I guardiani della cittadella

I guardiani della cittadella.

I guardiani della cittadella.

I guardiani della cittadella è una trilogia di letteratura fantastica creata dalla spagnola Laura Gallego. Lanciata tra aprile 2018 e marzo 2019, la serie mostra tutti i tratti caratteristici di un romanziere dallo stile abbastanza originale. Molto riconoscibile per la sua fluidità, oltre che per le storie avvincenti caricate con una qualità descrittiva sorprendente.

Per questi motivi - secondo le recensioni di riviste e siti web specializzati - i testi dell'autore valenciano sono molto divertenti, di facile lettura. I tre libri che compongono I guardiani della cittadella non fanno eccezione. Su tutto, rappresentano un titolo molto importante all'interno della vasta carriera di uno scrittore molto creativo e con grandi numeri di vendita.

Informazioni sull'autore

I primi scritti di Laura Gallego risalgono al 1988 (all'età di undici anni). La sua superba capacità di creare mondi immaginari costituisce un contributo molto rilevante alle lettere. Spagnolo e per il letteratura fantastica in generale. Non è un fatto minore, perché all'interno di questo sottogenere non ci sono molti importanti autori di lingua spagnola.

Laura Gallego.

Laura Gallego.

Nata a Cuart de Poblet (Comunità Valenciana) l'11 ottobre 1977, Laura Gallego è laureata in Filologia Ispanica. Dal 1999 ha accumulato riconoscimenti e riconoscimenti letterari grazie alla sua vasta produzione; 41 libri fino ad oggi. Di cui, la maggior parte (27) sono romanzi per ragazzi, oltre a diversi racconti per bambini, quasi tutti con temi di letteratura fantasy.

Alcuni dei titoli più importanti di Laura Gallego

  • fine del mondo (1998). Premio Barco de Vapor di Editorial SM (1999). Finalista per il Premio nazionale di letteratura per bambini e ragazzi.
  • La leggenda del re errante (2003) Premio Barco de Vapor da Editorial SM.
  • Saga I ricordi di Idhun:
    • La resistenza (2004).
    • Triade (2005).
    • Pantheon (2006).
  • Saga Sara e i marcatori (letteratura realistica):
    • Creazione di squadra (2009).
    • Le ragazze sono guerriere (2009).
    • Capocannonieri del campionato (2009).
    • Il calcio e l'amore sono incompatibili (2010).
    • I marcatori non si arrendono (2010).
    • L'ultimo traguardo (2010).
  • Dove cantano gli alberi (2011). Premio nazionale per la letteratura per bambini e ragazzi (edizione 2012).

Inoltre, Laura Gallego si è distinta con il Premio Cervantes Chico 2012 grazie alla sua carriera letteraria. Non in vano, è un autore tradotto in più di quindici lingue e con un meritato spazio tra i creatori di letteratura fantastica internazionale.

Opinioni sulla trilogia I guardiani della cittadella

Questa serie è il lavoro più recente di Laura Gallego. La percentuale più alta di critiche ricevute è stata favorevole. Tuttavia, alcune recensioni accusano il terzo libro di allungare inutilmente la storia e di aggiungere blandi caratteri "riempitivi".

Frase di Laura Gallego.

Frase di Laura Gallego.

Comunque, nessuna opinione, per quanto contraria, può confutare un aspetto intrinseco di tutte le creazioni di Gallego: tutti e tre i libri sono davvero divertenti. Allo stesso modo, essendo così ben scritto (e dettagliato), è facile per i lettori immergersi nei loro mondi fantastici. Pertanto, sono abbastanza veloci e divertenti da leggere. La saga è composta da:

  • Il bestiario di Axlin (Aprile 2018).
  • Il segreto di Xein (Novembre 2018).
  • La missione di Rox (Marzo 2019).

Il bestiario di Axlin

Il bestiario di Axlin.

Il bestiario di Axlin.

Puoi acquistare il libro qui: Nessun prodotto trovato.

L'inizio della serie si concentra principalmente sulla descrizione di un mondo diviso in enclave i cui abitanti vivono in costante angoscia a causa di orribili creature. Per questo motivo, l'obiettivo di tutti i coloni è difendersi da queste mostruosità come uomini e cercare di riprodursi per perpetuare la specie.

Il viaggio di una ragazza unica

Axlin, la scriba del suo villaggio di frontiera occidentale, ha aspirazioni di vita diverse rispetto a trovare un marito e procreare. Piuttosto, vuole raccogliere tutte le informazioni sui mostri per classificarli e identificare i loro punti deboli. Una missione logica in una giovane donna convalescente (zoppicante) per tutta la vita dopo essere sopravvissuta a malapena a un attacco.

Nonostante le sue condizioni fisiche, Axlin decide di intraprendere un viaggio accompagnato da alcuni mercanti per completare la sua indagine. Per i suoi conoscenti non è un evento strano, perché è l'unica che ha deciso di imparare a leggere e scrivere in un contesto dove la cosa più importante è imparare a cacciare e sopravvivere agli attacchi dei mostri.

La strada per la cittadella

Al centro della trama compaiono altri personaggi importanti per la saga. Tra questi, Xein, un guerriero con il quale ha un intenso rapporto di amore-odio. L'avventura porta il protagonista ad affrontare una serie di mostri. Che serve a catturare le conoscenze di base per la tua guida (bestiario). Alla fine, la sua classificazione include, tra le altre, le seguenti cifre:

  • Al galoppo.
  • Lingue.
  • Scrawny.
  • Ladro di ossa.
  • Clicker.
  • Sovraccarichi.
  • Lumache
  • Becco bagnato.

Il grande obiettivo di tutti i personaggi è raggiungere la Cittadella, un luogo totalmente privo di mostri. Pertanto, è l'unico posto veramente sicuro in cui dormire la notte. Verso la fine di questo libro diventa evidente che rimangono molti altri misteri irrisolti., così come storie individuali da rivelare.

Il segreto di Xein

Il segreto di Xein.

Il segreto di Xein.

Puoi acquistare il libro qui: Il segreto di Xein

L'incomprensione che ha causato il crollo emotivo tra Axlin e Xein è ancora presente. D'altro canto, Plot approfondisce le vite del bibliotecario e del guerriero mentre cercano di ritrovarsi, ma finiscono sempre l'uno di fronte all'altro. Lei continua la sua raccolta di conoscenze sui mostri, è già ufficialmente un guardiano della Cittadella.

Quindi, Rox entra in scena. È una giovane guardiana capace di intendere quasi tacitamente con Xein. Per cui, formano una coppia di guardie eccezionale, molto efficiente nell'eliminare qualsiasi minaccia. Tuttavia, per quanto cerchi di nasconderlo, Xein è ancora innamorato di Axlin, anche se ha i suoi affari in sospeso.

I mostri della seconda puntata

Xein sospetta che suo padre sia un cambia pelle, un tipo di mostro in grado di rubare la forma della sua vittima più recente. Questi spawn possono essere identificati solo da guardiani dagli occhi gialli. Mentre la storia si svolge, la sequenza si concentra momentaneamente su personaggi come Rox o Dex (un buon amico di Axlin), le cui origini non sono chiare.

Successivamente, la Cittadella entra in uno stato di caos a causa dell'affollamento di persone dal confine occidentale (ora controllato dai mostri). Axlin vuole andare ad aiutare i suoi connazionaliMa quando Xein viene inviato sul fronte orientale - il più pericoloso di tutti - a causa dell'insubordinazione, decide di andare a salvarlo.

La missione di Rox

La missione di Rox.

La missione di Rox.

Puoi acquistare il libro qui: La missione di Rox

Le trame di tutti i personaggi coinvolti nei libri precedenti si intersecano tra loro. Di conseguenza, le relazioni tra loro stanno diventando sempre più complicate a causa dei segreti svelati, soprattutto tra Axlin e Xein. Tuttavia, quelle stesse scoperte potrebbero essere la chiave per liberare il tuo mondo dal giogo dei mostri.

Un passato con le chiavi per un futuro prospero

Tra la gente accalcata dietro il muro che cercava disperatamente di entrare nella Cittadella emerge un movimento filosofico apocalittico, il Sentiero della Primavera. Un gruppo teologico-intellettuale i cui slogan più frequenti predicono la fine del mondo conosciuto.

Per caso, Quando Dex inizia a indagare su questa setta, gli indizi gli danno indizi sul momento nel passato che ha dato origine ai mostri. Alla fine, tutte le indicazioni attestano una causa molto sorprendente e una chiusura perfetta per il cerchio di tutti i personaggi della trilogia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.