Settimana nera di Gijón. XXX edizione di questo evento letterario.

Poster dell'illustratrice Carmen Sole.

La Settimana nera di Gijón Inizia oggi con l'approvazione di San Fermin. Sarà il tuo trentesima edizione, si svolgerà sui terreni dell'ex cantiere navale Gijón Naval navale e continuerà fino a giorno 16. Questa prestigiosa settimana letteraria nella bellissima città asturiana è più che consolidata nella scena culturale nazionale.

Quindi ancora una volta si incontra di nuovo il meglio del genere con i più rinomati autori nazionali ed esteri. Cosa c'è di più, attività come cerimonie di premiazione, conferenze e dibattiti, spettacoli musicali, presentazioni… Diamo uno sguardo a tutto ciò che accadrà.

Temi

Sebbene l'aggettivo della settimana prevale come sua essenza, ci sono molti altri argomenti che saranno toccati nei dibattiti e nelle attività. Dal ambiente, ecologia e cambiamento climatico passando attraverso l'analisi del Giustizia nel romanzo poliziesco scritto in spagnolo, fino al fantascienza, la fantasia e della romanzo storico.

L'interpretazione e il trattamento di Franchismo o il centenario del Rivoluzione russa. E ovviamente più questioni sociali, da rivendicare i diritti o il problema di refugiados. Né mancherà poesia ni el fumetto.

Scrittori

Sarebbe impossibile fare un elenco di tanti nomi invitati. Tra tanti altri rappresentanti del panorama nazionale abbiamo Manuel Jabois, Montero glez, Paio Fernandez, José Luis Muñoz, Ignacio dalla valle, Rosa Montero o Juan Bole.

Anche dall'America Latina non potevano mancare e così saranno autori come Vladimir FernandezTatiana goransky, Fernando López o Lucio Ludicello.

Quest'anno la Francia porta Sophie Henaff, l'ultimo fenomeno editoriale francese che mescola suspense e commedia in titoli come Death Note o Brigata di Anne Capestan. E come ottenere la tariffa nordica: da Svezia volontà Cecilia Ekbak, che ha ottenuto un grande successo con la sua miscela di genere nero con romanzo storico. Autore di L'inverno più lungo arriva per la prima volta in Spagna per presentare il suo nuovo lavoro, La luce oscura del sole di mezzanotte. E il suo vicino, il norvegese Geir tangen, il blogger più famoso del genere nel suo paese e che ha lanciato con il suo primo romanzo L'esecutore.

Né possono autori asturiani come Julio Rodríguez, David Lopez o Felicidad Martínez. E anche dal mondo digitale come, ad esempio, David Zaplana e Ana Ballabriga con il loro romanzo vincitore del terzo concorso di romanzi indie dall'anno scorso, Nessuno scotch è vero.

omaggio

Jorge Martinez Reverte, il creatore di Detective Galvez, è lo scrittore onorato di quest'anno. I suoi romanzi sono in fase di ristampa, altamente raccomandati in questi tempi della memoria al Transizione per quello che raccontano e mostrano di quel momento.

Awards

Sarà reso pubblico 14 luglio all'Hotel Don Manuel e avrà una varietà di temi. Queste sono le finalisti.

Premio Dashiel Hammett per il miglior romanzo noir

  • Nossa, segnato da María Inés Krimer quando abbiamo le informazioni. Agitare.
  • Madrid: confine, di David Llorente quando abbiamo le informazioni Sottosopra.
  • Le terre bruciate di Emiliano Monge. Letteratura Random House.
  • Dannata verità segnato da Empar Fernández. Versatile.
  • Soli neri, di Ignacio del Valle quando abbiamo le informazioni. Alfaguara.

Silverio Cañada Memorial Award per il miglior primo romanzo noir

  • Il santo in paradiso, di Carlos Ortega Vilas quando abbiamo le informazioni. Due baffi.
  • Il peso dell'anima segnato da José María Espinar quando abbiamo le informazioni. Edaf.
  • Occhi ciechi, segnato da Virginia Aguilera. Regno di Cordelia

Premio Rodolfo Walsh per il miglior lavoro di saggistica di genere nero

  • Ci vediamo in questa vita o nella prossima di Manuel Jabois quando abbiamo le informazioni. Pianeta.
  • Il Libro Rosso (vol. IV), Gerardo Villadelángel (coord.). Fondo di cultura economica.
  • Inchiostro di seppia, di Miguel Barrero quando abbiamo le informazioni. Trea.

Premio Espartaco per il miglior romanzo storico

  • La corte dell'inganno, di Luis García Jambrina quando abbiamo le informazioni. Espasa.
  • La stampante di Venezia, di Javier Azpeitia quando abbiamo le informazioni. Tusquets.
  • Il carminio e il sangue, di Montero Glez. Algaida.

Premio Celsius per il miglior romanzo di fantascienza e fantasy

  • La falena nella casa del fumo, di Guillem López. Aristas Martínez.
  • Rondola, segnato da Sofía Rhei. Minotauro.
  • Lo strano sguardo, di Felicidad Martínez. Spórtula.

Fuentes: Settimana nera di Gijón.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.