Cicerone. 3 frammenti della sua opera nell'anniversario della sua morte

Marco Tulio Cicero era l'oratore romano più famoso e uno dei nomi più riconosciuti nella storia. Oggi è morto, piuttosto gravemente, nell'anno 43 a.C. C. Sottolineo 3 frammenti delle sue opere più famosi come i discorsi del Catilinarie, Sulla retorica y Sulla repubblica. A proposito, più di un politico nativo contemporaneo dovrebbe leggere Cicerone di tanto in tanto.

Cicero e io

La mia storia di amore-odio con Cicero risale quasi ai tempi della Repubblica Romana, quando studiavo latino al liceo e all'università. La mia vita allora era un commento continuo al testo e alle traduzioni di La guerra gallica del suo contemporaneo e niente amico Giulio Cesare. E al college era il suo turno e il suo famoso Catilinarie con l'insegnante di latino più mascalzone che abbia mai calpestato una classe.

Ma indipendentemente dai miei problemi con l'assoluto ablativo, La vita e l'opera di Cicerone sono tra le più affascinanti di quel tempo. Per dare un'occhiata una delle ultime revisioni della sua figura, sebbene sotto la protezione di narrativa e fiction televisiva attuale, sempre io raccomando Roma, la serie più eccellente di HBO.

3 frammenti della sua opera

Escogidos dei più famosi come politico, retore e filosofo.

Catilinari I

Per quanto tempo, Catilina, abuserai della nostra pazienza? Per quanto tempo dobbiamo essere ancora il giocattolo della tua furia? Dove finiranno gli scoppi della tua sfrenata audacia? Che cosa! La tua audacia non ha frenato né la guardia che veglia tutta la notte sul Palatino, né quelle che proteggono la città, né il terrore del popolo, né il concorso di tutti i buoni cittadini, né il tempio fortificato in cui si trova il Senato? oggi, né i volti augusti e indignati dei senatori?

Non hai capito, non vedi che la cospirazione è stata scoperta? Non vedi che la tua cospirazione non è un segreto per nessuno e che tutti la considerano già incatenata? Quello che hai fatto ieri sera, gli uomini che hai radunato, le misure che hai concordato con loro, pensi che siano cose ignorate anche da uno di noi? Oh volte! Oh dogana! 

De republica - Sulla repubblica

«Data la mia situazione, ho potuto godermi il tempo libero e trarne maggiori benefici rispetto ad altri, a causa della varietà di studi che mi sono piaciuti fin dall'infanzia (...) Ma con tutto, io Non ho esitato un attimo ad espormi alle tempeste più aspre, e direi che anche in caso di fulmini, per salvare i miei concittadini e assicura a tutti gli altri, senza risparmiare alcun pericolo, una vida tranquila.

Perché questo paese non ci ha generati ed educati senza contare su di noi, a nostra volta, per contribuire alla loro sussistenza; non solo servendo i nostri interessi ci offre un rifugio sicuro per il nostro tempo libero e un posto tranquillo per il nostro riposo; al contrario, deve conservare per suo uso la maggior parte della nostra anima, la nostra ingegnosità, la nostra saggezza, lasciando per nostro uso privato ciò che resta dopo aver preso la sua parte.

De retorica - Sulla retorica

«L'altoparlante centrale, che io chiamo moderato e temperato, equipaggiando solo sufficientemente le sue forze, non temerà le ambigue e incerte possibilità di eloquenza; Anche se non hai molto successo, come spesso accade, non sarai comunque in grave pericolo; perché non può cadere da molto in alto.

Ma questo nostro oratore, al quale diamo il primato, che è serio, irruento, ardente, se è nato solo per questo, o in questo si è solo esercitato, o a questo si è solo applicato, senza temprare il suo l'abbondanza con gli altri due stili, merita il massimo disprezzo. Bene altoparlante semplice, perché parla con precisione e anzianità, è già ragionevole, l'oratore medio, piacevole; ma quest'altro molto abbondante, se non è altro che di solito sembra a malapena sano'.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.