6 delle prime novità crime per il 2018

Mancano pochi giorni alla fine dell'anno, tutta pace e amore in queste feste e presunta felicità. O no. Quindi vado avanti di me stesso alle prime novità del genere dei miei amori, il nero più cupo. In contrasto con le luci e la dolcezza di polvorones e marzapane. Partire 6 di quei primi titoli nazionali e internazionali che sono ora pubblicati a gennaio. Dall'ultimo libro della serie dello psicologo criminale svedese Sebastian Bergman o da quella spedizione firmata dallo specialista in terrore psicologico che è un altro Sebastian, il Berliner Fiztek. 

La ferita - Jorge Fernández Díaz

Alla fine di gennaio viene pubblicato il nuovo romanzo di questo scrittore e giornalista, portando il Agente Remil, il carattere controverso di Pugnale.

Una suora scompare e lascia un messaggio enigmatico. Un collaboratore di Papa Francesco ordina a due agenti dell'intelligence di cercarla ovunque. Subito un consigliere politico licenziato dal governo argentino Viene assunta dal governatore di un posto in Patagonia per migliorare la sua immagine ed evitare una catastrofe elettorale. Ma avrà l'aiuto di Remil fino a quando entrambi non incontreranno un Crimine di Stato e organizzazione sinistra.

Considerato aassassino politico con un mix di romanzi gialli, in esso quattro misteriose storie d'amore si intersecano con il rigore di un'indagine e con un grande ritmo cinematografico.

Morire non è ciò che fa più male - Ines Plana

altro Thriller della trama elaborato con buoni personaggi e narrazione fluida. Ci racconta il caso di un uomo che appare impiccato in una pineta alla periferia di Madrid, con gli occhi cavati. In una delle sue tasche trovano un foglio con il nome e l'indirizzo di una donna: Sara Azcarraga, che abita a pochi chilometri da dove è avvenuto il delitto. Fragile, solitaria, solitaria bevitrice di vodka, Sara è fragile, sola e bevitrice ed evita ogni contatto umano.

Julián Tresser, luogotenente della Guardia Civile, si occupa del caso, assistito dal giovane caporale Coira, che sta affrontando per la prima volta un'indagine penale, quasi senza indizi. Tresser scoprirà alcuni fatti che daranno a tragico ribaltamento alla sua esistenza e lo segneranno per sempre.

La spedizione - Sebastian Fiztek

Un nuevo thriller dall'autore tedesco di successo di TerapiaPasseggero 23 y Il progetto Joshua. Questa volta racconta la storia del giovane psichiatra Emma stein, che non esce più di casa da quando è stata violentata in una stanza d'albergo. Era stato il terza vittima di uno psicopatico assassino e l'unico che è scampato vivo, anche se senza vederlo in faccia. Una mattina il postino lascia un pacco al vicino, che lei non conosce. E accettandolo, non immagina che il suo peggior incubo stia per iniziare.

La verità dell'alligatore - Massimo Carlotto

Questo è il primo titolo della serie interpretato da un singolare investigatore privato soprannominato il Cayman ed è basato sulla vita reale dello scrittore.

Nel 1976 Alberto Magagnin è stato condannato per l'omicidio di Evelina Bianchini. Nel 1993, mentre era in libertà vigilata, Magagnin è scomparso senza lasciare traccia. Quindi il tuo avvocato, Barbara Foscarini, decide di rivolgersi a un investigatore privato, che è Marco Buratti, l'alligatore. È un amante di blues, Bevitore di Calvados ed ex detenuto per una condanna ingiusta.

Accompagnato dal suo inseparabile compagno, contrabbandiere Beniamino Rossini, il Cayman inizia un'indagine che lo porterà ad approfondire i dettagli di un caso chiuso da tempo. Magagnin non aveva motivo di commettere l'omicidioMa il suo profilo lo rendeva il perfetto capro espiatorio.

Punizioni giustificate - Horjth & Rosenfeldt

El quinto titolo di questa acclamata serie con protagonista il Lo psicologo criminale svedese Sebastian Bergman vede la luce a metà gennaio. Ci racconta il caso di a star televisiva trovata morta per un colpo alla testa in una scuola abbandonata. Il suo corpo è rivolto verso il muro e legati a una sedia ci sono alcuni fogli d'esame.

Questo omicidio è il primo di una serie che avrà come vittime personaggi famosi. La squadra criminale di Torkel Hölgrund Si occuperanno del caso e, come sempre, saranno assistiti dall'esperienza e dalla conoscenza di Sebastian Bergman. Potranno seguire gli indizi trovati in chat su Internet e in lettere anonime pubblicato sui giornali per risolvere il mistero.

Il giorno in cui l'amore è stato perso - Javier Castillo

Javier Castillo è uno scrittore di racconti dall'adolescenza. Il suo primo romanzo che è stato un successo commerciale su Internet è stato intitolato Il giorno in cui quella sanità mentale fu persaOra presenta questa, un'altra storia carica di suspense e amore in egual misura, che promette di essere una nuova conquista.

Alle dodici del mattino del 14 dicembre una ragazza piena di lividi Si presenta nuda alla struttura dell'FBI di New York con diversi fogli giallastri in mano. Ispettore Bowring, che è a capo dell'Unità di Criminologia, proverà a scoprire cosa nasconde la giovane donna e il suo legame con un altro caso, quello di una donna decapitata ore dopo e il cui nome coincide con quello scritto in una delle note.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.