Biografia di Edgar Allan Poe e migliori libri

Biografia di Edgar Allan Poe e migliori libri

Edgar Allan Poe

Quando salpiamo libri dell'orrore o di fantascienzaPochi ricordano il fatto che c'era una volta un autore che ha osato varcare certi confini e scommettere su un genere unico in un'epoca di grande trasformazione letteraria. Nonostante una vita infame, l'americano Edgar Allan Poe continua ad esserlo un riferimento a lettere sinistre e al racconto così come un modello di tutti quegli scrittori che una volta hanno osato vivere esclusivamente di finzione. Navigiamo nel file Biografia di Edgar Allan Poe e migliori libri per conoscere i segreti di questo mago oscuro.

Biografia di Edgar Allan Poe

Biografia di Edgar Allan Poe e migliori libri

Edgar Allan Poe incisione. Di Edouard Manet.

Nato a Boston il 19 gennaio 1809, Edgar Allan Poe è stato battezzato con il nome di un personaggio che appare in King Lear di William Shakespeare. Dopo la fuga dalla casa di famiglia di suo padre quando Poe aveva solo un anno e la morte di sua madre per tubercolosi un anno dopo, Edgar fece il giro del mondo portando una foto dei suoi genitori come unico ricordo tangibile delle sue origini. Mentre sua sorella Rosalie è stata accolta dai nonni, Poe è stato adottato dal matrimonio di Frances e John Allan, da cui ricevette un'istruzione nel Regno Unito prima di tornare a Richmond (Virginia) nel 1820.

Già nella sua adolescenza, Poe ha dimostrato le sue capacità letterarie scrivendo una poesia alla madre di una compagna di classe chiamata "To Helen", considerato il suo primo grande amore. Durante questa fase, quel bambino oscuro stava sviluppando una personalità insicura ed ermetica che trovava nella letteratura o nelle sue ambizioni giornalistiche il modo per ottenere potere sul resto delle persone da cui prendeva le distanze. Già ai tempi dell'università, quel personaggio finì per definire un uomo che credeva di avere una conoscenza superiore nonostante qualcosa di più basilare. Un'ambizione che sarebbe venuta meno quando il padre adottivo non avrebbe potuto pagare i debiti del giovane Poe e lui finì per abbandonare gli studi per arruolarsi come soldato a Boston. Durante il servizio militare, scrisse due libri di poesia, seguiti da un terzo, pagato dai suoi colleghi, che fu pubblicato a New York, dove Poe fuggì dal suo incarico militare per costruirsi una carriera di scrittore.

In effetti, Poe è diventato il primo scrittore che ha deciso di vivere esclusivamente di finzione, un obiettivo complicato in un decennio del 1830 afflitto da una crisi economica che colpì il settore letterario. Dopo vinci un premio per il suo racconto Manoscritto scritto in una bottigliaPoe si trasferì a Baltimora, dove sposò sua cugina Virginia Clemm, che aveva solo tredici anni. Diseredato dalla fortuna di un padre adottivo il cui rapporto avrebbe segnato il complesso di inferiorità che Poe cercò di compensare con le sue aspirazioni letterarie, iniziò a scrivere su un giornale di Richmond la cui diffusione aumentò grazie alla fama dell'autore, alle sue recensioni e ai suoi racconti gotici, genere allora sconosciuto in Occidente. Tuttavia, già a quel tempo i suoi problemi con l'alcol erano noti.

Negli anni successivi, Edgar Allan Poe collegò periodi di maggiore e minore accettazione: dal rifiuto di un editore di New York al suo racconto antologico Tales of the Folio Club considerandolo un formato non commerciale in quel momento, fino a mesi di fame in una pensione in Pennsylvania o lo sviluppo della narrativa poliziesca in Graham's Magazine, che ha permesso alla famiglia di vivere uno dei suoi migliori periodi economici.

Tuttavia, la morte di Virginia per tubercolosi nel 1847 fece precipitare Poe in una depressione annegata nell'alcol e nel laudano che avrebbe posto fine alla sua vita il 3 ottobre 1849, data in cui l'autore È stato trovato in uno stato di delirio per le strade di Baltimora poche ore prima della sua morte.

I migliori libri di Edgar Allan Poe

Prima di continuare, va ricordato che quasi tutto il lavoro di Poe è basato su storie, storie che erano inedite a quel tempo e incluse in diverse antologie negli anni successivi. In questo modo passiamo in rassegna le migliori opere dell'autore attraverso i suoi racconti e il suo unico romanzo in quanto tale.

La narrativa di Arthur Gordon Pym

La narrativa di Arthur Gordon Pym

L'unico romanzo di Edgar Allan Poe Fu pubblicato a rate nel 1938, risultando uno dei lavori più enigmatici dell'autore. Una trama che ci porta in tutti gli oceani in cui Arthur Gordon Pym si tuffa attraverso la baleniera Grampus. Un susseguirsi di ammutinamenti e naufragi che portano finalmente il protagonista a cercare risposte, stanco della sua esistenza, nelle remote e solitarie terre dell'Antartide. Pura ispirazione per i discepoli dell'autore come Lovecraft, il romanzo continua ad essere una delle narrazioni più caratteristiche di Poe.

Ti piacerebbe leggere Nessun prodotto trovato.?

Il gatto nero

Il gatto nero di Edgar Allan Poe

Pubblicato nel 1843 in un numero del Philadelphia Saturday Evening Post, Il gatto nero è forse Il racconto più famoso di Poe e fedele catalizzatore di quell'universo sinistro e oscuro. La storia ci porta a casa di una giovane coppia che adotta un gatto, un animale che il marito uccide durante uno stato di intossicazione. L'apparizione di un secondo gatto diminuirà l'armonia familiare, portando la narrazione verso un esito che segna la personalità di questa storia che riflette parte della situazione in cui Poe ha vissuto e sentimenti come rabbia, male o rabbia.

The Gold Bug

The Gold Beetle di Edgar Allan Poe

Pubblicato nel 1843 nel Philadelphia Dollar Newspaper,  The Gold Bug racconta l'incontro di un amico del solitario William Legrand con il suo servitore Giove su un'isola vicino a Charleston dove dissotterrano una pergamena crittografata che rivela la posizione del tesoro di un pirata.

Il corvo

Il corvo di Edgar Allan Poe

Diventa un'icona dell'universo Poe e lavoro principale che gli è valso il riconoscimento internazionale, Nessun prodotto trovato. è una poesia pubblicata nel 1845 sull'Evening Mirror di New York. Dotata di un'atmosfera sinistra e di un linguaggio stilizzato, l'opera narra la visita di un corvo alla finestra di un innamorato in lutto, segno della discesa stessa del protagonista agli inferi.

Storie complete

Edgar Allan Poe Complete Stories

Se stai cercando un'antologia che raccolga parte del lavoro di Poe, l'edizione del suo Storie complete pubblicato da Penguin raccoglie 72 opere dell'autore, comprese le prefazioni alle sue raccolte Tales of the Folio Club e Tales of the Grotesque e Arabesque, oltre a sette storie inedite in spagnolo.

Quali sono le tue opere preferite di Poe?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.