Raymond Chandler ha un compleanno. Selezione di frasi e frammenti

Discutere Raymond Chandler (1888-1959) è per parlare grande maestro del romanzo poliziesco nordamericano ed è nato in un giorno come oggi a Chicago. La sua creazione, l'investigatore privato Filippo Marlowe, è l'epitome del personaggio più classico del genere, con il permesso di Sam Spade di Dashiel Hammett, Sicuro. Quindi, per commemorare il tuo Nacimiento oggi ne scelgo alcuni frammenti e frasi di romanzi come Il sogno eterno, Ciao bambola, Il lungo arrivederci o La Signora del Lago, indispensabile nelle biblioteche più oscure.

Raymond Thornton Chandler

Ha superato il suo infanzia e giovinezza in Inghilterra dove ha lavorato anche come giornalista. Servito in Prima Guerra Mondiale e alla fine del conflitto tornò negli Stati Uniti e si stabilì in California. Ha iniziato a scrivere rapporti per i famosi riviste economiche genere nero (il cosiddetto polpe) quando aveva 45 anni.

Il sogno eterno (1939) era il suo primo romanzo dove si è presentato acido, impetuoso ma anche sentimentale Filippo Marlowe, che ha recitato in 7 di loro e 2 storie. E da lì ha incatenato titoli ugualmente di successo, molti di loro portati al cinema, per il quale è stato anche sceneggiatore negli anni Quaranta.

Frasi e frammenti

La Signora del Lago

"Non mi piacciono i suoi modi, signor Marlowe," disse Kingsley con una voce che, da sola, avrebbe potuto rompere una noce del Brasile.
-Non ti preoccupare, non li vendo.

Il sogno eterno

  1. Erano circa le undici del mattino, a metà ottobre. Il sole non splendeva e nella limpidezza delle colline era chiaro che aveva piovuto. Indossavo il mio abito blu scuro con una camicia blu scuro, una cravatta e un fazzoletto colorato fuori dalla tasca, scarpe nere e calzini di lana dello stesso colore bordati di blu scuro. Era ordinato, pulito, rasato e raccolto, e non mi importava se si mostrava. Era tutto ciò che dovrebbe essere un investigatore privato. Stavo per visitare quattro milioni di dollari.
  2. Ho trentatré anni, sono andato all'università per un po 'e so ancora parlare inglese se qualcuno me lo chiede, cosa che non accade molto spesso nella mia professione. Una volta ho lavorato come investigatore per il signor Wilde, il procuratore distrettuale. Il tuo capo investigatore, un tipo di nome Bernie Ohls, mi ha chiamato e mi ha detto che volevi vedermi. Sono ancora single perché non mi piacciono le poliziotte.

Il lungo arrivederci

  1. Ho guardato la striscia di pelle chiara che appariva tra la pelle bruciata delle sue cosce e la rete. L'ho guardata carnalmente. Poi scomparve alla mia vista, nascosto dal tetto spiovente. Un attimo dopo la vidi scendere come una freccia facendo un uno e mezzo. Lo spruzzo si alzò abbastanza in alto da raggiungere il sole e rendere diversi arcobaleni belli come la ragazza stessa. Poi è tornata alle scale, si è tolta il berretto bianco e ha scosso i capelli. Mosse il sedere verso un tavolo bianco e si sedette accanto a un taglialegna in pantaloni di cotone bianco e occhiali affumicati e così bruciato che non poteva essere altro che il custode della piscina. Si chinò e le accarezzò la coscia. Aprì una bocca delle dimensioni di un idrante antincendio e rise. Questo ha posto fine al mio interesse per lei. Non l'ho sentita ridere, ma l'abisso sul suo viso quando ha aperto la cerniera sui denti mi è bastato.
  2. Ci sono luoghi in cui la polizia non è odiata, signor Commissario. Ma in quei posti non saresti un poliziotto.

Ciao bambola

  • In un vestito del genere, l'argomento è passato inosservato, proprio come una tarantola su una torta di crema.

Riproduzione

-Sei Marlowe, vero?

-Sì, credo di sì. "Ho controllato il mio orologio da polso." Erano le sei e mezza del mattino, che non è esattamente il mio momento migliore.

-Non essere impertinente con me, giovanotto.

"Mi dispiace, signor Umney, ma non sono giovane; Sono vecchio, sono stanco e non ho ancora bevuto un goccio di caffè. Cosa posso aiutare?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.