Cosa stanno leggendo questi tre dei nostri scrittori

 

Javier Sierra, Domingo Villar e Francisco Narla

Prima di tutto, dai il grazie a questi tre importanti scrittori per le tue gentili risposte en Twitter sui libri che stanno leggendo. Javier Sierra, Domingo Villar e Francisco Narla Mi hanno risposto pochi giorni fa quando, grazie ad un retweet di Francisco Narla da Articolo di Poe, The catturato vivere sul social network.

Francisco Narla è uno dei miei scrittori storici preferiti, quindi ho approfittato del momento. Ho anche chiesto il nome al suo collega galiziano Domingo Villar nero paese al quale professo grande devozione. Infine, ha risposto Javier Sierra, uno dei nostri più mediatici, prolifici e seguiti sulla scena. Ho fatto più sondaggi e sono stati i primi in risposta. Queste sono le tue letture.

Francisco Narla

Letture di Francisco Narla

A Francisco Narla (Lugo, 1978) non è necessario presentarlo. Famoso autore di bestseller come Haunting Scatola nera o romanzo storico come RoninAssicurare o il tuo ultimo e altamente raccomandato Dove ululano le colline. È stato così gentile da ritwittare il suddetto articolo di Poe. Successivamente, e dopo averlo ringraziato, sono riuscito a mantenere un file breve scambio di tweet con lui e ho colto l'occasione per chiedergli delle sue letture.

Le tue risposte: prima molta documentazione per il romanzo che stai scrivendo. Non volevo essere indiscreto al riguardo, ma speriamo sia un altro buon libro. Tuttavia, ha ampliato la sua risposta indicando la sua rilettura di L'assedio (Arturo Pérez-Reverte), in sospeso l'ultima di Stephen King e che volevo rileggere Poe in occasione del suo compleanno.

De L'assedio Sicuramente i tanti seguaci di Pérez-Reverte hanno ancora molto da dire. Particolarmente Non è il mio titolo più ricordato di insegnante di Cartagena. Ma senza dubbio, e come al solito in lui, è ancora un altro esempio della sua vasta conoscenza della Storia e della sua maggior parte dei nostri episodi.

E di King e dei suoi Rinascita È anche ovvio che i seguaci del grande guru nordamericano del genere horror lo hanno più che registrato e letto.

Domingo Villar

Libri di Domingo Villar

Domingo Villar, Vigo dal 1971, è l'ideatore del mio tanto amato e ammirato ispettore Leo Caldas. Vive a Madrid ei suoi libri, così come i vincitori di numerosi premi del genere, sono stati tradotti in diverse lingue. In attesa del terzo titolo della serie dell'ispettore Caldas, mi permetto di consigliare i primi due: Occhi d'acqua y La spiaggia degli annegati.

Quest'ultimo (e ancora per i più pigri quando si prende in mano un libro) può essere gustato anche in un ottima versione cinematografica. È stato firmato due anni fa dal regista Gerardo Herrero. Gli attori principali che hanno dato vite e immagini perfette ai personaggi letterari sono stati Carmelo Gómez e Antonio Garrido, tra gli altri. Vale la pena vedere non solo per la storia, ma anche per l'ambientazione nella città di Vigo e nei suoi dintorni. Un piacere in più per chi come noi ama profondamente in terra galega.

Villar respondió alla mia domanda sottolineando questi titoli tra le sue letture: La legge del minoredi Ian McEwan e Anni selvaggidi William Finnegan.

Javier Sierra

Lo scrittore Javier Sierra cammina con l'arte.

Javier Sierra (Teruel, 1971) è, ovviamente, uno degli scrittori più seguiti, prolifici e mediatici sulla scena. Esperto in letteratura dove La storia si mescola al mistero, al soprannaturale e all'avventura. E i loro titoli sono innumerevoli e di successo. Il suo respuesta La lettura che aveva in mano era quel titolo: Bosco Nudo: 500 anni di polemiche su Jheronimus Boschdi Henk Boom.

Non è difficile immaginare che anche Sierra non cammini cerca ispirazione o documentazione per il tuo prossimo romanzo. Il Bosco che Henk Boom sta seguendo sulle tracce è molto misterioso e controverso.

Conclusione

Questi scrittori sono probabilmente con non solo letture che volevano leggere, ma che servono da ispirazione e documentazione per i suoi futuri romanzi. Vedremo se è stato così. E ancora grazie mille.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.