8 motivi per leggere più storie e storie

Il romanzo sembra essere il genere protagonista di librerie e case, ma grazie a Internet e ai nuovi scrittori, il mondo inizia a rendersi conto (di nuovo) che la storia è un genere di maggior successo di quanto non sia stato considerato negli ultimi anni di timidi accettazione tra il pubblico in generale. Vuoi sapere questi 8 motivi per leggere più storie e storie?

Una storia non è la stessa di una storia per bambini

Molte persone vedono la parola "storia" scritta sulla copertina di un libro e pensano erroneamente che sia rivolta ai più piccoli; ma no, c'è vita oltre La Sirenetta e Hansel e Gretel. In effetti, le storie e le storie hanno costituito una parte più che importante della letteratura in quanto è stata una caratteristica ricorrente su giornali e gazzette culturali fino alla metà del XX secolo, anche se negli ultimi anni c'è stata una timida ascesa del genere grazie ad autori come Alice Munro, Paulina Flores o, soprattutto negli Stati Uniti, George Saunders. Una storia è una breve narrazione che a sua volta è divisa in vari generi e pubblici; da 0 a 100 anni.

Più storie nello stesso libro

Iniziamo un romanzo che ci interessa per determinati motivi mentre, invece, un eccesso di imbottiture o sottotrame poco interessanti ci inducono al "dovere" di affrontare l'intero volume fino all'ultima pagina, a volte per quel raro impegno che i lettori Avere con un libro, altri perché la storia merita davvero di essere finita nonostante certi "ma". Con un libro di racconti i finali arrivano prima e la possibilità di avere più opzioni nello stesso libro diventa un appassionato letterario molto stimolante.

Tutti i grandi erano anche narratori contemporaneamente

Non sei convinto di tuffarti nella storia ma non hai nemmeno il tempo di suonare la Buendía de Cien años de soledad? Allora leggi Dodici racconti di pellegrini, di Gabriel García Márquez. Anche Cuentos de Eva Luna, di Isabel Allende, Todos los fuegos el fuego, di Julio Cortázar, o i Racconti completi di Isaac Asimov, per citare solo alcuni degli esempi che confermano quel lato narrativo che (quasi) ogni famoso scrittore ha sfruttato in a volte.

Qualcosa di leggero tra i romanzi

Almeno a me succede che, dopo una lunga giornata di lavoro, non ho voglia di "pensare" troppo. Ci sono film metafisici, romanzi lunghi o passatempi complessi che sono molto interessanti ma ancora troppo complessi per una mente che ha bisogno di cose più leggere in un certo momento della giornata. Leggi la breve letteratura, più specificamente storie o racconti, ci aiuta a iniziare e terminare una storia in un breve periodo di tempo, trasformando la storia in un genere letterario molto più adattabile ai ritmi di oggi.

L'arte della sottigliezza

In un romanzo è necessario che tutto sia ben legato per il semplice fatto che una fine sciolta può smantellare il filo narrativo già lungo e denso di un libro. Tuttavia, con le storie le cose sono diverse, poiché coprendo in misura minore e concentrandosi su una certa situazione, l'autore può approfondire il carattere del protagonista, apprezzare un insegnamento più palpabile ma, soprattutto, permettere al lettore di fare il suo propria interpretazione, esaminando quelle sottigliezze suggerite ma mai rivelate a noi. Sì, forse molte storie contengono un romanzo dietro di loro che non ci hanno mai raccontato.

Li puoi rileggere

Se una storia ci è piaciuta, guarda per gli insegnamenti che contiene o per la sua capacità di trasportarci, ritrovarla e rileggerla è molto più facile. In effetti, potresti scoprire piccoli dettagli che non hai colto quando lo leggi.

Alta qualità letteraria

Nonostante sia più breve, una storia richiede risorse caratteristiche: maggiore tensione, pochi personaggi ma, soprattutto, capacità di attirare il lettore in ogni sua battuta. Per questo una buona storia rappresenta quello che è uno dei generi più elaborati e, quindi, di altissima qualità nel mondo della letteratura.

Letteratura gratuita

E no, non intendo la pirateria. Oggi esiste più di un sito web in cui tanti grandi scrittori ancora sconosciuti raccontano storie e novelle tra le più stimolanti la cui qualità può essere determinata dai like o, semplicemente, dal rischio di conoscerla. Se scrivi anche tu, ai siti web piace Falso Possono diventare grandi alleati per scoprire nuovi testi quotidiani mentre prendono ispirazione per iniziare a scrivere il tuo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Jose solozabal suddetto

    Com'è affascinante che un libro catturi completamente, personalmente ultimamente leggo solo autori nuovi. Devi dare loro una possibilità e molte volte rimani sorpreso dalle gemme che riesci a trovare. Recentemente ho letto Il segreto di Painita (Julio Carreras). È semplice nello stile e di facile lettura. Una storia di intrighi straordinariamente ben lavorata. Lo consiglio a te.

  2.   Gesù Gonzalez suddetto

    Un mondo affascinante e letterario è sempre rappresentato nella forma fisica di un libro. A prescindere dai "charretaras", del referente dell'autore, è un mondo enigmatico e interessante che ci invita a socializzarlo, assimilarlo e interiorizzarlo. Le parole non bastano per descrivere queste piacevoli sensazioni che coinvolgono la lettura Un ottimo viaggio che ci porta in luoghi inimmaginabili.