Maria Frisa. 10 domande per l'autore di Prenditi cura di me.

Fotografie dal profilo Facebook di María Frisa.

Maria Frisa sta diventando quello fenomeno editoriale del momento con il suo romanzo Prendersi cura di me. Molto gentilmente lo scrittore mi ha risposto a queste 10 domande sulle tue letture, sui tuoi autori, sui tuoi nuovi progetti, i consigli del tuo scrittore e la tua opinione sul panorama editoriale. Grazie per il tuo tempo, Maria.

Ricordiamoci che María Frisa, Nato a Barcellona ma di Saragozza per adozione, È autrice di racconti e romanzi con un tema sulla situazione delle donne nella società odierna. Inizia a pubblicare nel 2000 e collabora anche a varie riviste letterarie. Tra i suoi titoli ci sono Breve elenco dei miei peggiori difetti15 modi per dire amoreCome allora (che era il Premio Narrativo dell'Università di Saragozza) e il volume delle storie Sé e l'imprevisto (Premio Isabel de Portugal). È anche l'autrice della fortunata e controversa serie per ragazzi dal titolo 75 consigli per sopravvivere a scuola.

Prendersi cura di me

Pubblicato lo scorso febbraio, questo ultimo lavoro è piuttosto un Best seller e alcuni critici lo considerano il romanzo giallo dell'anno. È interpretato dal vice ispettore Berta Guallar e l'ispettore Lara samper, che lavorano nel servizio di attenzione delle donne di Saragozza. Questa è una divisione della Polizia Nazionale incaricata di indagare sui casi di crimini sessuali e violenza di genere.

Berta è sposata e ha figli e anche difficoltà a conciliare lavoro e vita familiare. Ma Ama il suo lavoro e si dedica anima e corpo ad aiutare le donne che subiscono tanta violenza. Lara è una psicologa. Molto indipendente e perspicace, ha dovuto affrontare molti ostacoli e atteggiamenti da macho per essere promossa poiché è straordinariamente bella. Ma grazie a lei è riuscita a fare l'ispettore intelligenza e impegno Con il tuo lavoro.

Entrambi capiscono che affrontano il caso più difficile della loro carriera quando l'assessore Millan, il loro capo, mostra loro un video in cui il cadavere di un giovani calcinati. È Manuel Velasco, che è stato processato per aver violentato Noelia Abad, un'adolescente che stava tornando a casa dopo una festa. Velasco è stato assolto, quindi sembra probabile che qualcuno l'abbia preso giustizia dalla sua mano.

Ma a parte la difficoltà che l'intera indagine comporterà Bertha dovrà anche affrontare una campagna contro di lei su Internet per a caso di abusi sui minori che non è stato risolto bene. Y Lara, Con terribile segreto Nel suo passato, vede che se si rivelasse, potrebbe porre fine alla sua carriera di polizia.

Intervista

1. Ricordi il primo libro che hai letto? E la prima storia che hai scritto?

Non ricordo quale fosse il primo, sicuramente quello della collezione Miniclassics de Maria Pascual.

2. Qual è stato il primo libro che ti ha colpito e perché?

Piccole donne de Louise may alcott. Ricordo il personaggio di Jo march e il desiderio di essere come lei, quando essere scrittore era un miraggio molto lontano.

3. Chi è il tuo scrittore preferito? Puoi sceglierne più di uno e di tutte le epoche.

Non ho uno scrittore preferito, Sono molto eclettico e i miei gusti stanno cambiando. Se dovessi scegliere un libro, lo sarebbe sicuramente Cent'anni di solitudine di García Márquez quando abbiamo le informazioni.

4. Quale personaggio in un libro ti sarebbe piaciuto incontrare e creare?

Emma Bovary o Anna Karenina.

5. Hai qualche hobby quando si tratta di scrivere o leggere?

Nessuno da leggere, anche se preferisco farlo sdraiarsi. Per scrivere ho bisogno di avere un file bere a portata di mano, di solito infusi. Quando blocco, ciò che mi aiuta di più è nuotare.

6. E il tuo luogo e momento preferito per farlo?

Il mio momento preferito per scrivere è presto la mattina, quando mi alzo, quando la mia testa è lucida. Il mio sito preferito è un portico al sole.

7. Quale scrittore o libro ha influenzato il tuo lavoro di autore?

Impossibile indicare nessuno in particolare.

8. I tuoi generi preferiti?

Il genere nero e l'intimo. I racconti.

9. Cosa stai leggendo adesso? E la scrittura?

sto leggendo Sapiens de Yuval Noah Harari y La prima mano che teneva la mia de Maggie O'Farrell. Sto scrivendo un file Romanzo per ragazzi.

10. Come pensi che sia la scena editoriale per tanti autori quanti sono o vuoi pubblicare?

Penso che attualmente pubblichi in un editore è molto difficile per un nuovo autore. Per fortuna c'è uno strumento che molti usano e che permette loro di fare il salto sulla carta e cioè autopubblicazione sulle piattaforme digitali.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.