrazio lo psicologo Walter Riso per i libri così buoni di grande aiuto che ci ha fornito, grazie infinitamente per l'aiuto che abbiamo trovato in loro !!!

  54.   Maria suddetto

    Ciao! Ti ammiro molto, Walter. Ho letto alcuni dei tuoi lavori, e mi hanno aiutato ad essere realista nelle cose. Oggi ho scoperto il tuo libro «Amori altamente pericolosi» e il mio obiettivo è leggerlo perché lo trovo piuttosto interessante … .. mi congratulo con te per il tuo lavoro.

  55.   ali suddetto

    Ciao, sono Ali e ho letto i tuoi libri come disamore margherite amore e dipende e penso che i tuoi libri siano molto buoni perché aiuta le coppie e la persona stessa questa è più di una terapia È meglio leggere un libro di Walter Rizzo che per andare dove uno psicologo lo dico per esperienza

  56.   ANTONIO suddetto

    Complimenti, ottimo libro, richiede molta intensità e la chiave è conoscere se stessi e poi incontrare qualcun altro ...

  57.   Olga suddetto

    Walter rizzo

    Non dovresti essere così duro negli apprezzamenti che fanno dei tuoi libri, ti preghiamo di capire che non tutti noi abbiamo capacità di scrittura, ma il fatto che lasciano un commento significa che apprezzano i tuoi scritti e che hanno portato molti benefici a molti.

  58.   Hilda suddetto

    Penso che i tuoi libri siano fantastici

  59.   Amico * suddetto

    È un libro straordinario ... molte volte crediamo di essere in una relazione in cui pensiamo di avere il controllo, ma in realtà non è così dietro quella convinzione ci sono molti comportamenti che ti stai trascinando purtroppo da molto tempo .
    Consiglio questo libro a tutte le persone, non necessariamente alle coppie, perché se una persona ancora non ha una persona al suo fianco e legge questo libro, si renderà conto dei comportamenti che esistono e di come affrontare una relazione SEMPLICEMENTE HERMOOSOOO LIBRO

  60.   sabbioso suddetto

    Ho letto uno dei libri e mi è sembrato eccellente ... la verità è che potremmo cambiare a seconda della misura del danno che facciamo o che ci fanno ma se non sta a noi farlo, noi continueremo a sottoporci ad abusi, umiliazioni ... libri di autoaiuto perché è così che li considero interessanti nella misura in cui ci mettiamo a praticarli ... non credi ?? .... io lo dico per esperienza da quando ho avuto rapporti con persone che mi feriscono ... Non so se l'amore esiste nella realtà se è momentaneo innamorarsi dato che l'Incanto finisce velocemente e la sofferenza a lungo termine esaurisce, travolge, distrugge. .. arriviamo a tal punto che la depressione ci rende dipendenti dal dolore per le persone che non ne valgono la pena ... essere forti e andare sempre avanti cercando opportunità migliori e soprattutto autentiche ... Baci

  61.   Ale suddetto

    Perché tante volte vogliamo aggrapparci ad un amore che non ci corrisponde più? In altre parole, la persona ci ha detto "Non voglio più stare con te" e noi stupidamente pensiamo che se lo teniamo al nostro fianco potrà amarci di nuovo, e NO .. è un errore e lo sai ma speriamo ancora

  62.   giscela suddetto

    ciao come state saluti a tutti. Sai che sto leggendo il libro, ama e non soffro, mi sembra che abbia un contenuto eccellente, tutto è il più vicino a ciò che sto vivendo e in questo momento. Il libro ha significato molto per me, perché è molto utile sapere che qualcuno può capirti in quel modo o dare parole così incoraggianti a volte che sembra che nemmeno la persona più vicina a te sia degna di fiducia o meglio questo è il punto che la persona più vicina a te ha riso di te e ha finito con gran parte della tua sicurezza questo libro è ciò che mi fa vedere la parte buona che non pensavo di poter mai vedere, ma beh, ringrazio solo qualcuno che si preoccupa di più parte fondamentale nella vita di molti, l'amore. Grazie.

  63.   Maria Isabel Bugnon suddetto

    SONO UNO SCRITTORE, VORREI CONTATTARVI WALTER.
    I TUOI LIBRI MOLTO BUONI.

  64.   duberly. suddetto

    Ciao . Amo davvero i tuoi libri !! sono i migliori. Ho imparato molto da loro, mi hanno chiamato tencion ogni cosa, stile, parole…. Ogni volta che leggo un tuo libro, è una così grande ispirazione che provo. Mi congratulo con te. benedizioni a te. att: duberlys

  65.   Carolina suddetto

    HOlA WALTER se leggete questo messaggio prima del fine settimana vorrei che mi rispondeste dato che vi ho sentito di recente in Colombia e venite alla Fiera del Libro in Guatemala, vorrei che veniste nella mia università per promuovere il vostro libro…. Cercherò di contattarti con tutti i mezzi. La mia email abmarin@yahoo.com

  66.   Rachele suddetto

    Ciao, mi sono sposato dopo 5 mesi di appuntamenti, in seguito ho scoperto che già soffriva di schizofrenia, c'era un'aggressione fisica e psicologica, ci siamo separati e ora lui vuole tornare, ho già paura, se può rispondermi, mio l'email è jeny21693@yahoo.es

  67.   isabel suddetto

    Sai tre mesi fa ho conosciuto un giovane di cui mi sono innamorato ma non pensavo che quando avessi iniziato una relazione con lui, la mia vita sarebbe stata un martirio, perché ha un grande difetto, gli piace bere un po '!
    E ho iniziato a farlo in pochissimo tempo ed è cambiato molto brutto con me, non mi parlava più, non mi cercava come prima, si comporta molto f
    Ride ed è distante con me e quando ha bisogno di parlare di cose di cui non sopporta più il carico, mi cerca in modo che io possa ascoltarlo e non sopporto cosa posso fare ??????? ?
    è che quando dice sembra una persona così innocua

  68.   ELISA suddetto

    Mi piacciono molto i libri di RISO ... da quando sono sposato da più di 30 anni e ho sempre sentito che il mio partner non mi ama, dato che non gli importa quasi nulla di me, che esca o meno è lo stesso per lui non sono mai geloso, né è affettuoso solo a volte solo a volte ha rapporti con me che non mi soddisfano. ma non so cosa mi succede, sembra che sia ancora innamorato. Voglio uscirne, voglio essere avvisato.
    Lui ha 57 anni e io 49

    Tu Valoración

  69.   Corina suddetto

    Amico Julio Octavio, non so se l'autore ti risponderà subito, ma leggendo il tuo commento posso solo dirti che il dubbio che esprimi sul sapere se la persona che è in questo momento della tua vita è quella giusta oppure no, Non è il problema, il punto è che non sei ancora convinto di quello che vuoi nella tua vita, forse la situazione relazionale vissuta in precedenza ti ha segnato a tal punto che oggi non puoi vedere qualità importanti nella donna che sei oggi giorno con te e questo non è discutibile come il fatto che chi ti ama, ti accompagna, chi ti aspetta ti ama, chi ti accetta per come sei ti ama. Qui stiamo parlando di qualcosa di importante che è il VALORE. Quando puoi valutare la persona accanto a te non c'è spazio per il dubbio. Molte volte abbiamo sentimenti contrastanti e giudichiamo gli altri perché non pensano o non si sentono come noi. L'importante è che devi imparare ad amare quella persona, amare qualcuno non è qualcosa con cui si nasce, è qualcosa con cui si impara e si costruisce l'amore, ecco perché oggi molte coppie si separano perché dicono solo di essersi esaurite d'amore. ama e vattene, e la questione va oltre, l'amore non finisce, era solo che non si nutriva giorno per giorno, ciò che non si nutre muore, quindi dimentica il passato, concentrati sul tuo presente in modo da costruire un futuro. Le confusioni che hai sono il prodotto dell'insicurezza, qualcosa che solo tu puoi controllare. Quando sei sicuro di te stesso, lo saranno anche le persone che ti si avvicinano, se al contrario sei insicuro è perché probabilmente anche quella donna è insicura di te, quindi suggerisco che parlino e raggiungano un sano accordo dove tutti possano viverlo lasciali vivere senza attaccamento e vedranno che tutto scorrerà meglio per entrambi. Fortunato. Il mio blog reflectionscorina.blosgspot.com

  70.   galy suddetto

    Ciao, come state? Spero di non aver letto davvero nessun libro di curl ma se volessi leggerlo per aiutarmi a uscire da un inganno che mi ha lasciato così segnato una persona con cui ho vissuto per 5 anni lo sarei stata ingannato con un altro e inoltre mi prendeva in giro perché mi faceva chiamare per farci tornare ma era solo sesso quello che voleva, mi picchiava, mi tirava, mi chiamava inutile inutile teneva un ladro e da parte lui mi ha minacciato che se non avessi fatto quello che ha detto, mi avrebbe lasciato e così ha fatto. Per i 5 anni che sono stato con lui, sono passati 6 mesi da quando se n'è andato e soffro ancora perché non posso dimenticarlo ogni notte piango so che sto male molto male ma non potrei dimenticarlo quindi se volessi leggere il libro lo farei davvero male, anche pensando al suicidio e, a parte questo, niente funziona per me perché io Sto pensando a lui, grazie di tutto e spero che tu possa rispondermi ciao

  71.   Gustavo (Argentina) suddetto

    (A Galy)
    Mi dispiace per quello che ti sta succedendo; che continui a sentire la mancanza di qualcuno che ti ha trattato così male e che non ti ha mai apprezzato. Mi dispiace che tu pensi al suicidio. Ciò significa certamente che non stai amando e valorizzando te stesso come meriti.
    Ecco perché hai attratto e scelto una persona che ti ha trattato così.
    I libri possono aiutarti un po ', ma ciò di cui hai veramente bisogno (se non lo stai già facendo) è la terapia psicologica. Hai un grave problema di dipendenza e questo richiede un trattamento.
    Cioè se vuoi davvero capire te stesso, vivere meglio ed essere meno infelice e anche, forse un giorno, una persona felice.
    Non c'è altro modo. La sofferenza e il sentirsi vittimizzati non hanno mai risolto nulla.
    Costa ma si può fare.
    Luck !!

  72.   edgar suddetto

    per galy ,,,, LOVE OR DEPEND di Walter Riso

  73.   nelson paolo suddetto

    Buongiorno. Questo spazio per i commenti è interessante. La mia ragazza mi ha lasciato perché ho chiesto che smettessi di trattare la mia ex moglie con lei. Ho dei figli. E nella sua mente lei immagina che condivido ancora con lei. La cosa peggiore di questo è che torniamo più tardi. Per qualche giorno e poi si stacca dai miei mesi non mi risponde né telefonate né email e per finire se ci incontriamo per strada parliamo qualche minuto e lui scappa ... ovunque piangendo ... ci siamo dentro da circa 4 anni e questo è provare a risolverlo con un terapista è il terzo. Aiuto che sto cercando ... Per favore dimmi la tua opinione e grazie mille ...

  74.   sandra lajara suddetto

    Quello che voglio è ricevere il tuo ultimo libro sui rapporti di coppia.
    Grazie per l'aiuto.

  75.   ruth karina arteta matos suddetto

    Voglio congratularmi e ringraziare l'autore Walter riso per questi bei libri, sono pratici, professionali e di successo, mi piacciono, grazie. .

  76.   Lidia suddetto

    questo libro è il meglio del meglio

  77.   manuel suddetto

    Buon pomeriggio, mi hanno parlato molto di waletr risso, della sua povertà, per cui sono entrato in questa pagina, mi hanno raccontato di un lavoro che era chiaro senza affanni. Mi piacciono anche i commenti, soprattutto di una persona con lo pseudonimo di Corima, del mese di febbraio, beh non so se potresti darmi la tua email, per poter comunicare e commentare alcuni passaggi della mia vita, Penso che sia una persona ragionevole e molto preparata.
    Atte,
    manuel

  78.   Maribel Leyva Juvera suddetto

    Non ho bisogno di leggere il libro per chiederti ... Come diavolo fai a rovinare la tua vita e quella dei tuoi figli che vivono con un uomo del genere? ... Ti assicuro che senza di lui staranno meglio, armati di coraggio!

  79.   EMILY DELGADO suddetto

    WALTER LEGGI SEMPRE I TUOI CONSIGLI E OGGI MI SENTO BENE VOGLIO IL TUO SUPPORTO HO UN RAPPORTO 5 ANNI FA CON UN SIGNORE DI 61 ANNI HO 35 MA È UNA PERSONA EGOISTA SECCA E TUTTO IL TEMPO È COME DICE MI SENTO CHE FACCIO NON VEDERE CHE A LUI INTERESSA NON HA MAI INTERESSE IN NULLA IL SUO UNICO AMORE È NELLA PRIVACY PIÙ NULLA DICE SEMPRE CHE È PIÙ GRANDE PER ME CHE PAURA. COSA POSSO FARE GRAZIE PER I VOSTRI CONSIGLI IL VOSTRO SUPPORTO GRAZIE PER IL VOSTRO SUPPORTO E TEMPO PER NOI.