Libri di Paulo Coelho

Paulo Coelho.

Paulo Coelho.

La via dell'arciere (2020) è l'ultimo dei libri di Paulo Coelho. Come molti dei titoli precedenti dello scrittore brasiliano di best seller, è un lavoro di lettura veloce e intenzione riflessiva (auto-conclusiva). Allo stesso modo, è una pubblicazione non priva di critiche, che è stata una situazione ricorrente nell'acclamata carriera letteraria dell'autore sudamericano.

Le voci contrarie alla "formula di Coelho" sottolineano tre caratteristiche negative dello scrittore di San Paolo (se sono giusti o pertinenti, sembra già una questione completamente soggettiva). Primo, l'uso di un linguaggio molto rudimentale. Secondo, una - presunta - mancanza di profondità delle idee. E, terzo, è accusato di gestire risorse stilistiche limitate.

L'indiscutibile: la sua capacità di affascinare milioni di lettori

Probabilmente l'aspetto più irritante per i detrattori di Paulo Coelho sono i suoi impressionanti numeri editoriali e innumerevoli premi raccolti a livello internazionale. Ad oggi ha superato i 320 milioni di copie commercializzate in più di 170 nazioni e tradotte in 83 lingue.

Allo stesso modo, Coelho è lo scrittore con la maggiore portata sui social network (accumula 29,5 e 15,5 milioni di follower solo su Facebook e Twitter, rispettivamente). Pertanto, è sconsiderato criticare un autore con tanta ovvia facilità da toccare la sensibilità del suo gigantesco pubblico. Non invano, dal 2002 è membro dell'Accademia Brasiliana di Lettere.

Alcuni dei più importanti riconoscimenti ricevuti da Paulo Coelho

  • Cavaliere delle arti e delle lettere di Francia (1996).
  • Medaglia d'oro della Galizia (1999).
  • Dal 1998 partecipa al World Economic Forum, la stessa organizzazione gli ha conferito il Premio di cristallo di 1999.
  • Cavaliere dell'Ordine Nazionale della Legion d'Onore (Francia, 2000).
  • Ordine d'Onore dell'Ucraina (2004).
  • Ordine francese delle arti e delle lettere (2003).
  • Nominato "messaggero di pace" in concorso per il "dialogo interculturale" delle Nazioni Unite (2007).
  • Nominato nel 2017 dalla Fondazione Albert Einstein come uno dei 100 visionari più rilevanti del nostro tempo.

Sintesi biografica di Paulo Coelho

Paulo Coelho de Souza vide la luce per la prima volta il 24 agosto 1947 a Rio de Janeiro. Ha studiato scuola elementare presso la scuola gesuita San Ignacio nella sua città natale. È il figlio di Pedro Queima Coelho de Souza e Lygia Araripe. Loro - i suoi genitori - volevano che diventasse un ingegnere. Quando il giovane Paulo dimostrò la sua ferma vocazione letteraria, il padre lo mandò (fino a due volte) in un collegio psichiatrico.

Ovviamente, il futuro scrittore non aveva alcuna malattia mentale come presumeva suo padre. Tuttavia, non fu l'unica occasione in cui Coelho fu rinchiuso, poiché nel 1972 fu rapito e torturato dagli scagnozzi della dittatura Branco. Prima di quell'episodio, Paulo ha fatto teatro, giornalismo, musica (insieme a Raúl Seixas), ha studiato brevemente legge ed è stato un attivista politico.

I libri più noti di Paulo Coelho

Il pellegrino di Compostela (1987)

Dopo aver lavorato per un'etichetta discografica, essersi sposati due volte e aver vissuto in città come Londra o Amsterdam, Coelho ha completato il Camino de Santiago nel 1986. Un anno dopo, ha pubblicato il suo primo libro, Il pellegrino di Compostela (originariamente battezzato O Diario de um Mago). Inizialmente, questo titolo è stato venduto a malapena, anche se dopo il successo dei suoi libri successivi è stato ristampato più volte.

L'alchimista (1988)

L'alchimista.

L'alchimista.

Puoi acquistare il libro qui: L'alchimista

Il titolo consacrante di Paulo Coelho non ha ricevuto molta attenzione dopo la sua uscita. Infatti, la boom arrivata nel 1990 con la pubblicazione di flangia e l'emergere di una casa editrice con una migliore strategia pubblicitaria (Rocco). Chi ha attirato l'attenzione della stampa e portato a L'alchimista già Il pellegrino di Compostela in cima alla classifica di i più venduti.

L'argomento L'alchimista Si basa sugli studi di alchimia condotti dallo scrittore brasiliano per poco più di un decennio. La grandezza di questo libro è tale da essere considerato il libro più venduto nella storia del Brasile e - secondo Giornale di lettere del Portogallo- in lingua portoghese. Attualmente detiene il record per l'opera più tradotta (80 lingue) di uno scrittore vivente.

Sulle rive del fiume Piedra mi sono seduto e ho pianto (1994)

Questo libro ha rappresentato il consolidamento della carriera di Coelho a livello internazionale. Racconta la storia di Pilar, una giovane studentessa universitaria un po 'riluttante con i suoi studi e con la sua vita. Ma l'incontro con un amico d'infanzia (ora trasformato in una rispettata guida spirituale) è l'inizio di un viaggio affascinante e rivelatore nei Pirenei francesi.

La quinta montagna (1996)

Il testo racconta la marcia del profeta Elia dalla sua partenza da Israele (per comando divino) attraverso il deserto fino alla Quinta Montagna. Lungo il percorso, una serie di eventi risveglia i dubbi del protagonista riguardo al mondo superstizioso pieno di conflitti religiosi che abita. Nel momento di punta, è faccia a faccia con il Creatore.

Veronika decide di morire (1998)

Veronika decide di morire.

Veronika decide di morire.

Puoi acquistare il libro qui: Nessun prodotto trovato.

È il secondo libro della trilogia Il settimo giorno, racconta la riscoperta di una nuova ragione di vivere della sua protagonista, Veronika. A dire il vero, il titolo non potrebbe essere più esplicito. Da il personaggio principale prende la decisione di suicidarsi nonostante abbia (e abbia avuto) tutto ciò che desiderava nella vita.

Undici minuti (2003)

Undici minuti.

Undici minuti.

Puoi acquistare il libro qui: Undici minuti

È un testo che approfondisce le cause "misteriose" di certi eventi nella vita delle persone. Per fare questo, si concentra sul percorso di María, che lascia suo figlio in una città rurale del Brasile con l'idea di costruire un futuro migliore a Rio de Janeiro. Ma il viaggio della protagonista la porta a Ginevra (Svizzera) in una spirale di sogni infranti e prostituzione.

Il vincitore è solo (2008)

La storia dura solo 24 ore. Il personaggio principale del libro è Igor, un uomo d'affari russo di grande successo, che cerca di riconquistare l'amore della sua vita, Ewa, la sua ex moglie. Man mano che gli eventi si svolgono, il protagonista disperato viene mostrato di fare letteralmente qualsiasi cosa. Alla fine, il fascino di diventare una celebrità è sempre stato il meno rilevante.

La spia (2016)

In questa occasione, Coelho approfondisce la storia di Mata Hari, la leggendaria doppia spia della prima guerra mondiale. Nello specifico, la narrazione descrive i viaggi enigmatici di questa donna in luoghi come Giava o Berlino, fino al suo processo (senza forti prove incriminanti) a Parigi.

Altri titoli di Paulo Coelho

Quasi tutti i titoli citati nel seguente elenco (in ordine cronologico) sono stati in qualche modo premiati o riconosciuti. Certamente, è necessario un articolo a parte per rivedere tutti i libri di Paulo Coelho. Sono menzionati di seguito:

  • flangia (1990).
  • Valchirie (1992).
  • Maktub (1994).
  • Manuale del guerriero della luce (1997).
  • Il diavolo e la signorina Prym (2000).
  • Lo Zahir (2005).
  • La strega di Portobello (2007).
  • Mentre il fiume scorre (2008).
  • La via dell'arco (2009).
  • Storie per genitori, figli e nipoti (2009).
  • Aleph (2011).
  • Il manoscritto trovato ad Accra (2012).
  • Adulterio (2014).
  • hippie (2018).
  • La via dell'arciere (2020).

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Gustavo Woltman suddetto

    Coelho è un autore che genera opinioni contrastanti o sentimenti contrastanti, senza dubbio i suoi numeri sono impressionanti, così come i suoi detrattori.
    -Gustavo Woltmann.

bool (vero)