Il cuore con cui vivo

Il cuore con cui vivo

Il cuore con cui vivo

Il cuore con cui vivo è un romanzo storico scritto dallo spagnolo José María Pérez, meglio conosciuto come Peridis. È stato pubblicato nel 2020 ed è ambientato nella travagliata Spagna del 1936. Fin dall'inizio, il libro ha goduto di un'ottima accettazione da parte di lettori e critici letterari. Nello stesso anno della sua uscita vinse il premio Primavera de Novella.

L'autore esprime nella prefazione del libro che è stato ispirato da una conversazione che ha avuto in treno con uno sconosciuto, che era un discendente di un vecchio medico della popolazione Paredes Rubias. Le raccontò diversi aneddoti dei suoi parenti, così come di alcuni vicini. Ogni riga di questa narrazione è supportata da detti discorsi, con storie e personaggi reali integrati da qualche finzione.

Il cuore con cui vivo (2020)

È un romanzo storico ambientato nella comunità di Paredes Rubias, proprio all'inizio della guerra civile spagnola. Il libro è organizzato en cinquanta brevi capitoli, quali iniziano en giugno di 1936 y finire ottobre di 1941. La trama coinvolge diversi personaggi, che attraversano diverse avversità, al di là del conflitto armato.

Il libro mostra come vivono anni difficili mentre la guerra avanza e dopo questo culmina, ma senza perdere la speranza che tutto migliorerà. Tutto accade in una Spagna davvero ferita, ma con persone forti, che lotteranno per salvarla, basate sull'amore, la famiglia e il desiderio di un futuro migliore.

Famiglia Beato

Honorio Beato è vedovo e vive con le sue tre figlie: Caridad, Esperanza e Felicidad. È un rinomato medico che gestisce una clinica a Cubillas del Monte e prima della guerra ha servito come capo della Falange spagnola. Una volta conflitto iniziato, essi decidono di fuggire dalla città onde evitare possibili ritorsioni.

Esperanza è uno dei personaggi principali della storia. È un'attivista politica appartenente alla Sezione Femminile della Falange e una donna premurosa. Oltre a difendere i suoi ideali, aiuta i suoi amici repubblicani, la maggior parte dei quali è stata condannata a morte. Nonostante la svolta che la sua vita ha dato, preferisce mettere il benessere degli altri prima di pensare al proprio.

Famiglia Miranda

Arcadio Miranda è medico e repubblicano, vedovo con due figli, Gabriel e Lucas, e una figlia di nome Jovita, che lavora come insegnante in città. La tua famiglia sarà fortemente colpita dagli scontri armati, minacciati anche dai propri pazienti e conoscenti. Tutti saranno rimossi dal loro lavoro per sperimentare le conseguenze di quel caos.

Gabriel è un giovane medico con una carriera impeccabile e anche consigliere comunale. Dovrà nascondersi perché appartiene alla parte avversaria, anche se finirà anche rinchiuso. Per la sua parte, Lucas, che è nel mezzo della terribile realtà di suo fratello, viene richiamato, una situazione che vede come un'alternativa per salvargli la vita, dal momento che ha dei privilegi per la sua professione.

Sinossi

La storia coinvolge due famiglie, quella del dottor Honorio Beato —cristiano e falangista— e quella del repubblicano Dr. Arcadio Miranda. Entrambi si conoscevano dai loro studi all'Accademia di Medicina, anche se avevano sempre inclinazioni politiche diverse. essi e le loro famiglie vissero giorni felici alla vigilia del pellegrinaggio, che si tiene ogni anno per il giorno della Virgen del Carmen.

Nel mezzo di questa festa, tutte le persone hanno condiviso pasti e balli, senza discriminare da che parte politica si trovavano. È lì dove -Dopo molti anni- Esperanza Beato e Lucas Miranda si incontrano, trovo che porterà con sé più di una semplice amicizia. Questo senza immaginare che tra un paio di giorni sarebbe scoppiata una guerra terribile, che cambierebbe tutto.

Gli oppositori del governo sono passati dall'essere dei rinnegati all'essere in prima linea e avere una voce. Dopo aver preso il potere, hanno iniziato a perseguitare i membri del governo uscente. La nuova realtà ha portato come conseguenza un terribile caos politico e militare, che spazzò via tutto sul suo cammino.

Tutta questa complessa situazione ha fatto emergere valori nelle persone; il coraggio, umiltà, solidarietà e umanità fiorirono enormemente; al di là delle divisioni politiche.

Chi l'Autore

José María Pérez —architetto e scrittore noto come Peridis— è venuto al mondo domenica 28 settembre 1941 nel comune di Cabezón de Liébana (Cantabria). Quando avevo 3 anni, la sua famiglia si trasferì a Palencia, in particolare nella città di Aguilar de Campoo, luogo dove rimase fino alla fine del liceo.

Anni dopo, si trasferisce a Madrid per compiere gli studi universitari e nel 1969 si laurea in Architetto as. Ha scelto questa professione motivato dal suo interesse per la conservazione, la protezione e il salvataggio del patrimonio artistico spagnolo.

Performance come architetto

Dopo la laurea, ha lavorato nella ricostruzione di alcuni templi, teatri, palazzi, castelli, biblioteche e case culturali. Da 40 anni (1977 - 2017) Ha diretto a Palencia la Fondazione Santa María la Real per il Patrimonio Storico, che gli ha permesso di essere presente in diverse riabilitazioni significative, quali:

  • Palazzo Francisco de los Cobos a Úbeda
  • Monastero di Santa María la Real ad Aguilar de Campoo
  • Colegio Mayor "Vasco de Quiroga" dell'Università Complutense di Madrid

Altri lavori professionali

peridis è ampiamente riconosciuto per il suo lavoro di fumettista umoristico, lavori iniziati negli anni settanta. Ha realizzato le sue prime vignette basate sui politici dell'epoca, che ha pubblicato sulla rivista siriano SP.

Dal 1976 ad oggi, Perez pubblica fumetti sul giornale Il Paese Di questo fruttuoso lavoro, l'autore ha fatto diverse compilation, e di conseguenza sono stati pubblicati 6 libri con le sue migliori illustrazioni, evidenziando: Peridi 1.2.3. 6 anni fino al cambio (1977) y Fiducia e nessun legame (1996). Ne ha anche prodotti due fumetto cartone animato per TVE.

Del 2002 al 2007 presentato la serie tv Le chiavi del romanico en TVE. Questo documentario ha avuto tre stagioni in cui è stato offerto un tour di mezz'ora di diversi monumenti storici. Dopo questo lavoro, Peridis anche guidato altri due programmi sullo stesso canale televisivo, quali: Muovi le montagne y La luce e il mistero delle cattedrali.

Gara letteraria

Ha iniziato le sue pubblicazioni in campo letterario nel 1977, anche se era nel 2014 quando ha presentato il suo primo romanzo: Aspettando il re. Due anni dopo, è tornato con: La maledizione della regina Eleonora, una narrazione che continua la storia precedente. Da allora ha scritto altri 3 libri: Anche una rovina può essere una speranza (2017) La regina senza regno (2018) y Il cuore con cui vivo (2020).


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.