I migliori libri dell'orrore (seconda parte)

Citazione di Ray Bradbury.

Citazione di Ray Bradbury.

Nei post precedenti è stato sottolineato quanto sia difficile (o di parte) fare una lista che contenga "i migliori libri dell'orrore" in una sola pagina. Il motivo è semplice: una lunghezza così breve di lettere non è sufficiente per descrivere tutti gli autori eccezionali di questo sottogenere. È un tipo di finzione narrativa inaugurata dalla britannica Mary Shelley con Frankenstein o il moderno Prometeo (1818).

Poi il fresco Edgar Allan Poe ha introdotto nuovi modi per terrorizzare lettori e scrittori come Bram Stoker o HP Lovecraft hanno sublimato "l'eredità". Già nella seconda metà del XX secolo apparvero i maestri penne di Anne Rice e Stephen King. Inoltre, in quello stesso secolo vale la pena menzionare Shirley Jackson, Ray Bradbury, John Fowles e William P. Blatty, tra gli altri. Ecco un elenco di opere altamente consigliate nel genere horror.

Richiamo di Cthulhu (1928), di HP Lovecraft

Trama e sinossi

Questo titolo rappresenta la prima apparizione della principale figura mitologica del cosiddetto "ciclo letterario dei Miti di Cthulhu". È una storia preparata nel formato di novella e strutturato in una narrazione in due parti di Lovecraft. La prima sezione inizia con la morte di un famoso professore alla Brown University di Providence e che è collegata all'assalto di una setta fedele a Cthulhu.

Questa figura è un presunto essere extraterrestre che ha dormito profondamente da prima della comparsa del Homo sapiens dentro R'lyeh (una città sommersa). Quindi, nella seconda sezione, viene rivelato il diario di un capitano che ha trovato la metropoli ancestrale sotto la superficie dell'Oceano Pacifico. Apparentemente è arrivato il momento del risveglio di Cthulhu e della sua prole.

La maledizione di Hill House (1959), di Shirley Jackson

Influenzare

Anche conosciuto come La casa infestata, questo titolo ha stabilito un precedente ineludibile nelle storie di fantasmi. Perciò, Il successo dell'autore americano S. Jackson con questo libro va ben oltre le sue buone vendite. Solo a livello audiovisivo, L'Hauting della Hill House (in inglese) ha ispirato due film di Hollywood e una serie omonima sul piccolo schermo.

Allo stesso modo, Stephen King indica questo romanzo come uno dei migliori pezzi horror del XNUMX ° secolo. (Oltre ad essere l'ispirazione per The Salem's Lot Mystery). Ulteriore, Sophie Missing ha valutato questo testo nella sua colonna di Il guardiano (2010) come "la storia definitiva sulle case infestate".

Sinossi e personaggi principali

In una località non specificata negli Stati Uniti, si trova la villa Hill House, costruito dal compianto Hugh Crain. È una proprietà dall'aspetto squallido che è stata ereditata da Luke Sanderson, uno dei quattro protagonisti. Insieme a lui convergono in quella residenza i personaggi di seguito menzionati (ciascuno dotato di una notevole profondità psicologica):

- Dr. John Montague, un ricercatore esperto in fenomeni paranormali.

- Eleanor Vance, una ragazza timida risentita della sensazione di aver avuto un'esistenza senza libertà, legata a una madre handicappata e rigorosa.

- Theodora, un'artista dalla natura eccentrica e spensierata.

La fiera delle tenebre (1962), di Ray Bradbury

Trama e sinossi

Originariamente intitolato in inglese Sta per accadere qualcosa di spiacevole (Sta per succedere qualcosa di brutto), è un superbo pezzo di fantasy e horror. I suoi protagonisti sono Jim e William, entrambi di 13 anni, che vivono una situazione spettrale con una misteriosa fiera nel Midwest. Quel posto è gestito dall'enigmatico Mr. Dark, la cui pelle mostra un tatuaggio di ciascuno dei suoi lavoratori.

I dipendenti della fiera sono persone che sono finite ingannate da Mr. Dark a causa dell'offerta di una fantasia proibita. Una delle offerte più irresistibili è il sogno della vita eterna. Di fronte a una tale trappola da incubo, l'unica possibilità di salvezza per i protagonisti sembra essere la risata e l'affetto. Un'opera d'arte oscura ed eccezionale realizzata da Bradbury.

Il collezionista (1963), di John Fowles

Contesto e impatto sulla cultura pop

Questo libro dell'autore inglese John Fowles ha avuto un enorme impatto sulla cultura pop anglosassone. Nel 1965, la sua storia è stata portata sul grande schermo sotto la direzione di W. Wyler. Allo stesso modo, Dagli anni '70 ad oggi è stato accennato a brani da numerose band musicali in Europa e negli Stati Uniti. Tra questi, The Jam, Slipknot, The Smiths, Duran Duran, Steve Wilson e The Raves.

Persino il "maestro del terrore", Stephen King, nomina The Collector in almeno due dei suoi romanzi (Mysery e The Dark Tower). Già nel nuovo millennio, questo libro ha ispirato alcuni episodi e personaggi di Criminal Minds e I Simpson, due serie televisive molto popolari a livello internazionale.

argomento

Frederick Clegg, un impiegato statale e collezionista di farfalle dilettante, diventa ossessionato da Miranda Gray, un grazioso studente d'arte che ammira segretamente. Un giorno, vince una grossa scommessa sul calcio, lascia il lavoro e compra una casa di campagna. Ma si sente solo in casa e decide di rapire Miranda per aggiungerla alla sua collezione di bellissimi insetti inanimati.

El Exorcista (1971), di William Peter Blatty

Contesto

Il nucleo di questo romanzo è stato ispirato da un esorcismo di cui William P. Blatty ha sentito parlare mentre studiava alla Georgetown University.. Questo evento si sarebbe verificato in due località americane, Mount Rainer (Maryland) e Bel-Nor (Missouri) tra i mesi di marzo e aprile 1949. Lo strano evento è stato ampiamente riportato dalla diga locale.

Sinossi

La premonizione

Il sacerdote Lankester Merrin trova una figura del diavoletto sumero Pazuzu giustapposta a una medaglia di San Cristoforo nel mezzo di uno scavo archeologico in Iraq. Di conseguenza, interpreta che sta arrivando un confronto tra il bene e il male, materia in cui ha esperienza con i suoi esorcismi in tutta l'Africa.

sviluppo

Il presagio è confermato quando un'adolescente di nome Regan McNeil - la figlia di una famosa attrice - mostra i sintomi improvvisi di una strana malattia. Infatti, la cosa più inquietante per sua madre risultano essere i terrificanti cambiamenti fisici e gli eventi soprannaturali subiti dalla ragazza. Così, la donna disperata decide di chiedere l'aiuto di padre Damien Karras.

All'inizio, Karras esita a farsi coinvolgere perché ha recentemente perso sua madre e sta attraversando una crisi religiosa. Successivamente, accetta di affrontare il caso, anche se con notevole scetticismo. Tuttavia, Le prove della possessione demoniaca sono schiaccianti e Karras chiede l'aiuto di padre Merrin.. Inizia così un estenuante esorcismo che metterà a dura prova la fede e la volontà di tutti i presenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.