Novità di maggio. Selezione del titolo

Novità di maggio

Novità, novità e altre novità per maggio con questo selezione di titoli di vario genere e nomi nazionali riconosciuti tra cui spiccano Santiago Díaz e Lorenzo Silva. Includiamo anche un paio di libri di autori internazionali, in questo caso tedeschi, che presentano proposte diverse. Diamo un'occhiata.

Novità di maggio

La fame del pellicano —Blanca Cabañas

Iniziamo questa rassegna delle novità di maggio con questo titolo, un thriller che ci porta a Cadice e che Blanca Cabañas firma dopo Cane.

Le stelle Luz, che nonostante voglia ricominciare da capo in una nuova casa a Chiclana, continua a sospettare Rodrigo, che da tempo si comporta in modo strano, portandola a temere che lui le sia nuovamente infedele. Quindi decidi di assumere a giovane detective privato, ma tutto si complica quando viene ritrovato il corpo della ragazza appare senza vita sulle scogliere di Sancti Petri. Solo Alfredo, il cameriere che l'ha vista per ultima, sembra interessato a trovare risposte. Quindi la scoperta di a Statuetta fenicia Farà esplodere le vite di coloro che giocano con il suo potere e credono di avere il diritto di mantenerlo.

Morte al Cairo — Erica Ruth Neubauer

Con un titolo come questo non possiamo che trovarci dinanzi a omaggio, l'ennesimo, alla grande signora del romanzo giallo Agatha Christie, ma con il tono di crimine accogliente attuale. Non per niente l'autore è stato il vincitore del Premio Agatha 2021.

Siamo in Egitto nel 1926, e Jane Wunderly, una giovane vedova, e sua zia Millie alloggiano nel lussuoso hotel Mena House. Anche lì gli ospiti, soprattutto dell'alta società, possono dimenticare le conseguenze della Prima Guerra Mondiale.

Poi Jane cede presto al fascino di uno degli ospiti, il misterioso banchiere Redvers, e l'attraente giovane Anna Stainton vede subito in lei una rivale. Quindi, quando il giorno successivo Jane trova il corpo di Anna nella sua stanza, diventa la principale sospettata della sua morte. Dovrà quindi cercare di dimostrare la sua innocenza e scoprire quale ospite nasconde qualcosa di più di un semplice oscuro segreto.

I nove regni - Santiago Diaz

Santiago Díaz cambia marcia dopo la sua trilogia di successo con protagonista l'ispettore Indira Ramos e ce lo presenta romanzo storico su un fatto poco noto come quello del rAssistenza guanche alla Corona di Castiglia.

Quindi andiamo a I secolo a.C C., dove dopo essersi ammutinato sulla nave su cui li trasportavano i romani, un gruppo di Prigionieri di guerra africani e le loro donne Vengono trascinati dalle correnti verso l'isola di Tenerife. Lì, e per millecinquecento anni, i loro discendenti creano un civiltà isolata dal resto del mondo, finché i nove regni che compongono il territorio dei Guanci non diventano l'obiettivo dei Re Cattolici.

L'Indicibile — Lorenzo Silva e Noemí Trujillo

Nuova puntata che recita L'ispettore della Omicidi Manuela Mauri, che, prossimo alle vacanze estive, non è al meglio. Ha avuto diverse esperienze in brevissimo tempo che non è ancora riuscito a digerire o a dare un nome. E ti rendi conto quando il tuo discendenza, Manuele e Davide, gli raccontano dell'improvviso morte di suo padre (suo ex-marito) e non riesce a trovare un modo per consolarli. Anche quando vede i genitori di Susana, una giovane prostituta sedicenne morta di overdose, chiedeva giustizia per la figlia. O quando affronta lo sguardo di Belén, che ha appena perso la sorella Rebeca per mano dell'ex compagno. E anche quando a raccontarlo è il suo stesso compagno, Alberto proposizione la cosa più importante nella loro relazione e lei non sa cosa rispondere.

Dopo la sconfitta — Paco Gomez Escribano

In questo nuovo romanzo Gómez Escribano continua a portarci in giro personaggi del quartiere e cittadini di titoli difficili. Quindi abbiamo Codice postale, un giornalista che ha abbandonato la professione anni fa a causa di problemi con la droga e la disciplina del lavoro. Ora gestisce un ostello, eredità dei suoi zii, che lo hanno cresciuto come i suoi veri genitori. Ma una mattina tutto va storto quando, dopo sepoltura di Chule, un suo amico ex detenuto, si avvicina alla banca per depositare contanti e lo è testimone prima e ostaggio dopo a rapina. Come se non bastasse, il capo dei rapinatori è il figlio di Chule, che insieme a due compagni si barricano nella banca prima dell'arrivo della Polizia. I ragazzi sono drogati e loro sono con la scimmia, quindi tocca a Zip farlo negoziare con autorità.

Pacchetto icone donne —Michelle Marly

Concludiamo questa rassegna delle novità di maggio con questo titolo sotto forma di un pack che comprende due opere di Michelle Marly, la pseudonimo di uno scrittore tedesco che ha pubblicato diversi bestseller. Lei è l'autrice di Mademoiselle Coco. Ora presenta le storie di altre due donne che sono anch'esse icone del XX secolo, Maria Callas e Peggy Guggenheim.

En La diva. Maria Callas, andiamo a 1957, quando Maria Callas ha raggiunto l'apice della sua carriera operistica come soprano. Il successo comincia a farsi sentire ed è allora che incontra Aristotele Onassis in una festa.

E in La signorina Guggenheim Conosciamo la storia di Peggy Guggenheim, la gallerista newyorkese che visse un grande amore e cambiò il mondo dell'arte. È nella città dei grattacieli e nel decennio del 1940 quando Peggy Guggenheim cerca di superare gli ostacoli per aprire il suo museo contemporaneamente alla sua relazione d'amore con il pittore Max Ernst sta scendendo.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.