Quando il calcio diventa letteratura.

Foto

Fotogramma dal film «I dannati unitef».

Parlare di calcio in uno spazio letterario è, a dir poco, strano. Certamente, non siamo molto abituati a mettere in relazione questi due mondi indipendenti. Ciò è dovuto al malinteso di questo sport come qualcosa di molto lontano dalla cultura o dalla letteratura.

Concezione che, con la raccomandazione letteraria che vi presento, spero di essere cambiata, trasformando così la concezione popolare di questo sport.

Sia io, con la mia modesta opinione, sia i critici internazionali il libro "Dannato United”Di David Peace come il miglior romanzo sportivo. In ogni caso, questa messa a punto dipenderà dal gusto di ognuno, anche così, sono certo che questo romanzo non deluderà nessuno.

La trama di questo libro ruota attorno al controverso e grande allenatore britannico Brian Clought. Questo magnifico personaggio ha rivoluzionato il calcio inglese trasformando le squadre di basso rango in campioni negli anni '60 e '70. El Derby County prima e il Foresta di NotthinhamPoi sono diventati campioni con lui in panchina.

Comunque, in "Dannato United"Racconta la storia di quando Brian Clought ha firmato per lui Leggi United, squadra più importante delle isole britanniche in quel periodo, coprendo la perdita nella posizione del suo eterno rivale Don Revie. Un'avventura fugace che si è conclusa con la partenza improvvisa di Clought dal club dello Yorkshire.

Questa storia vera è rappresentata da Davids Peace with uno stile unico, che riflette perfettamente il carattere delirante e speciale di Clought e la sua ossessione per il raggiungimento del suo sogno sportivo. Con un affascinante lavoro di documentazione, lo scrittore ci apre una porta del tempo per vedere cosa è stato vissuto all'interno dell'armadio del Leeds United in quell'anno 1974.

Infine, vorrei sottolineare che esiste un adattamento cinematografico del libro con lo stesso titolo. Film diretto da Tom Hooper, prodotto da Film della BBC  e con Michael Sheen, Timothy Spall, Colm Meaney e Jim Broadbent.

Un grande adattamento intitolato "Il maledetto United"Questo cattura molto bene i dettagli di questo romanzo sul calcio e permette al lettore di aumentare, se possibile, anche di più il suo fascino per la figura del grande Brian Clought.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.