Marzo. Selezione di novità

Siamo arrivati ​​a marzo e il mese di primavera ce ne porta molti novità editoriali interessanti. Questa è una selezione di 6 titoli di scrittori nazionali e internazionali.

La notte eterna (Black Iceland Series 4) – Ragnar Jónasson

Ragnar Jónasson è un islandese e un avvocato oltre che uno scrittore, e da tempo è diventato un altro notevole autore nordico nel genere nero. Ciò è dimostrato dal éxito della sua serie con protagonista il poliziotto Ari Thor, che sta già andando per questo quarto titolo. Jónasson è stato qui 3 anni fa, al festival Getafe Negro.

In questa nuova storia Ari Thór sarà incaricato di indagare su un caso che unisce presente e passato quando trovano un Corpo morto ai piedi di una scogliera, a Kálfshamarsnes, una piccola striscia di terra nel nord dell'Islanda. Quel cadavere appare proprio nello stesso luogo in cui, ventisei anni prima, sua madre e sua sorella minore persero la vita in strane circostanze.

maree di sangue (Detective William Monk 24) – Anne Perry

Ann Perry è considerata la regina del crimine vittoriana e con questo titolo dà il tocco finale alla sua già leggendaria saga, con protagonista Commander William Monaco.

In quest'ultima storia, Monk affronta qualcosa che non sembrava possibile: il tradimento di uno dei suoi uomini. Accadrà indagando sul rapimento della moglie di Harry Exeter, potente e ricco costruttore londinese. I rapitori chiedono che la consegna dell'ostaggio in cambio del riscatto avvenga in una delle zone più remote sulle rive del Tamigi. Monk è incaricato di supervisionare il operazione, ma quando arrivano cadono in a emboscada che presto verificheranno che si tratta di un tradimento da parte di uno dei loro uomini. Per scoprire il colpevole, devi approfondire il passato di tutti.

mani così piccole – Marina Sanmartin

Possiamo trovare Marina Sanmartín ogni giorno a Cervantes e co., la libreria in Calle del Pez a Madrid. E ora presenta un nuovo romanzo nero come la pece ambientato in un autunno a Tokyo di questo presente.

Lì luicome mani del giovane e famoso ballerino Aya Noriko compaiono nel piccolo spazio antisismico tra due edifici vicino ai giardini del Palazzo Reale e all'hotel dove si è appena trasferito il matrimonio formato dall'autore del giallo Olivia Galvan e Professore di Letterature Comparate Cesare Andrade. C'è anche un misterioso corsia: un anello di diamanti e rubini, che molto presto punterà Cesare come principale sospechoso.

la storia ce lo dice Olivia Galván in prima persona nello stesso tempo si rifugia nella sua incipiente amicizia con il diplomatico Gonzalo Marcos, consigliere dell'Ambasciata di Spagna in Giappone.

non sarai mai innocente – Xavi Barroso

Dopo Il viale delle illusioni, Xavi Barroso ci riporta alla Barcellona del 1917, dove Mateu Garriga, dopo l'omicidio della madre, viene accolto, insieme al fratello Gabriel, dalla famiglia dello zio Ernest. Entrambi cresceranno in una Barcellona convulsa e forgeranno il loro futuro come lavoratori in una fabbrica tessile. Gabriel si divertirà con il sindacalismo e i gruppi violenti, e Mateu si ritroverà coinvolto in alcuni guai che lo porteranno a commettere un crimine efferato e finire per diventare un pistolero.

la setta degli angeli - Andrea Camilleri

Andrea Camilleri, che ci ha lasciato tre anni fa, si è basato su un fatto storico per questa trama da romanzo poliziesco, in cui non manca la sua consueta ironia.

Siamo in Sicilia nel 1901 e una piaga di colera infesta il comune di Palizolo, i cui abitanti terrorizzati lo attribuiscono a vicende apparentemente inspiegabili. Sarà un umile avvocato di nome Matteo Teresi a denunciare dalle pagine del suo giornale i crimini di un gruppo di uomini potenti, che si definiscono “la setta degli angeli”.

un reato mortale (Ispettore Armand Gamache 12) – Louise Penny

Il famoso scrittore canadese ci porta un nuovo titolo da protagonista Armand gamache, che ora, come nuovo comandante dell'accademia del Sicurezza, può combattere la corruzione e la brutalità che si è diffusa come una piaga in queste forze di polizia. Ma dopo aver trovato assassinato un ex collega e professore dell'accademia, insieme a una misteriosa mappa, Gamache dovrà affrontare il sospetti che cadono su di lui e una serie di segreti devastante.

Il ricordo del tasso – Martha Huelves

Marta Huelves ha studiato Geografia e storia presso l'UNED ed è scrittore e divulgatore di Storia. Ora con questo romanzo debutta nel genere nero.

Siamo nel Colombre, capitale del consiglio di Ribadedeva, e lì la vita tranquilla di Berta Vega prende una svolta radicale quando rapiscono sua figlia per quarantotto ore e poi rilasciato a più di cento chilometri da casa. Tutto si complica quando c'è un secondo rapimento che mette sotto scacco la polizia e si scopre una connessione tra le sparizioni degli adolescenti e a evento è successo a Madrid venticinque anni fa.

La Ispettore Roldan, della Polizia Nazionale di Gijón, e il fabbro del capo, della Guardia Civile di Colombres, sono incaricati del caso e hanno un valore corsia: la sostanza trovata nel sangue delle vittime, che è a allucinogeno utilizzato fin dall'antichità e viene estratto dal tasso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.