Il Piccolo Principe, l'eterno romanzo che nessuno può dimenticare di leggere

Il Piccolo Principe

"Il piccolo principe" è uno dei libri che tutti dovrebbero leggere. Inoltre, questo è un libro che vale la pena leggere almeno due volte, una volta da bambini e una volta da adulti. Le preoccupazioni di questo simpatico personaggio fanno di questo breve romanzo una lettura piena di emozioni, tirando i sentimenti da dove non pensavamo di averli.

Potremmo parlare di tecnicismi. Poiché è il più famoso dei romanzi scritti da Antoine de Saint-Exupéry, scritto durante l'esilio dell'autore negli Stati Uniti, pubblicato per la prima volta nel 1946 da Reynal & Hitchcock. Ma questo libro non merita di essere discusso in questo modo. Merita di essere trattato con passione.

Il Piccolo Principe è un bambino dell'asteroide B 6212 che, di pianeta in pianeta, incontra i personaggi più peculiari fino a raggiungere la terra. Nel mezzo del deserto del Sahara, il ragazzino incontra un aviatore perduto che qualcosa che va oltre ciò che conosciamo come amicizia li unirà.

Nella mente di un bambino, è ancora un racconto che racconta la storia delle avventure di un altro bambino. Tutto è molto magico e fantasioso. Ma quando cresciamo e diventiamo "persone serie" parlando di "cose ​​serie", non fa male spolverare quel libro, che abbiamo dimenticato anni fa, e guardarlo. E sembra incredibile come un libro così sottile, con dei disegni e così facile da leggere, possa cambiare la nostra visione della vita in appena mezz'ora. 

Non è uno dei libri più venduti di tutti i tempi solo perché. Né è il più letto in Francia solo perché il suo autore era francese. Il motivo per cui "Il Piccolo Principe" è e sarà un best seller fino a quando l'eternità è la seguente: È un'ode all'amicizia, all'amore, al rispetto e al senso di responsabilità.

La storia di quel ragazzo che non rinuncia mai a una domanda che ha già fatto ma che, tuttavia, non dà mai risposte. Un bambino che amava il suo fiore più di ogni altro, perché era suo, perché lo annaffiava, lo proteggeva dal vento, lo amava nonostante i suoi capricci. Il bambino che non capisce le preoccupazioni degli adulti perché mancano dei principi di base.

Quindi quando ti senti fuori posto, quando tutto ti dà fastidio, quando la vita diventa una preoccupazione costante, prendi il libro e libera la rabbia e l'angoscia che ti porti dentro.

Questo non è solo il miglior libro che puoi dare, ma anche il miglior regalo che farai a te stesso.

Se non hai il libro a portata di mano, non perdertelo frasi del piccolo principe più notevole.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Roberth suddetto

    hola

  2.   Maria suddetto

    È un romanzo che non dimenticherò mai a causa degli insegnamenti che portano a interiorizzare i sentimenti di cui ci si appropria.