L'archivio delle tempeste

Strada dei Re.

Strada dei Re.

L'archivio delle tempeste o L'archivio Stormlight —Il titolo originale in inglese— è una saga di letteratura fantasy creata dall'autore americano Brandon Sanderson. L'uscita del primo volume, Strada dei Re (in inglese: La Via dei Re), è stato prodotto nell'agosto 2010. Poi sono apparsi Parole radiose (Parole di splendore) nel marzo 2014 e Giurato (Giuramento) nel mese di novembre 2017.

Sanderson ha concordato per contratto con l'editore Tor Books dieci puntate di questa serie, raggruppate in due archi narrativi di cinque libri ciascuno. La pubblicazione del quarto libro, Ritmo di guerra (Si traduce come Il ritmo della guerra), è prevista per il 2020. Tutti i testi della saga sono stati ben accolti dalla critica e dagli appassionati del genere fantasy.

Circa l'autore, Brandon Sanderson

È nato il 19 dicembre 1975 a Lincoln, Nebraska, Stati Uniti. Si è laureato con un master in letteratura creativa presso la Brigham Young University. Ha guadagnato la fama come scrittore fantasy dopo aver completato l'ultimo libro della serie La ruota del tempodi Robert Jordan. È stato commissionato dalla vedova di Jordan, Harriet McDougal, che è rimasta sbalordita dalla lettura di L'Ultimo Impero, scritto da Sanderson.

Attualmente, l'autore del Nebraska viene confrontato - a parte lo stesso Jordan - con altri grandi creatori del genere (Tolkien o RR Martin, per esempio). Inoltre, Sanderson si è guadagnato il diritto di essere considerato uno dei rinnovatori della fantasia. In particolare, grazie al suo studio sulla "Sindrome di Campbell", legata al "percorso dell'eroe" proposto da J. Campbell come stagnazione narrativa della letteratura epica.

Cosmere

È l'universo immaginario elaborato da Brandon Sanderson per la maggior parte dei suoi romanzi epici. Apparentemente, l'organizzazione della materia e le leggi fisiche sono abbastanza simili a quelle del "mondo reale". Tuttavia, gli eventi a Cosmere si svolgono in una galassia piccola e più compatta. Pertanto, con meno stelle e sistemi solari (rispetto alla Via Lattea).

Oltre alla serie L'archivio delle tempeste, a Cosmere si svolgono i seguenti lavori di Sanderson:

  • Elantris (2005).
  • La speranza di Elantris. Saga Elantris, II (2006).
  • L'Ultimo Impero. Saga Mistborn (Nato dalla nebbia), Io (2006).
  • Il pozzo dell'Ascensione. Saga Mistborn, II (2007).
  • L'eroe dei secoli. Saga Mistborn, III (2008).
  • Il respiro degli dei (2009).
  • Lega di legge. Saga Mistborn, IV (2011).
  • L'anima dell'imperatore. Saga Elantris, III (2012).
  • Ombre di identità. Saga Mistborn, V (2015).
  • Bracciali del Duello. Saga Mistborn, VI (2016).
  • Arcanum illimitato. Antologia (2016).

L'universo di L'archivio delle tempeste

Roshar e i suoi abitanti

È il nome del mondo e del supercontinente spesso colpito dalle tempeste dove si svolgono gli eventi della saga. Il nome dei suoi abitanti è "rosharans". È anche il secondo pianeta del sistema solare e ha tre lune. Uno dei suoi satelliti aumenta e diminuisce di dimensioni indipendentemente dagli altri due.

All'interno della massa continentale, la regione di Shinovar è la meno colpita dal clima a causa della protezione di una vasta catena montuosa, le Montagne Nebbiose. Lì, piante e animali si sono adattati ai continui temporali. Inoltre, le cosiddette guardie della tempesta sono in grado di prevedere l'intensità e il verificarsi di questi fenomeni meteorologici utilizzando una matematica avanzata.

Brandon Sandersson.

Brandon Sandersson.

Organizzazione politica

In un'epoca antica conosciuta come le età araldiche, i regni d'argento governarono Roshar attraverso una grande alleanza di dieci nazioni. Trascorso quel tempo, gli ordini dei Radiant Knights scomparvero. Quindi, i regni furono divisi in 32 stati più piccoli:

  • Aimia.
  • Alethkar.
  • al.
  • Azir.
  • Babatharnam.
  • Desh.
  • Emulsione
  • Frostland.
  • Hexi maggiore.
  • Herdaz.
  • Iri.
  • Jah Keved.
  • liafor.
  • Marabezia.
  • Marato.
  • Isole Reshi.
  • Ridere
  • Shinovar.
  • Steen.
  • Tashikk.
  • Thaylena.
  • Triassiale.
  • Il tuo Bayla.
  • La tua Fallia.
  • Tukar.
  • Yezier.
  • Yulay.

I narratori di L'archivio delle tempeste

Noi di Strada dei Re, gli eventi vengono raccontati dal punto di vista dei diversi personaggi più rilevanti che compaiono. Sebbene non ci sia un protagonista dominante del filo narrativo, né un eroe completamente puro o moralmente impeccabile. Per questo motivo, il lettore diventa il vero giudice delle azioni compiute da ciascuna delle razze di Roshar.

Infatti, i personaggi complementari contribuiscono con la loro posizione soggettiva al filo narrativo. È un tonico mantenuto nelle consegne successive, Parole radiose y Giurato. Perciò, Brandon Sanderson riesce a mettere il lettore in una posizione di dubbio permanente, dove niente è assoluto e nessuno possiede la verità.

argomento

L'inizio contava Strada dei Re

Il libro inizia con una vittoria per gli Heralds (leader dei Radiant Knights), che per 400 anni si sono impegnati a proteggere l'umanità. I suoi più grandi nemici erano una razza di mostri, i Voidbringers, che apparivano in cicli regolari chiamati Desolations. Ma gli Araldi erano condannati a subire una maledizione che li fece morire e rinascere in tortuosi cicli di guerra e morte.

Dopo innumerevoli rinascite, gli Araldi abbandonarono il loro destino e scomparvero dalla storia. Allo stesso modo, il resto dei Radiant Knights fu consumato dalla corruzione, rimasero solo le fazioni Shardblades e Shardplate.

Mille anni dopo

Un millennio dopo la scomparsa degli Araldi, i piccoli regni rimanenti di Roshar vivono in conflitto. In particolare, una delle nazioni più minacciate è la più potente: Alethkar, con il re degli Alethi, Gavilar Kholin. Perché Szeth - un uomo Shin bandito dal suo popolo fino a quando non si uccide o rinuncia alla sua spada - viene inviato per ucciderlo.

Szeth è un devoto della pace e della non violenza. Man mano che la storia procede, fa del suo meglio per nascondere una delle Shardblades che trasporta. Questa è una spada magica - un'altra proprietà dei Radiant Knights e ritenuta perduta - in grado di perforare qualsiasi materiale e porre fine a qualsiasi vita con un semplice taglio. Szeth ha anche la capacità di controllare la gravità e attaccare oggetti per un certo periodo di tempo.

Citazione di Brandon Sanderson.

Citazione di Brandon Sanderson.

L'inizio di una nuova guerra

Quando Szeth fu inviato per assassinare il re di Alethkar, i Parshmen (della nazione Parshmen) rivendicarono l'assassinio. Per rappresaglia, il regno di Alethkar inizia la Guerra del Risveglio. Sebbene il fratello del re assassinato, Dalinar Kholin, esiti ad andare in guerra, poiché ha ricevuto alcune visioni dai suoi antenati e gli insegnamenti del libro Strada dei Re.

Nel testo viene messa in discussione la storia conosciuta degli Araldi, così come il ruolo dei Portatori del Vuoto. Pertanto, Adolin Kholin (principe ereditario e proprietario di un altro Shardblade) diffida del giudizio di suo padre quando esita a scatenare lo scontro di guerra. Da questo punto in poi, la storia è un percorso abbastanza intricato di personaggi con poteri mistici, antiche religioni, atrocità e violenza.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)