Il figlio dimenticato: Mikel Santiago

Il figlio dimenticato

Il figlio dimenticato

Il figlio dimenticato è l'ultimo volume dell'universo Illumbe, una serie di suspense e mistero scritta dal sociologo e scrittore spagnolo Mikel Santiago. L'opera è stata pubblicata da Ediciones B nel 2024, dopo titoli come Tra i morti (2022) Nel mezzo della notte (2021) y Il bugiardo (2020), rispettivamente. La stella di thriller Ha più di 500.000 lettori.

Questo libro non appartiene a trilogia illumbe, almeno non direttamente, ma fa parte di una serie ambientata in questa città immaginaria, avendo il personaggio principale dei primi capitoli come membro speciale della trama, così i fan potranno godersi lo sviluppo del suo arco narrativo e i contributi che apporta alla nuova storia.

Sinossi di Il figlio dimenticato

Delle cose che lasciamo dimenticate

Per tutta la vita delle persone —che lo voglia o no— vengono presentate situazioni che segnano il passato… ombre che non sempre vogliamo ricordare, e che quando appaiono, nonostante la distanza, possono risultare inquietanti come se fossero appena accadute.

Ora, ci sono eventi dai quali ci si può discostare, però, Non è quasi mai possibile rompere una relazione di sangue, e tanto meno se porta con sé un debito insoluto che tormenta il portatore. Questo è più o meno quello che succede Aitor Orizaola, meglio conosciuto come Ori.

Quest'uomo è un agente della Ertzaintza, la polizia regionale dei Paesi Baschi. Tuttavia, Ha dovuto dimettersi a causa della violenza con cui si è concluso il suo ultimo caso, affrontando un fascicolo disciplinare. Durante la convalescenza, riceve una terribile notizia: suo nipote Denis, che considera un figlio, è stato accusato di omicidio. Ma qualcosa non quadra e Ori deve scoprire di cosa si tratta.

Informazioni sull'universo di Illumbe

Nel corso della fortunata carriera letteraria di Mikel Santiago, l'autore è riuscito a costruire mondi avvincenti e pieni di suspense. Questo è il caso di Universo IllumbeDove Viene proposta una città fittizia, ma potrebbe essere una qualsiasi piccola regione dei Paesi Baschi: un territorio circondato da specchi d'acqua, con strade larghe che costeggiano il mare e persone che si conoscono da tutta la vita.

La prima trilogia, che è stato molto apprezzato dal pubblico, è costituito dai titoli Il bugiardo (2020) Nel mezzo della notte (2021) y Tra i morti (2022). Sebbene siano legati tra loro grazie all'ambientazione e ai temi ricorrenti – oltre alla partecipazione di personaggi già definiti – ciascuno dei volumi può essere letto indipendentemente.

Sinossi di tutti i libri di Illumbe

Il bugiardo (2020)

Questo libro ha il compito di introdurre il lettore all'universo di Illumbe, alle sue complesse strade e sistemi idrici. Il romanzo segue la storia di Alex, un giovane che si sveglia in una fabbrica abbandonata senza sapere come o perché Sono arrivato là. Ben presto scopre che accanto a lui giace un cadavere e non sa se il responsabile è lui o se la stessa cosa succederà al cadavere.

Inoltre, Alex non ricorda le ultime quarantotto ore della sua vita, quindi dovrà impegnarsi in un'ardua indagine per scoprire cosa sia realmente accaduto, affrontando le domande della polizia. Nel frattempo, il protagonista affronta i peggiori segreti della popolazione di Illumbe, quelle maschere che nascondono chi sono dentro.

Nel mezzo della notte (2021)

Mikel Santiago non è solo un grande amante della musica, ma la esegue e la rende parte della sua narrazione. Per il suo secondo romanzo ambientato a Illumbe, sviluppa una trama che ruota attorno al movimento musicale rock della città immaginaria. In questa occasione la trama segue uno strano incidente automobilistico avvenuto nel 1999, in cui fu ritrovato solo Vespino de Lorea, la vittima.

Non sono mai riusciti a ritrovare il suo corpo e l'unico sospettato della sua scomparsa è Diego Letamendia, il suo ragazzo, che non ricorda nulla dell'accaduto. Vent'anni dopo, il suo migliore amico muore e l'uomo, che si era allontanato, decide di tornare a Illumbe, solo per scoprire che potrebbero essere collegate la morte del collega e quella della fidanzata, giocando così con le prospettive e i ricordi.

Tra i morti (2022)

Sia il conflitto che i personaggi cambiano nuovamente per lasciare il posto a una nuova storia ambientata a Illumbe. Il romanzo presenta una trama leggermente più intima, in cui Nerea Arruti, sindaco della Ertzaintza, fugge durante il fine settimana con il suo amante, Kerman Sanginés, medico legale della città, con il quale condivide una relazione extraconiugale.

Tuttavia, La situazione si complica quando entrambi hanno un incidente stradale., accelerando il polso dei delinquenti morali e mettendo sotto controllo la segretezza della loro relazione. Tuttavia, i due ne escono indenni, ma altre ombre li attendono. Presto Nerea dovrà indagare su una cospirazione caratterizzata da patti criminali e da un pericolo che non è pronta ad affrontare.

Chi l'Autore

Mikel Santiago Garaikoetxea è nato l'8 settembre 1975 a Portugalete, Vizcaya, Spagna. Ha studiato all'Asti Leku Ikastola, un centro educativo privato sovvenzionato. Dopo aver terminato i suoi corsi secondari Si iscrisse all'Università di Deusto, dove conseguì la laurea in Sociologia. È stato anche residente in diversi paesi e città, come Irlanda, Paesi Bassi e Bilbao.

Una curiosità sulla sua vita è che, oltre ad essere uno scrittore, fa parte di un gruppo rock e svolge lavori legati al mondo del software. La sua carriera letteraria è iniziata con la pubblicazione di racconti e racconti su Internet.. Durante quel periodo ha avuto l'opportunità di pubblicare quattro libri attraverso una piattaforma per scrittori indipendenti che consente la distribuzione in librerie come Barnes & Noble e iBooks.

Altri libri di Mikel Santiago

Novelas

  • Storia di un crimine perfetto (2010);
  • L'isola dei cento occhi (2010);
  • il cane nero (2012);
  • La notte delle anime e altre storie dell'orrore (2013);
  • L'ultima notte a Tremore Beach (2014);
  • Il modo sbagliato (2015);
  • La strana estate di Tom Harvey (2017);
  • L'isola delle ultime voci (2018).

rapporti

  • The Trace, una raccolta cartacea di storie (2019);
  • Tricia (2022).

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.