La voce dei morti, il romanzo scioccante di Enrique Laso

la voce dei morti

Oggi in Actualidad Literatura vi presentiamo la recensione di uno dei migliori libri scritti da Enrique Laso, "La voce dei morti". Un romanzo di fantascienza dove Laso riesce ad agganciare dalla prima all'ultima pagina.

Qualsiasi amante della fantascienza avrà sentito parlare del Necronomicon, il libro creato da Lovecraft, o forse non è stata una semplice invenzione?

Sebastián Madrigal è un giornalista che è al punto più basso della sua carriera professionale. Le bollette lo stringono sempre di più e inizia a temere per il suo futuro finanziario.

Dopo un articolo sul Necronomicon che il giornalista ha pubblicato senza troppe cure, un eccentrico milionario lo contatta per offrirgli un lavoro, una grossa somma di denaro in cambio della copia originale.

Madrigal, che nonostante il suo articolo non sa nulla del libro, accetta l'accordo. Con l'aiuto dell'amico Carlos e dell'enigmatica Claudia, si imbarcherà in un'avventura dalle notevoli ripercussioni.

Anche se la trama del libro non c'entra, sicuramente ci ricorda in qualche modo il famoso libro “El club Dumas”, del grande Arturo Pérez-Reverte; libro che è stato portato sul grande schermo con il nome di "The Ninth Gate" diretto da Roman Polanski.

Come abbiamo commentato, il romanzo ha pennellate simili alla storia di Pérez-Reverte, sebbene Laso abbia il suo stile e man mano che la storia procede dimentichiamo la somiglianza di entrambe le storie.

"La voce dei morti" è un romanzo fantastico, un misto di fantasia e intrighi. I personaggi sono molto ben creati. Né i buoni sono così buoni, né i cattivi così cattivi. Tutti hanno la loro storia e sono ben collegati. In molte occasioni capita che in un romanzo ci siano dei personaggi che rimangono, non è così.

Un altro punto a favore è il cambiamento nel tempo della narrazione della storia. All'inizio può creare un po 'di confusione, ma è davvero qualcosa che riesce ad incuriosire di più il lettore.

Un libro altamente consigliato, veloce da leggere (dato che non vorrai metterlo giù) e con un finale perfetto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.