duna

"È forse il più grande romanzo all'interno del canone della fantascienza", ha definito Hari Kuzru di Il guardiano (2015) a duna (1965). Certamente l'idea di Franz Herbert è il franchise più noto di tutti i tempi. Inoltre, la sua rilevanza e influenza nella cultura contemporanea è evidente nelle successive saghe leggendarie come Star Wars o Star Trek, Per esempio.

Il lavoro dello scrittore americano ha dato vita a un vasto universo rappresentato in lungometraggi, serie televisive, fumetti, videogiochi e giochi di carte, tra gli altri. Parte della sua grandezza è dovuta ai contributi di altri autori autorizzati da Herbert dal 1984. Questi contributi hanno aggiunto ulteriori dettagli al "cosmo dunian" che non erano nei romanzi originali.

Analisi e sinossi dell'universo di duna

Contesto

Nel 1957 il giornalista, fotografo e scrittore americano si interessò per la riuscita piantumazione di erba europea nelle dune della costa dell'Oregon. Questa iniziativa, portata a termine dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, lo ha portato a scrivere "Hanno fermato le sabbie mobili" ( 'Hanno fermato le sabbie mobili").

Sebbene non abbia mai pubblicato la suddetta storia, Herbert ha continuato a sviluppare l'idea di un mondo desertico afflitto da tumuli in movimento causato dalla distruzione ambientale. Nel 1963, l'autore Washingtoniano completò il manoscritto di Mondo delle dune e la rivista Analogico lo pubblicò a puntate (dicembre 1963 – febbraio 1964).

Pubblicazione e primi premi

Il manoscritto è stato rifiutato da ventidue editori, che hanno giustificato la loro decisione sulla presunta complessità della trama. però, nel 1965 Chilton Books ha optato per il suo lancio in formato romanzo. Il titolo ha vinto il prestigioso Nebula Award 1965 e condiviso con Immortale di Roger Zelazny il Premio Hugo del 1966.

tematico

Il panorama del West americano accanto Le esperienze di Herbert con i popoli nativi americani hanno plasmato la visione politica di duna. Lo scrittore, infatti, ha imparato a pescare con le tecniche dell'etnia Hoh durante la sua giovinezza. Inoltre, dal 1960 il romanziere è stato un attivista contro la guerra e le armi nucleari, insieme alla sua posizione a favore dell'istituzione della Giornata della Terra.

Allo stesso modo, Herbert ha studiato a fondo gli ecosistemi desertici e l'impatto ambientale dell'azione umana per descrivere l'interazione dell'uomo con il suo ambiente. In questo modo, gli analisti letterari indicano un'evidente influenza delle enciclopedie sull'ecologia moderna (La sociologia della natura) e psicologia storica (La natura mutevole dell'uomo).

Altri temi affrontati nei romanzi di duna

  • Il declino degli imperi
  • Eroismo
  • Influenze islamiche e mediorientali
  • Religione e spiritualità

Sequel scritti da Herbert e adattamenti audiovisivi

Franz Herbert ha pubblicato cinque sequel: Messia delle dune (1969) I figli di Dune (1976) Dio, imperatore di Dune (1981) Eretici di Dune (1984) y Capitolo: Dune (1985). Grazie a loro, Herbert è stato inserito nella Science Fiction Hall of Fame nel 2006.. Non in vano, la saga è stata adattata due volte sul grande schermo (1984 e 2021) e a serie pluripremiate.

Dopo la morte di Franz Herbert nel 1986, suo figlio Brian e Kevin J. Anderson si sono affidati ai manoscritti incompiuti dello scrittore per mettere insieme la trilogia prequel di duna. È stata quindi pubblicata un'altra trilogia che descrive "la crociata dell'umanità contro i computer, le macchine pensanti e i robot senzienti" (10.000 anni prima degli eventi del primo libro).

Prima trilogia di Brian Herbert e Kevin J. Anderson

  • Dune: Casa Atreides (1999)
  • Dune: Casa Harkonnen (2000)
  • Duna: Casa Corrino (2002).

Seconda trilogia di Brian Herbert e Kevin J. Anderson (Leggende di Duna)

  • Dune: La Jihad Butleriana (2002)
  • Dune: La crociata delle macchine (2003)
  • Dune: La battaglia di Corrin (2004).

Altre pubblicazioni successive firmate da Herbert e Anderson

  • Cacciatori di Dune (2006)
  • Vermi della sabbia di Dune (2007)
  • SerieEroi di Duna:
    • Paolo di Duna (2008)
    • I venti di duna (2009)
    • Sorellanza di Dune (2012)
    • Mentats di Dune (2014)
    • Navigatori di Dune (2016)
  • SerieLa Trilogia Caladana:
    • Dune: il duca di Caladan (2020)
    • Dune: L'erede di Caladan (2021)

Sinossi del libro duna (1965)

duna È ambientato in un futuro molto lontano. Il romanzo descrive gli scontri interni di un impero feudale intergalattico controllato da casate nobiliari, le quali, a loro volta, rendono omaggio alla Casa Imperiale Corrino. Il protagonista è il Paul Atreides, giovane erede del duca Leto Atreides I e futuro capo della casata che porta il suo cognome.

Quando Paul e la sua famiglia si trasferiscono sul pianeta Arrakis —unico nell'universo con una fonte di spezie—, controlla le complesse interazioni politiche che esistono. Sono presenti anche questioni religiose ed ecologiche, nonché l'impatto sociale dei progressi tecnologici. In questo contesto si colloca la genesi dei conflitti che cambieranno il destino dell'umanità.

Altre case e personaggi coinvolti

  • I nativi di Arrakis
  • L'imperatore Padishah
  • La potente Gilda spaziale
  • L'Ordine Bene Gesserit, un'organizzazione segreta di donne.

Sintesi biografica dell'autore

Nascita, infanzia e giovinezza

Nato a Tacoma, Washington, USA, Frank Patrick Herbert Jr. è nato l'8 ottobre 1920. È cresciuto in un ambiente rurale con i suoi genitori, Frank Patrick Herbert Sr. ed Eileen McCarthy. Fin da piccolo ha mostrato quali sarebbero state le sue due grandi passioni nella vita: la lettura e la fotografia.

La povertà colpì gravemente la famiglia Herbert durante la Grande Depressione. Per questo nel 1938 si trasferì a Salem, Oregon, con una zia. Là, Si è diplomato alla North Salem High School e ha ottenuto i suoi primi lavori, principalmente come fotografo. nel giornale Statista dell'Oregon (adesso Diario di statista).

Matrimoni

Il futuro romanziere è stato sposato tra 1941 e 1943 con Flora Lillian Parkinson, madre della sua primogenita, Penelope. Più tardi, si sposò 1946 con Beverly Ann Stuart, fino al la sua morte dentro 1983—, dal quale ha avuto due figli: Brian Patrick e Bruce Calvin. Finalmente, Theresa D. Shackelford è stata l'ultima moglie di Herbert tra 1985 e 1986, anno della morte dello scrittore.

Partecipazione alla guerra e prime pubblicazioni scritte

Frank Herbert ha lavorato come fotografo per l'unità api marine Forza navale statunitense durante la seconda guerra mondiale. Questo lavoro è durato sei mesi (è stato dimesso per trauma cranico). Successivamente, si stabilì a Portland, nell'Oregon, dove lavorò Il giornale dell'Oregon e iniziò i suoi studi (mai completati) presso l'Università di Washington.

Altri supporti di stampa per i quali ha lavorato

Nel 1952, Herbert vendette il suo primo racconto di fantascienza, "cercare qualcosa, alla rivista Storie iniziali. Nel frattempo ha ricoperto diversi incarichi, da fotografo e scrittore a editore, presso i seguenti giornali e riviste: Seattle Post-Intelligencer (1945-1946), Tempi di Tacoma (1947) Democratico della stampa della Santa Rosa (1949-1955) e Esaminatore di San Francisco (1960–1966), tra gli altri.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.