Libri di Bram Stoker

libri di bram fuochista

Bram Stoker è conosciuto in tutto il mondo per Dracula, il romanzo che lo ha reso famoso. Ma la verità è che ci sono molti libri di Bram Stoker. Considerando che ne scrisse più di 400, non c'è dubbio che ci debbano essere altre gemme nascoste tra quelle opere.

Per questo oggi vi vogliamo parlare di quelli libri che l'autore ha scritto, quali sono e quelli che vengono definiti i migliori. Hai letto qualcosa di Bram Stoker oltre a Dracula? Forse sei sorpreso da ciò che trovi della sua penna.

Chi era Bram Stoker

Chi era Bram Stoker

Fonte: Eitmedia

Prima di tutto, ti mettiamo nel contesto. E questo capita di sapere chi era Abramo 'Bram' Stoker. Nato nel 1847 (e morto nel 1912), fu uno dei romanzieri irlandesi più conosciuti al mondo, soprattutto per il suo romanzo Dracula (pubblicato nel 1897). Ma non è l'unica a scrivere.

Bram Stoker era il terzo figlio di Abraham Stoker e Charlotte Mathilda Blake Thornley. Aveva sei fratelli e la sua famiglia era laboriosa, borghese e con una fortuna basata sui libri e sulla cultura.

Bram non ha avuto un'infanzia molto normale a causa delle sue cattive condizioni di salute. Questo me lo ha costretto studiare a casa con insegnanti privati ​​trascorrendo giorni, settimane o mesi a letto a causa di malattie. Sua madre, in quei periodi, gli raccontava storie di misteri, fantasmi, ecc. che egli stesso riflette nelle sue opere.

All'età di sette anni riuscì a riprendersi completamente e ad avere una salute di ferro. Questo glielo ha permesso entrare al Trinity College e lì ha ottenuto lode sia in matematica che in scienze. Fu campione di atletica leggera e presidente della Società Filosofica. E per aggiungere al danno la beffa, ha anche lavorato mentre studiava. Lo fece al castello di Dublino come funzionario, anche se è noto che suo padre lavorava lì come alto funzionario (quindi avrebbe una specie di spina). Ma era anche critico teatrale (nel Dublin Evening Mail) o critico d'arte in pubblicazioni inglesi e irlandesi.

La sua carriera fu quella di Giurisprudenza, approvando le opposizioni per poter esercitare la professione di avvocato in Inghilterra (precisamente a Londra, dove si trasferisce con la moglie, Florence Balcombe, ex fidanzata di Oscar Wilde). Frutto del loro amore è nato Irving Noel.

A livello letterario, Bram Stoker era un bravo scrittore poiché nel tempo libero scriveva racconti, romanzi, ecc. I primi, horror, sono stati pubblicati sulla rivista London Society e Shamrock. Fu anche autore di The Duties of Clerks of Petty Sessions in Ireland, pubblicato nel 1879 e utilizzato come riferimento per molto, molto tempo.

Come critico teatrale, ha anche trovato il tempo per scrivere le sue storie. Ma nonostante, una recensione positiva della performance di Henry Irving nei panni di Amleto ha portato a che a Irving sia stato offerto un lavoro come segretario privato e manager del Lyceum Theatre., qualcosa che ha accettato. E mentre lavorava con lui era anche critico letterario al Daily Telegraph. E cosa più importante: ha scritto Dracula (oltre ad altri romanzi).

I migliori libri di Bram Stoker

I migliori libri di Bram Stoker

Fonte: Centrobotin

Raccontarti di tutti i romanzi e le storie (soprattutto quest'ultime) di Bram Stoker non finirebbe mai. E ne scrisse centinaia e centinaia. Si dice che possano essere più di 400 le storie da lui create (tra romanzi e racconti). È vero che il più noto è quello di Dracula, ma la verità è che ci sono molti altri romanzi di questo scrittore che sono all'apice del suo bestseller, e addirittura lo superano.

Per questo motivo, in questa occasione, vogliamo fare una compilation di quelli che sarebbero i migliori libri di Bram Stoker. Tieni presente che è solo un elenco di alcuni di essi, quindi potrebbe coincidere o meno con quelli che ti piacciono di più.

Il gioiello delle sette stelle

Ci troviamo con un romanzo pubblicato diversi anni dopo quello di Dracula in cui, in prima persona, il storia di un giovane che era imparentato con un archeologo il cui obiettivo era far rivivere la regina Tera, una mummia egiziana.

La storia inizia con una telefonata nel cuore della notte e un incontro inaspettato a casa dell'egittologo Abel Trelawny, che è stato trovato privo di sensi e insanguinato nella sua stanza.

Il passo del serpente

Questa è una delle opere più importanti di Bram Stoker, pubblicata 7 anni prima di Dracula. In esso c'è un storia legata al folklore centroeuropeo e balcanico ma, in modo tale, che sembrava del tutto reale. Ed è che ha usato lettere, citazioni, blog, annotazioni di diari, ritagli di stampa... Tutto completamente falso ma che gli ha dato quel realismo che vuole uno scrittore.

casa del giudice

Ricordi che la madre di Bram Stoker gli raccontava storie di fantasmi quando era piccolo e malato? Bene, questo romanzo parla di fantasmi. In esso incontreremo un giovane che arriva in una città per studiare per un esame.

Decide stare a casa del giudice, che si dice sia morto per impiccagione. E la prima notte, scopre che un enorme topo non gli distoglie gli occhi di dosso.

Dopo diverse notti, inizia a capire il motivo delle superstizioni del paese, ma scopre anche qualcos'altro.

Dracula, il libro più conosciuto

Fonte: Findinterestingplaces

La tana del verme bianco

Vi consigliamo questo libro perché era quello che È stato pubblicato un anno prima della morte di Bram Stoker. In esso incontrerai Adam Salton, un uomo che riceve la richiesta del prozio di riprendere i rapporti poiché Adam è l'unico membro vivente della famiglia (a parte quel vecchio). Quindi si reca a Southampton per incontrarlo.

Il suo prozio vuole nominarlo erede della sua proprietà, ma quello che succede dopo potrebbe non essere quello che si aspettava.

The Doors of Life (pubblicato anche come The Man)

Non ti aspetteresti che Bram Stoker scrivesse un romanzo rosa? Bene, l'ha fatto. In esso ci presenta Stephen Norman, signore del maniero di Normanstead. Dopo aver sposato Margaret, la sorella minore del suo amico, rimane presto vedova quando lei muore dopo aver dato alla luce una figlia.

Determinato che lei sia l'erede, la chiama Stephen e la cresce da ragazzo.

Ci sono molti altri libri di Bram Stoker che vale la pena leggere. Quindi suggeriamo che se hai letto qualcosa che ritieni meriti di essere raccomandato, lascialo nei commenti in modo che gli altri possano avere più opzioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.