I libri più venduti

Il signore degli anelli. Oltre alla Bibbia, con più di cinque miliardi di copie, i libri più venduti della storia furono scritti prima del XX secolo. Riguarda Don Chisciotte (1605), di Miguel de Cervantes e Storia di due città (1859), di Charles Dickens. Ad oggi, questi due titoli hanno registrato rispettivamente più di cinquecento milioni e duecento milioni di copie vendute.

Nel XX secolo si dirige l'elenco dei libri con il maggior successo editoriale Il signore degli anelli, Il piccolo principe y lo Hobbit. Quindi,  L'autore britannico JRR Tolkien detiene il primo e il terzo testo più venduto di quel secolo. Con l'arrivo del nuovo millennio, l'onore è toccato a JK Rowling. E sì, il creatore del mondo di Harry Potter ha vinto un seggio che costerà detronizzarla.

Il signore degli anelli (1954), di JRR Tolkien

Contesto e adattamenti

È stato pubblicato in tre volumi a metà degli anni Cinquanta: Compagnia dell'Anello, Le due torri y Il ritorno del re. Tolkien lo concepì originariamente come una continuazione di lo Hobbit. Sebbene la sua trama sia in realtà preceduta da Il Silmarillion. Dove Tolkien racconta gli eventi della Prima e della Seconda Era del Sole. Cioè, l'età degli elfi e l'ascesa degli uomini.

Allo stesso modo, i numerosi adattamenti radiofonici, teatrali e televisivi di Il signore degli anelli ne hanno fatto la narrazione più popolare del XNUMX ° secolo. Ed ovviamente, La trilogia di film realizzati da Peter Jackson ha finito per rendere questo titolo famoso in tutto il mondo. Non a caso, è posizionato tra le dieci saghe cinematografiche di maggior incasso di tutti i tempi.

argomento

La Terra di Mezzo è una vasta regione immaginaria abitata da uomini, hobbit, elfi, nani e altre creature fantastiche. Là, Frodo Bolson, uno hobbit della Contea, eredita l'Unico Anello. Dopo aver ricevuto il gioiello creato dal Signore Oscuro, inizia un viaggio epico e pericoloso verso sud per distruggerlo.

Una missione ineludibile, la cui importanza è riassunta nella seguente frase: “… Un Anello per domarli tutti. Un Anello per trovarli, un Anello per attirarli tutti e legarli nell'oscurità nella Terra di Mordor dove si diffondono le ombre ”.

Il piccolo principe (1943), di Antoine de Saint-Exupéry

Contesto

Il piccolo principe È il libro più letto e tradotto in lingua francese nella storia. Secondo i media like Le Monde, Sono state vendute più di 140 milioni di copie di questo libro. Allo stesso modo, questo lavoro è stato oggetto di innumerevoli rappresentazioni cinematografiche, teatrali e televisive.

L'anno successivo alla pubblicazione di Il piccolo principe, Exupéry è scomparso nel mezzo di una missione di ricognizione durante la seconda guerra mondiale. Queste circostanze conferirono un'aria di leggenda a un uomo con una fama significativa all'interno delle forze aeree francesi.

Sinossi

Il Piccolo Principe —Titolo originale in francese— è un racconto lirico accompagnato da disegni (acquerelli) realizzati dall'autore stesso. Eil protagonista è un pilota precipitato nel deserto del Sahara; lì incontra un piccolo principe di un altro pianeta. Sebbene la sua narrazione abbia le caratteristiche di una storia per bambini, contiene riflessioni filosofiche sulla natura umana e sul significato della vita.

In molti dei segmenti della storia, la critica verso la prospettiva con cui gli adulti affrontano la loro esistenza è molto palpabile. In uno di questi passaggi, un re esorta il piccolo principe a giudicare se stesso. Allo stesso modo, l'interazione tra il piccolo principe e la volpe serve a illustrare l'essenza dell'amicizia e la complessità delle relazioni umane.

Il fenomeno di Harry Potter

"L'autrice della saga più famosa degli ultimi tre decenni era in un pozzo: senza lavoro, senza soldi e in lutto per la morte della madre quando creò l'apprendista mago" (Il clarinetto, 2020). Joanne Rowling ha completato il suo primo manoscritto di Harry Potter nel 1995. La scrittura è stata rifiutata da più editori fino a quando Bloomsbury ha pubblicato le prime 1997 copie nel XNUMX.

La tanto attesa consacrazione letteraria è avvenuta dopo la comparsa del terzo capitolo della saga nel 1999. Fondamentale è stata anche l'acquisizione dei diritti di marketing negli Stati Uniti da parte dell'editore Scholastic.. Il resto è storia: 20 anni dopo, la saga di Harry Potter accumula più di 500 milioni di libri venduti e il valore del suo marchio supera i 15.000 milioni di dollari.

La storia di Harry Potter in poche parole

I 7 libri che compongono la serie raccontano la lotta tra Harry Potter, un giovane mago orfano, e l'assassino dei suoi genitori, Lord Voldemort. La maggior parte dell'azione si svolge intorno a Howarts, la scuola britannica di magia e magia gestita dal potente professor Albus Silente. Lì, il protagonista incontra i suoi migliori amici e leali scudieri, Hermione Granger e Ron Wesley.

Elenco dei titoli che compongono la saga di Harry Potter

  • Harry Potter e la pietra filosofale (1997).
  • Harry Potter e la Camera dei Segreti (1998).
  • Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (1999).
  • Harry Potter e il Calice di Fuoco (2000).
  • Harry Potter e l'Ordine della Fenice (2003).
  • Harry Potter e il mistero del principe (2005).
  • Harry Potter e i Doni della Morte (2007).

Inoltre, nel 2001 è stato lanciato Animali fantastici e dove trovarli. A questo proposito, il colosso cinematografico Warner Bros prevede di lanciare una pentalogia. Ad oggi, due lungometraggi della serie con Eddie Redmayne sono già stati distribuiti con successo.

Altri titoli correlati

  • Harry Potter e il maledetto bambino. Sceneggiatura teatrale, presentata a luglio 2016.
  • Quidditch attraverso i secoli (2001). È un manuale sullo sport preferito dei maghi di Howarts.
  • I racconti di Beda il Bardo (2012).

Dan Brown e il suo figliol prodigo: Robert Langdon

Dan Brown è il secondo autore di successo del XNUMX ° secolo grazie al suo personaggio iconico Robert Langdon, un esperto professore di simbolismo e iconografia. Tra i libri con protagonista Langdon, senza dubbio, Il codice da Vinci (2003) è il più riuscito (supera gli 80 milioni di copie vendute).

Come se non bastasse L'attore pluripremiato Tom Hanks lo ha portato in vita in tutti e tre gli acclamati adattamenti per il grande schermo prodotto finora. Ecco gli altri titoli scritti da Brown per il suo personaggio di Harvard Docent:

  • Angeli e Demoni (2000).
  • Il simbolo perduto (2009).
  • Inferno (2013).
  • Origine (2017).

Libri più venduti 2020

L'elenco dei libri più venduti del 2020 in spagnolo lo supera Aquitaine, della spagnola Eva García Sáenz de Urturi. Questa valutazione conferma l'ottimo momento letterario e commerciale dell'autrice vitoriana, ben nota tra i lettori di lingua spagnola per la sua Trilogia della Città Bianca. Insieme a Urturi compare un altro romanziere della Spagna settentrionale, Dolores Redondo di Donostia.

La "top 5" dei successi editoriali del 2020 lo completano Re bianco, di Juan Gómez Jurado, Infinito in una cannadi Irene Vallejo e Linea di fuocodi Arturo Pérez-Reverte. D'altro canto, Amazon punta a La scuola più strana del mondo, di Pablo Aranda, come il testo per bambini più venduto del 2020.

Aquitaine (2020), di Eva García Sáenz de Urturi

Aquitaine è scioccante thriller la storia attraverso un secolo di rappresaglie, incesti e guerre. Il romanzo inizia nell'anno 1137, quando il duca d'Aquitania, il feudo più ricercato di Francia, viene trovato morto a Compostela. Per questo, Eleonora, la figlia del Duca, si sposa per vendetta con il figlio del re gallico, Luy VI il grasso.

Tuttavia, il monarca francese appare morto nel mezzo del matrimonio in modo identico a quello del duca. In entrambi i defunti la pelle divenne blu ed erano contrassegnati con "l'aquila sanguigna" (un'antica tortura normanna). Poi, Eleonora e Luy VII si rivolgono alle spie Aquitania (chiamate "gatti") per chiarire i fatti. In loro, un bambino una volta abbandonato sarà la chiave per il futuro del regno.

I privilegi dell'Angelo (2009), di Dolores Redondo

La comparsa di un romanzo pubblicato nel 2009 nell'elenco dei libri più venduti del 2020 è un po 'sorprendente. Tuttavia, la popolarità di questo titolo è un "effetto di rimbalzo" dell'ambito della trilogia di Baztán creata da Redondo. Questo libro muove fin dall'inizio dalla narrazione dello stretto legame di amicizia tra due bambine di cinque anni e della successiva morte di una di loro.

Lo sviluppo contiene una profonda psicoanalisi. Descrive la discesa agli inferi di Celeste, la protagonista, fino alla rivelazione dei privilegi di un angelo. Man mano che le varie domande che sono sorte nel corso della storia diventano chiare, il lettore è portato a un finale molto sorprendente.

Infinito in una canna (2019), di Irene Vallejo

Questo titolo ha ricevuto pareri molto favorevoli da eminenze letterarie come Mario Vargas Llosa, Alberto Manguel e Juan José Millas, tra molti altri. Allo stesso modo, i numerosi premi raccolti da questa pubblicazione lo collocano come il miglior libro di saggistica in spagnolo del 2020. Alcuni di loro sono menzionati di seguito:

  • Premio Critical Eye per Narrative 2019.
  • Owl Award per il miglior libro 2019.
  • Premio promotore nazionale per gli studi latini 2019.
  • Premio Madrid Library Association, miglior libro di saggistica 2019.
  • National Essay Award 2020.

Linea di fuoco (2020), di Arturo Pérez-Reverte

Questo libro è il risultato della titanica indagine condotta dal giornalista murciano Arturo Pérez-Reverte. Il testo si immerge nelle cause, nello sviluppo e nelle conseguenze della guerra civile spagnola da una prospettiva autocritica. Dove l'autore non esita a descrivere il germe culturale del conflitto e come alcuni di questi vizi idiosincratici persistano ancora oggi.

La narrazione dell'episodio più sanguinoso di questo concorso, la Battaglia dell'Ebro, è particolarmente scioccante, con oltre 20.000 morti e 30.000 feriti. Nello stesso modo, Pérez-Reverte dedica una buona parte del suo vasto lavoro (oltre 700 pagine) a sottolineare il ruolo delle donne combattenti. E, naturalmente, senza schierarsi con nessuna delle due parti.

Re bianco (2020), di Juan Gómez-Jurado

Anche intitolato Regina rossa 3, Re bianco è il terzo capitolo di una trilogia molto acclamata dal pubblico e dalla critica letteraria. Come i suoi predecessori, questo libro si tuffa in una rete intrigante e avvincente di giochi, manie, inganni e psicoanalisi. Inoltre, non è chiaro ai lettori se questo volume sarà quello finale o se ci saranno più storie con Antonia e Jon.

La scuola più strana del mondo (2020), di Pablo Aranda

Questo libro è stato il best seller del 2020 nella categoria bambini secondo le statistiche di Amazon. È una storia con protagonista Fede, una studentessa di un istituto bilingue (spagnolo-inglese) caratterizzato da metodi pedagogici veramente peculiari. A tal punto che la narrazione divertente e non plausibile assume tratti surreali.

Lì i bambini dormono a casa solo nei fine settimana. Ebbene, dal lunedì al venerdì ogni genitore è responsabile del primo studente che riceve. Di fronte a questa situazione, eil narratore degli eventi - in prima persona - risolve le incognite con la sua comprensione infantile e le sue fantasiose speculazioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Gustavo Woltman suddetto

    Mi sembra un elenco molto accurato. La saga de Il Signore degli Anelli è una delle migliori che siano state scritte e adattate per il cinema.
    -Gustavo Woltmann.

bool (vero)