Gli eredi del terreno, la seconda parte della Cattedrale del Mare partiranno ad agosto

Cattedrale del mare

L'editoriale Grijalbo ha dato la notizia che ci sarà una seconda parte La Catedral del Mar. La famosa opera di narrativa storica che ha dato il successo a Idelfonso Falcones avrà una seconda parte, una seconda parte che tornerà alle origini dell'opera, ovvero la Barcellona tardo medievale.

Questo nuovo lavoro sarà pubblicato ad agosto, come ha assicurato l'editore. tuttavia The Heirs of the Earth non è una continuazione dei personaggi o almeno è così che ce lo comunicano.Los hederos de la tierra ricrea la Barcellona del XIV secolo, ma in questo caso l'intero Raval, un'ambientazione diversa da La Catedral del Mar, ci viene raccontata la storia di Hugo Llor, un orfano di 12 anni. Gli eredi della terra saranno la quarta opera di Idelfonso Falcones, la quarta opera di narrativa storica.

Gli eredi della terra continueranno la vita della Barcellona tardo medievale

Come il resto delle sue opere, tranne La Catedral del Mar, il cui successo ha sorpreso tutti, si prevede che Los hederos de la tierra avrà lo stesso successo o più successo dei lavori precedenti, cosa che non sarà difficile perché il primo lavoro ha comportato la vendita di 9 milioni di copie e ancora più lettori, che assicureranno una grande vendita di questa seconda parte inaspettata.

Personalmente leggerò questo nuovo lavoro di Idelfonso Falcones visto che mi è piaciuto il primo lavoro, non solo per la sua freschezza ma anche per la situazione dei fatti fittizi tra i fatti storici, qualcosa che ha catturato la mia attenzione. Spero davvero che sia l'editore che lo scrittore abbiano rispettato questa caratteristica, anche se l'avventura è diversa. Dovrò aspettare per leggere il lavoro, dovremo aspettare per avere il lavoro nelle nostre mani per decidere se Falcones e la casa editrice Grijalbo hanno davvero ottenuto un altro successo come La Catedral del Mar oppure no Cosa ne pensi?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.