Poesie di Rosalía de Castro

Fotografia di Rosalía de Castro.

La scrittrice Rosalía de Castro.

Rosalía de Castro era una donna spagnola la cui bandiera doveva difendere le sue radici, è nato il 24 febbraio 1837 a Santiago de Compostela. Lo scrittore ha avuto una vita invasa da momenti tragici; dopo aver vissuto traumi come la morte dei suoi figli e sua madre è stata ispirata a creare alcune delle sue storie.

Al tempo di questo poeta spagnolo, la lingua galiziana era denigrata, non c'era un compendio di opere da leggere e gli scrittori non osavano scrivere testi usando questo dialetto. Rosalia de Castro era la persona che aveva il compito di far emergere la letteratura galizianae il suo mezzo per ottenerlo è stato un ottimo lavoro con i testi. Il suo lavoro ha ispirato molti autori galiziani contemporanei.

La sua giovinezza e ispirazione

Rosalía viveva senza suo padre, poiché era un prete che decise di non riconoscerla, motivo per cui trascorse i primi otto anni della sua vita in un'entità in Galizia chiamata Castro de Ortoño dove vivevano molti contadini. La cultura e le tradizioni galiziane furono i fattori che influenzarono le opere di Rosalía de Castro.

Da giovane ha studiato studi culturali al Liceo de la Juventud, come musica e disegno; a quei tempi erano considerate attività adatte a una ragazza della sua età. Aurelio Aguirre era un poeta che la conosceva in questi giorni e secondo alcuni storici avevano un rapporto sentimentale.

Molte delle storie di Rosalía sono state ispirate da quelle del suo presunto amore Aurelio Aguirre; tuttavia il fatto che fossero coinvolti sentimentalmente non è confermato. Nel 1856 si trasferì a Madrid, un anno dopo pubblicò una serie di poesie scritte in spagnolo che raccolse in un'unica opera intitolata Il fiore.

Ha dedicato a sua madre Teresa de Castro un libro di poesie intitolato A mi madre, che fu pubblicato nel 1863. Scrisse sette poesie in cui mostrava la grande sofferenza, impotenza e solitudine che provava per aver perso questo essere importante nella sua vita.

Matrimonio

Il suo libro di poesie Il fiore piaceva a Manuel Murgía, uno scrittore che Rosalía ha incontrato tramite un amico. Quest'uomo era responsabile del fatto che de Castro continuasse il suo desiderio di scrivere, anche in quei tempi in cui le donne non avevano un ruolo importante nella società.

Castro presto sposò Murgía. La giovane Rosalía era incinta di circa otto settimane quando la sua cerimonia di matrimonio ebbe luogo il 10 ottobre 1858.

Qualche tempo dopo nacque sua figlia Alejandra, seguita da: Aura, Gala e Ovidio, Amar. Adriano che morì da giovane per un incidente e Valentina che morì prima di nascere; tutti i suoi figli provenivano dall'entità della Galizia.

Opere più rappresentative

L'autore ha praticamente iniziato da zero la creazione di opere scritte in lingua galiziana, perché non c'era storia delle storie in galiziano. De Castro ha avviato quello che è stato chiamato il Rexurdiment con il suo libro Canzoni galiziane (1863).

La scrittrice Rosalía de Castro si è connesso con le melodie e le canzoni della Galizia. Le radici della sua terra sono state la chiave per la creazione del suo primo libro Canzoni galiziane, che contiene trentasei poesie in cui puoi apprezzare l'amore, l'intimità, i modi, i temi sociali e politici di questa regione.

Nel 1880 scrisse un'altra opera in galiziano chiamata Fanculo novas, era il secondo scritto in questo dialetto. Rosalía ha prodotto queste poesie alla fine degli anni 'XNUMX e all'inizio degli anni 'XNUMX. Era una storia che esprimeva gli abusi nei confronti delle donne, dei bambini abbandonati e degli abitanti dei villaggi; la letterata affermò in quest'opera che non avrebbe scritto più in galiziano.

Sulle rive del Sar È stato pubblicato nel 1886Era l'ultima produzione dell'autore ed era un libro con più di cento poesie che allo stesso modo sono collegate con un unico scopo. In questo lavoro Rosalía ha esposto le proprie esperienze, piene di attaccamento agli uomini, angoscia, nostalgia, delusione e amore per Dio.

Quegli scritti hanno dato origine alla sua maturità come persona e scrittrice, permettendogli di essere considerato come uno degli autori più importanti del romanticismo spagnolo. Rosalía si ammalò di cancro all'utero e morì il 15 luglio 1885 a Padrón, in Spagna, lasciando un'eredità culturale in tutto il paese.

Ritratto di Rosalía de Castro.

Ritratto di Rosalía de Castro.

Poesie di Rosalía de Castro

Ecco alcuni frammenti delle opere poetiche più rappresentative di Rosalía de Castro (scritto in spagnolo e tradotto in lui):

Cantares Gallegos (traduzione)

Arrivederci, fiumi; arrivederci, fonti;

arrivederci, piccoli ruscelli;

arrivederci, vista dei miei occhi,

Non so quando ci vedremo

La mia terra, la mia terra,

terra dove sono cresciuto,

piccolo giardino che amo tanto

alberi di fico che ho piantato.

Padros, fiumi, boschetti,

pinete che muovono il vento,

cinguettio degli uccelli,

casette del mio contenuto ...

Non dimenticarmi, oh cara,

se muoio di solitudine ...

così tante leghe in mare ...

Addio casa mia, casa mia!

Follas novas (traduzione)

Come le nuvole in uno spazio sconfinato

i vagabondi svolazzano!

Alcuni sono bianchi,

altri sono neri;

mi sembrano delle colombe gentili,

licenziano gli altri

scintilla di luce ...

I venti contrari soffiano in altezza

già lo scioglimento,

li prendono senza ordine né saggezza,

Non so nemmeno dove

Non so nemmeno perché.

Li indossano, come sono stati gli anni

I nostri sogni

e la nostra speranza.

Sulle rive del Sar

Attraverso il fogliame sempreverde

che l'ascolto lascia strane voci

e tra un mare ondeggiante

verdura,

dimora amorosa degli uccelli,

dalle mie finestre vedo

il tempio che ho sempre desiderato tanto.

Il tempio che tanto desideravo ...

Beh, non so come dire se lo amo

che nel maleducato ondeggiano che senza tregua

i miei pensieri sono agitati,

Dubito che il cupo rancore

vive unita all'amore nel mio petto.

Poesia di Rosalía de Castro.

Poesia di Rosalía de Castro - Lectorhablandoagritos.com.

Rinnovo delle lettere della Galizia

Il Reexurdimiento Era la fase in cui la cultura e le lettere della Galizia stavano riprendendo la loro importanza in Spagna, e Rosalía de Castro è stata la donna pioniera di questo movimento.

Parte di la forza del lavoro di Rosalía risiedeva nel rappresentare più di tutto ciò che definiva il popolo della Galizia,

Passarono anni senza che nessuna opera venisse prodotta in Galiziano, quindi dopo Rosalía molti altri scrittori hanno scritto storie in questa lingua. Il gioco Canzoni galiziane ha iniziato questo movimento ed è rimasto nel cuore della popolazione della Galizia, poiché hanno anche partecipato alla creazione di alcune poesie insieme.

Le ideologie imposte dai governi spagnoli a quel tempo ignoravano completamente l'importanza della comunità galiziana, tanto che negli anni i suoi membri furono discriminati. Tuttavia, dopo l'arrivo dell'opera di Rosalía de Castro, l'intera percezione della Galizia è cambiata.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   aralia suddetto

    Buon pomeriggio:

    Vorrei commentare qualcosa in relazione a ciò che commentate nel penultimo paragrafo:

    «Il galiziano è una lingua che non ha molte spiegazioni o regole sul modo in cui è scritto, quindi gli errori sono comuni quando lo si usa, tuttavia, per lo scrittore questi fattori non erano così importanti quando si trattava di mantenere vivo il vigore di questo dialetto per mezzo delle lettere. "

    Il galiziano è una lingua e non un dialetto e la Royal Galician Academy è uno degli organismi ufficiali che compongono i regolamenti per questa lingua.

    Sarebbe bello se fossero informati prima di scrivere un articolo.