Il bestiario di Axlin

Frase di Laura Gallego.

Frase di Laura Gallego.

Il bestiario di Axlin è un'opera di letteratura fantastica dell'eccezionale scrittrice valenciana Laura Gallego. È stato pubblicato nell'aprile 2018 ed è ambientato in un luogo devastato da mostri brutali. È il primo romanzo della trilogia GUardiani della Cittadella; completano: Il segreto di Xein (2018) e la missione di Rox (2019).

Grazie ai suoi sforzi, Laura Gallego è diventata un punto di riferimento nel genere fantasy, lasciando una profonda impressione sul pubblico giovane. La saga I ricordi di Idhun è una delle sue pubblicazioni di maggior respiro, di cui sono state vendute più di 1 milione di copie. EIl bestiario di Axlin rappresentò un ritorno trionfante da parte della donna valenciana; la narrazione è stata così ben accolta che è stata premiata nel 2019 dalla rivista Il tempio delle mille porte come miglior romanzo nazionale appartenente a una saga.

Riassunto di Il bestiario di Axlin

Un mondo diverso

Gli abitanti di un vasto territorio sono quotidianamente attaccati da spaventosi mostri. Questi esseri malvagi sono dediti a uccidere e divorare gli umani senza compassione, seminando terrore ovunque passino. Le persone, rassegnate alle circostanze che le hanno colpite, sono sempre isolate, con una semplice routine incentrata sulla sopravvivenza il più a lungo possibile.

Una giovane donna speciale

Axlin è una particolare ragazza che vive in una piccola regione frustato da quattro tipi di mostri. Quando era una bambina, è stata aggredita da un esemplare noto come "nodoso". Nonostante sia sopravvissuto all'attacco, la tua caviglia era ferito e di conseguenza era zoppa. La sua disabilità non gli consente di muoversi con agilità o di correre di fronte a un assalto.

Nuovo tipo

Perché non può difendersi avidamente, Axlin cerca altri modi per aiutare i suoi simili. È come un giorno lo scriba del villaggio si offre di insegnargli a leggere e scrivere, da sostituire in futuro. Sebbene queste siano abilità molto importanti, nessuno era interessato ad impararle, le hanno sottovalutate; Tuttavia, la giovane donna accettò. Anni dopo, quando quest'uomo morì, Axlin divenne il nuovo scriba dell'enclave.

Libro sui mostri

A poco a poco la sua abilità crebbe, così come la sua curiosità di saperne di più sui mostri. Ogni volta che un gruppo tornava dalle spedizioni, chiedeva loro delle loro esperienze e dei tratti degli esseri spietati. Tutte le informazioni sono state documentate in un libro, in modo da costituire una guida affinché le generazioni successive potessero difendersi da esse.

Peavventura leggera

Il suo interesse cresce ancora di più quando si accorge che ci sono altri tipi di mostri, quindi prende una decisione importante. Axlin decide di intraprendere un lungo viaggio per indagare e ottenere dati dalla propria esperienza. È così che la giovane inizia un'avventura in cui troverà esemplari molto pericolosi. Questo rende i tuoi testi ancora più preziosi, diventando un bestiario completo.

Una città unica

Sulla strada, Axlin si incontreranno nuovi personaggi che saranno decisivi nella sua vita, come Xein. Inoltre, scoprirà che c'è una città senza mostri chiamato la Cittadella, quindi si concentra su come arrivarci. Intraprendere questa nuova missione la eccita molto, e assumendola saprà chi è davvero dalla sua parte. Tuttavia, quando arriverai al "sito rilasciato" ti renderai conto che non era davvero quello che ti aspettavi.

Dati base dell'opera

struttura

Il bestiario di Axlin è una visita romanzo fantasy del genere infantile/giovanile che conta 37 capitoli che si sviluppa in poco più di 500 pagine. È ambientato in un mondo martoriato da mostri e diviso in enclavi. La storia È narrato in terza persona da vari personaggi; ha una trama fluida dall'inizio alla fine.

Personaggi

axlin

È la protagonista del romanzo. La storia inizia come una ragazza e nella sua crescita per tutta la trama puoi vedere come matura ad ogni prova che supera. Le sue decisioni sagge la portano ad essere un coraggioso giovane donna che finisce per diventare la scriba del suo villaggio, in conseguenza della quale decide di intraprendere un'ardua e importante missione a favore degli altri abitanti: elaborare un bestiario.

Xein

È un altro protagonista della storia a cui l'autore dedica diversi capitoli. È un giovane che vive con sua madre in una delle enclavi, entrambi sono totalmente isolati fino all'arrivo di Axlin. La sua vita cambia radicalmente dall'essere un ragazzo solitario all'essere un aspirante di un gruppo chiamato "The Guardians".

Circa l'autore, Laura Gallego

Laura Gallego.

Laura Gallego.

Nascita e primo approccio alle lettere

Laura Gallego García è nata martedì 11 ottobre 1977 nel comune valenciano di Quart de Poblet in Spagna. Fin da piccola si appassiona alla letteratura, la prova di questo è che All'età di 11 anni, insieme ad un amico, ha iniziato a scrivere un libro fantasy. Ci sono voluti tre anni per realizzarlo, e alla fine è diventato una storia di quasi 300 pagine chiamata Zodiaccía, un mondo diverso, ma non l'hanno pubblicato.

Studi universitari e prima pubblicazione

Dopo aver completato gli studi secondari, si è iscritto all'Università di Valencia, nella carriera di filologia ispanica. A quel tempo, Laura aveva già scritto 13 libri, tutti erano stati inviati a case editrici e concorsi, ma non era riuscita a pubblicarli. Finché non è arrivato il numero 14, Fine del mondo (1999), opera per la quale l'autore ha vinto il premio Barco de Vapor da Editorial SM.

Un lavoro prolifico

Gallego continuò a scrivere senza sosta, la sua opera successiva fu la tetralogia Cronache Della Torre (2000). Ha anche pubblicato singoli lavori, come Ritorno all'isola bianca (2001) e Le figlie di Tara (2002). Nel 2003 è stato nuovamente insignito del premio annuale da Editorial SM, con La leggenda del re errante. Questo successo è stato seguito da altri lavori come: Il collezionista di orologi straordinari (2004).

Una carriera dall'ascesa inarrestabile

Da quel punto, La carriera letteraria è in ascesa, con la presentazione di diversi libri indipendenti e cinque saghe. Tra questi ultimi possiamo citare le trilogie I ricordi di Idhun (2004) y Guardiani della Cittadella (2018). Allo stesso modo, Gallego si è avventurato nel genere del realismo letterario con la serie Sara y i marcatori, che contiene 6 libri.

È la sua vasta carriera letteraria, il valenciano ha pubblicato più di quaranta romanzi - fantasy, per lo più - ed è stato tradotto in diverse lingue.

Altri importanti riconoscimenti che ha ricevuto

  • Cervantes Chico di Letteratura giovanile (2011)
  • Letteratura nazionale per bambini e ragazzi nel 2012 di Dove cantano gli alberi (2011)
  • Immaginamalaga 2013 di Il libro dei portali (2013).

Opere di Laura Galler

Frase di Laura Gallego.

Citazione di Laura Gallegog

o

Libri individuali

  • Fine del mondo (1999)
  • Ritorno all'Isola Bianca (2001)
  • Il postino dei sogni (2001)
  • Le figlie di Tara (2002)
  • Mandragora (2003)
  • Dov'è Alba? (2003)
  • La leggenda del re errante (2003)
  • Un fantasma in pericolo (2004)
  • Max non ti fa più ridere (2004)
  • Figlia della notte (2004)
  • Il collezionista di orologi straordinari (2004)
  • Alba ha un'amica molto speciale (2005)
  • L'imperatrice dell'etereo (2007)
  • Due candele per il diavolo (2008)
  • Dove cantano gli alberi (2011)
  • Il libro dei portali (2013)
  • Enciclopedia di Idhun (2014)
  • Tutte le fate del regno (2015)
  • Quando mi vedi (2017)
  • Per una rosa (2017)
  • Tutto quello che puoi sognare (2018)
  • Il ciclo dell'imperatore eterno (2021)

saghe

  • Cronache Della Torre:
    • La Valle dei Lupi (2000)
    • La maledizione del maestro (2001)
    • La chiamata dei morti (2002)
    • Fenris, l'Elfo (2004)
    • I ricordi di Idhun:
      • La resistenza (2004)
      • Triade (2005)
      • Pantheon (2006)
      • Sara e le Goleadoras:
      • Creazione di squadra (2009)
      • Le ragazze sono guerriere (2009)
      • Capocannonieri del campionato (2009)
      • Il calcio e l'amore sono incompatibili (2010)
      • I marcatori non si arrendono (2010)
      • L'ultimo traguardo (2010)
    • Avventure per caso:
      • Mago per caso (2012)
      • Eroi per caso (2016)
    • Guardiani della Cittadella:
      • Il bestiario di Axlin (2018)
      • Il segreto di Xein (2018)
      • La missione di Rox (2019).

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.