Il nome della rosa e non parlare con gli estranei. serie TV

In questi giorni senza altra scelta se non quella di essere a casa, ci siamo abituati libri e serie Passare il tempo. Adesso c'è un'offerta per tutti i gusti. La simbiosi tra letteratura, cinema e televisione ha sempre funzionato, anche se con fortuna diseguale solitamente nelle versioni prese per immagini. Oggi porto dos (entrambi con 8 capitoli) di cui si può vedere fin da ora sia in piattaforma aperta che su piattaforma digitale: Il nome della rosa y non parlare agli sconosciuti, dei rispettivi originali firmati da Umberto Eco y Harlan coben. E queste sono le mie impressioni.

Il nome della rosa

Titolo già classico contemporaneo, e il più riuscito e venduto, dello scrittore italiano Umberto Eco e pubblicato in 1980. Non ha ripetuto l'impresa di nuovo nelle sue opere successive, non importa quanto il suo nome sia incorniciato con lettere d'oro nella letteratura dei nostri giorni. Rimozione le parti (in eccesso) in latino cosa c'è e il (troppo) disquisizione teologica, la storia di indagini investigative in un inquietante abbazia del frate francescano Guglielmo di Baskerville raccontato dal suo giovane discepolo L'Adso di Melk nell'Italia di XIV secolo mi ha affascinato come milioni di lettori in tutto il mondo.

Il film

E così ha fatto la versione cinematografica in cui ha diretto 1986 uno di quei registi che tutto quello che fanno di solito ripaga, il francese Jean-Jacques Annaud. Tuttavia, all'epoca i critici non erano entusiasti di lui o del film, ma il pubblico lo era. Nel tempo è diventato un file titolo di culto. Gran parte della colpa di questa attrazione popolare è stata il giusto distribuzione. Sean Connery Era Guillermo de Baskerville sì o sì e un nuovo arrivato Christian Slater eguagliava abbastanza bene anche Adso de Melk.

Sono stati raggiunti da una serie di lato fantasia come F.Murray Abraham, il temibile inquisitore Bernardo gui. O il sempre immenso Ron Perlman, l'attore fetish del regista che, sia per fisicità che per talento, ha ricamato un personaggio così grottesco e grato ad un attore come il monaco Salvatore del Monferrato. Inoltre, il resto degli attori sconosciuto questo, proprio per questo e anche per il suo fisici peculiari ricercati coscienziosamente da Annaud, ci sono riusciti fondere e unire perfettamente con l'ambientazione, il tono e la luce che trasuda la storia.

Serie

Adesso con Capitoli 8 e trasmettendo in il 1 di TVE, abbiamo questo miniserie regia Giacomo Battiato e che ha la tecnologia di 21 ° secolo corretto, aumentato e cosa migliora? la versione. Sarà necessario arrivare alla fine per avere il parere completo. Ma di 4 capitoli che vanno, li ho visti saltare per uccidere e restare con pochissimi. Forse, poiché è una serie, con più tempo per ricreazione in più dettagli narrativi, quello che ottieni è rallenta proprio quella narrazione.

Non è nemmeno un cattivo affare, con John turturro, come Guillermo de Baskerville, Rupert everett come Bernardo Gui, o quell'altra debolezza personale che è lo scozzese James cosmo, eterno ed eccezionale secondario, che interpreta il monaco cieco Jorge de Burgos. Ma tutto in generale sembra restare prima di arrivare e, soprattutto, lo è troppo pulito e non ha l'oscurità della versione cinematografica.

Sono confronti non dovrebbe essere fatto ma lo sono inevitabile, soprattutto quando è presente un file circa che, francamente, non c'è bisogno di toccare. Se è per avvicinare la storia al pubblico più giovane o di questi tempi, perfetto. Ma per il resto, diciamo che ottiene un passaggio equo.

non parlare agli sconosciuti

Harlan coben è lo scrittore nordamericano che firma il romanzo e crea anche questa serie che viene trasmessa in Netflix. Specialista del romanzo poliziesco o, meglio, del thriller, Il suo più grande successo letteraria è la serie molto divertente di Myron bolitar. Ma ha molti altri titoli come questo in cui gli intrighi ei colpi di scena narrativi non smettono di accadere.

Questo è ciò che accade in questo miniserie, ambientato nel presente di una piccola città inglese. Ci sono diferencias con l'originale, ma con l'autore in cima, il Trama sta acquisendo Ritmo in ogni episodio, con il colpo di scena finale per farti passare alla successiva senza pensarci. In breve, a buon tempoanche se, forse, soffre di una certa fretta.

È interpretato da attori britannici come Richard Armitage o Stefano Rea. Armitage suona Prezzo di Adamo, un avvocato e padre da una famiglia dell'alta borghesia con due figli. Un giorno a sconosciuto che rivela a impactante segreto sulla sua moglie questo sconvolgerà il tuo matrimonio e causerà il desaparicion da lei.

Da lì, ci sono già più volte più persone intorno a lui va quello sconosciuto contare le cose che rovinano le scorte di tutti. E influenzeranno anche completamente il file coppia di polizia incaricato di indagare su un altro strano evento che ha coinvolto diversi minori che erano a una festa.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.