Joe Hill. I re sono ancora i re del terrore

Joe Hill è uno di quegli autori che sapevano solo scrivere romanzi dell'orrore. Primo, perché devi solo vedere la sua faccia in modo che ci ricordi qualcuno. E secondo perché, in effetti, quel qualcuno è suo padre, Stephen King. Ma il ragazzo ha voluto nasconderlo quando ha iniziato, a causa dei paragoni sempre odiosi. Fino a quando, una volta che ci riesce, non gli importa più che venga conosciuto.

Joseph Hillstrom re ha ereditato il sangue avvelenato dal terrore e si è anche ritagliato una grande carriera come scrittore Best seller di un genere che attrae sempre. Quella ombra di suo padre È troppo grande? Ebbene, ci sono gusti per tutti. E quelli a cui piace passare un momento difficile, che ci sono due geni della stessa famiglia o possono agganciare la stessa, beh, meglio che meglio. Ecco qua una recensione di alcuni dei suoi libri.

Joe Hill

Sono venuto a Joe Hill un'estate. Vai in vacanza e vuoi lettura di evasione. Avevo già debuttato con La tuta del morto, 2007 e, anche se l'ho già contato diverse volte Non sono del genere horror, Di solito leggo qualcosa di tanto in tanto. Quindi ho preso il file edizione tascabile alla spiaggia. E mi piace. Anche Ho passato un brutto periodo, naturalmente, e non sapeva ancora di essere il figlio di Stephen King, di cui non ho letto nulla ma evidentemente ne ho visti alcuni mille adattamenti delle loro storie.

Hill va allo stesso modo, sia nei bestseller che nelle versioni dei suoi libri per il cinema. Il soprannaturale più spaventoso è combinato con buone trame che catturano e leggono bene, magari senza lanciare missili in termini di stile o qualità narrativa, diciamo. Ha anche lavorato al genere di storia con Fantasmi e quello di fumetto, Con Locke e Key. Ci sono già diversi titoli, ma li recensisco.

Alcuni libri

La tuta del morto

Il suo romanzo di debutto, racconta la storia di Giuda Coyne, una rock star in pensione. Vive in una villa solo con il suo manager e una ragazza molto più giovane di lui. E questo è collettore di oggetti relativi a soprannaturale. Quell'hobby lo porterà a fare un'offerta su un fantasma a un'asta online, e pochi giorni dopo, riceve una strana scatola a forma di cuore contenente la tuta del morto. E, naturalmente, quel fantasma, Craddock, non ci vorrà molto per apparire. In primo luogo, in un modo molto sottile, ma presto diventerà molto minaccioso. Quando il suo manager si suicida, Coyne e la sua ragazza decidono di fuggire per salvare le loro vite. Ma non sarà affatto facile.

Corna

Era il suo secondo romanzo e in esso il protagonista è un hombre che un giorno si sveglia con i postumi della sbornia dopo una notte di festa. Con orrore, lo scopre sulla fronte sono usciti corni diabolici e che, inoltre, a potenza soprannaturale te lo permette leggere i pensieri il più indicibile degli altri.

Fuego

Hill solleva a fase CASI apocalittico dove un peste di origine sconosciuta si è diffusa ovunque. I medici lo chiamano "Trichophyton draco incendia" e per il resto del mondo lo chiamano Scala del drago, One spore che segna la pelle degli infetti con macchie nere e dorate prima di realizzarle andato in fiamme. E non esiste una cura o un antidoto.

Il protagonista è Harper Grayson e lei è un'infermiera. È sposata, lavora in un ospedale e cura i malati che vede bruciare quasi costantemente. Quando viene infettata, rimane incinta e suo marito prende una decisione drastica, Harper decide che vuole vivere e scappa. Ma lo sa anche John Rookwood, un presunto pompiere che, nonostante sia stato anche infettato, non brucia e ha imparato ad accendere e usare il fuoco come scudo per le vittime e arma contro chi vuole sterminare i contagiati. I due coincideranno in una sorta di campo nascosto dove si rifugiano i malati.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)