Ibon Martin

ibn martin

Fonte Ibon Martín: Heraldo de Aragón

Ibon Martín è uno degli scrittori spagnoli in ascesa. Se ti piacciono i romanzi con intrighi, un po' di mistero e soprattutto quel gancio, questo è uno degli autori che in questo momento, libro che esce, libro che trionfa.

ma, Chi è Ibon Martin? Che libri hai scritto? Com'è la tua penna? Se non ne hai sentito parlare; o se lo conosci ma vuoi conoscere maggiori dettagli sulla sua vita, allora ti parleremo dell'autore.

Chi è Ibon Martin

Chi è Ibon Martin

Fonte: quotidiano basco

Ibon Martín è un giornalista. Nasce nel 1976 a Donostia e ha studiato giornalismo all'Università dei Paesi Baschi. Dopo aver terminato la laurea, come molti suoi compagni di classe, ha iniziato a lavorare. I suoi primi lavori sono stati nei media locali, che gli hanno dato l'opportunità e sono serviti come pratica per utilizzare le conoscenze che aveva acquisito nel mercato del lavoro.

Pertanto, e qualcosa che non molti sanno, è che Ibon Martín ha iniziato a scrivere di viaggi. Per lui è stata una vera passione, perché ama viaggiare, e poter lavorare in qualcosa che ti piace è sempre meglio. Per questo da diversi anni si dedica a scrivere sui media di viaggi e itinerari. Ha scritto diversi libri di viaggio, in particolare sulle rotte attraverso i Paesi Baschi. Così, è diventato uno dei migliori esperti di turismo rurale e intrattenimento nei Paesi Baschi. Ed è che i suoi libri non solo si sono concentrati sulle parti più conosciute della terra, ma ne hanno scoperte anche altre poco conosciute, che non erano turistiche ma che riservavano sorprese o ti facevano innamorare ancora più dei primi. Inoltre, ha dato molti consigli e alternative per percorsi o modi di viaggiare, come in auto o da una città all'altra. Per fare questo, si è avvalso dell'aiuto di Álvaro Muñoz Gabilondo, un altro autore locale ed esperto dei luoghi e dei luoghi di cui hanno scritto.

Ibon Martín come scrittore di romanzi

Per anni, Ibon Martín ha percorso le strade dei Paesi Baschi e si è dedicato alla pubblicazione di guide di viaggio per far conoscere questi luoghi, soprattutto per ripristinare l'importanza che avevano un tempo. Ed è attraverso questi libri che ha forgiato l'idea del suo primo romanzo, "La valle senza nome".

Questa Voleva mantenere le sue radici e in qualche modo unire la sua passione per i viaggi e conoscere le cose più sconosciute e importanti del territorio con quell'idea che aveva in mente. e che a poco a poco stava emergendo con i personaggi e la trama.

Infatti, dopo quel romanzo, continuò a pubblicare, in questo caso quattro libri, che erano ambientati in miti e leggende della giungla di Irati, un thriller nordico che lo catapultò.

Attualmente continua a scrivere. Il suo ultimo libro, "L'ora dei gabbiani", è uscito nel 2021 e per ora sta riscuotendo un discreto successo, confermandolo il maestro della suspense. In effetti, è considerato tale solo in Spagna, ma anche a livello internazionale lo qualifica come tale e diversi editori stranieri lo hanno già guardato per pubblicare le loro opere in altre lingue.

Così ci imbattiamo in un autore con una lunga strada davanti a sé, che sicuramente porta con sé molti altri grandi romanzi.

Com'è la tua penna?

Com'è la tua penna?

Fonte: Huffington Post

Chi ha letto Ibon Martín è d'accordo sullo stesso dettaglio: sa agganciare il lettore. Il modo in cui si esprime, nel modo in cui presenta i personaggi e come si sta tramando la storia li fa aspettare di seguire per sapere cosa accadrà ai personaggi, ma anche con quel mistero che alla fine diventa tipico del lettore.

Si distingue anche per il ambienti e scenari che descrive, così realistici e fedeli a ciò che si può vedere, che molti decidono ogni tanto di andare in quei posti per vederli di persona (probabilmente per il loro rapporto con i libri di viaggio che ho scritto prima).

Inoltre, non c'è dubbio che fa molte ricerche per i suoi romanzi, poiché i dettagli e i modi di recitare dei personaggi, così come la trama e il mistero stesso, hanno una base. Per questo motivo trascorre molto tempo a ricercare se stesso per essere in grado di elaborare il romanzo e che non ci siano frange sciolte che possano "disturbare" il lettore.

I libri di Ibon Martín

I libri di Ibon Martín

Se hai appena conosciuto l'autore e vuoi sapere quali libri ha scritto, ti diremo che non ne ha molti sul mercato. Ancora. Ed è che la sua carriera letteraria è iniziata nel 2013, quando ha pubblicato il suo primo romanzo, "La valle senza nome".

Questo autore, come molti altri, pubblica solo un romanzo all'anno, e bisogna tener conto che nel 2018 non ha pubblicato, quindi abbiamo al suo attivo 7 libri di sua paternità. Questi sono:

  • La valle senza nome.
  • Il faro del silenzio.
  • La fabbrica delle ombre
  • L'ultima congrega.
  • La gabbia del sale.
  • La danza dei tulipani.
  • L'ora dei gabbiani.

Va detto che quattro di quei libri - The Tulip Dance, The Salt Cage, The Last Akelarre e The Shadow Factory - fanno parte della collezione Lighthouse Crimes.

Possiamo evidenziare dai libri, ad esempio, che The Tulip Dance è arrivato nelle liste dei best-seller, il che ha fatto salire la sua carriera in modo fulmineo e molti hanno iniziato a vederlo distinguersi all'interno del genere thriller dentro e fuori il nazione. Tuttavia, non è stato fino a Time for the Seagulls che ha guadagnato il titolo di maestro della suspense.

Ora che conosci un po' di più Ibon Martín, è tempo che, se non hai letto nulla su di lui, sei incoraggiato a farlo. Si può partire dal suo primo romanzo, e così rendersi conto dell'evoluzione che ha subito la sua penna. Ma potresti anche iniziare dall'ultimo pubblicato e, se ti piace, cercare i precedenti. Fatta eccezione per quei quattro libri che compongono The Lighthouse Crimes, il resto può essere letto indipendentemente. Nel caso lo conoscessi già e lo avessi letto, consigli qualche suo libro più di un altro? Ci piacerebbe avere tue notizie!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.