Helen Keller. Anniversario della sua nascita. 20 frasi per ricordarla

Ritratto di Helen Keller. Libreria del Congresso. Dominio pubblico.

Helen Keller, lo scrittore e attivista sociale americano, Sono nato in un giorno come oggi nel 1880. È stata la prima persona sordo e cieco studiare e laurearsi all'università. E con il suo decisivo maestro Anne Sullivan, ha scritto diversi libri sulle loro esperienze e ha tenuto numerose conferenze e discorsi in tutto il paese, sponsorizzando e raccogliendo fondi per l'aiuto ai disabili. Questi sono 20 delle sue frasi che ci ha lasciato per ricordare il suo esempio di coraggio e auto-miglioramento.

Helen Keller

Helen Adams Keller non aveva nemmeno due anni quando perdita della vista e dell'udito a causa di una malattia. Lentamente ha imparato i nomi degli oggetti che poteva toccare, e anche come parlare e ascoltare con le sue mani.

L'arrivo del suo maestro Anne Sullivan insegnarle è stato decisivo e le sue conquiste con lei l'hanno portata ad essere ammessa al Collegio Radcliffe, dove ha studiato e si è laureato. Lì iniziò a scrivere il suo autobiografia, La storia della mia vita, pubblicato nel 1903 ed è considerato uno dei più significativi di tutti i tempi. Altre opere tra gli oltre 14 e 500 articoli che ha scritto erano La porta aperta, Amo questa vita o Il mondo in cui vivo. Era anche una grande attivista sociale.

Frasi

  1. La letteratura è la mia utopia. Non esiste barriera sensoriale che possa togliere questo piacere.
  2. I libri mi parlano senza impedimenti di alcun genere.
  3. Quante volte percorriamo le stesse strade, leggiamo gli stessi libri, parliamo la stessa lingua, eppure le nostre esperienze sono diverse!
  4.  Quanto sarebbe insignificante il mio mondo senza immaginazione.
  5. Le cose migliori e più belle della vita non possono essere viste o toccate, devono essere sentite con il cuore.
  6. Sono solo una persona. Ma sono ancora una persona. Non posso fare tutto, ma posso fare qualcosa. Non mi rifiuto di fare "qualcosa" che posso fare.
  7. Anche la notte della cecità ha le sue meraviglie.
  8. Il mondo senza colore o suono è fatto in termini di misure, forme e qualità intrinseche, poiché almeno ogni oggetto viene presentato attraverso le mie dita, mantenendo sempre la sua esatta posizione e non come l'immagine invertibile quando riflessa sulla retina, che come ho capito solo il tuo cervello può riportarlo alla sua posizione normale attraverso un lavoro infinito e costante.
  9. La sicurezza è più di ogni altra cosa una superstizione. La vita o è un'avventura audace o non è niente.
  10. Non c'è re che non avesse uno schiavo tra i suoi antenati, né uno schiavo che non avesse un re tra i suoi.
  11. La morte non è altro che passare da una stanza all'altra. Tuttavia, c'è una differenza per me, sai? Perché nell'altra stanza potrò vedere.
  12. Le cose migliori e più belle del mondo non si possono vedere o toccare, devono essere sentite con il cuore.
  13. In questi anni oscuri e silenziosi, Dio ha usato la mia vita per uno scopo che non conosco, ma un giorno capirò e poi sarò soddisfatto.
  14. Molte persone hanno un'idea sbagliata della vera felicità. Non si ottiene soddisfacendo i propri desideri, ma rimanendo fedeli a un compito utile.
  15. Quando una porta della felicità si chiude, un'altra si apre, ma molte volte guardiamo la porta chiusa così a lungo che non vediamo quella che è stata aperta per noi.
  16. Nessun pessimista ha mai scoperto il segreto delle stelle, o navigato in una terra sconosciuta, o aperto una nuova speranza nel cuore umano.
  17. La vista è la funzione degli occhi, ma la vista è la funzione del cuore.
  18. Tieni il viso rivolto verso la luce del sole e non vedrai l'ombra.
  19. L'ottimismo è la fede che porta al successo. Niente può essere fatto senza speranza e fiducia.
  20. Non si dovrebbe mai acconsentire a gattonare quando si sente il bisogno di volare.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.