Luoghi in cui sono stati scritti i tuoi libri preferiti

Quando scriviamo, l'importanza di farlo in un luogo in cui ci sentiamo a nostro agio è particolarmente importante quando si tratta di liberare la creatività; perché ognuno di noi è diverso, perché abbiamo bisogno di un'atmosfera di pace e ispirazione per scatenare tutte quelle storie che giacciono nascoste da qualche parte. Se nel tuo caso non hai ancora trovato il tuo piccolo santuario, forse questi luoghi in cui sono stati scritti i tuoi libri preferiti posso aiutarti.

Bimini (Bahamas)

© Mattk1979

Ernest Hemingway era sempre un viaggiatore incallito e i Caraibi erano quel mare che ha modellato la mappa letteraria delle isole, dei pescatori e delle avventure che avrebbero ispirato i famosi Il vecchio e il mare, storia in cui un pescatore (a quanto pare un suo amico di Cojímar, un villaggio di pescatori vicino all'Avana), partiva alla ricerca del pesce più grande che il mondo avesse mai visto.

Tuttavia, e sebbene Hemingway fosse un ammiratore di i mojito di La Bodeguita de En Medio ei daiquiri di La Floridita, entrambi nella capitale cubana, era nel paradisiaco Bimini Island alle Bahamas, dove l'autore di Fiesta darà vita alla sua grande opera nel 1952 mentre alterna la sua scrittura alla ricerca di sottomarini tedeschi affondati a bordo della sua barca, il Pilar.

Calle La Loma (Città del Messico)

È difficile immaginare che a pochi metri dagli studi di soap opera più famosi della capitale messicana, La Loma Street fosse il luogo in cui sarebbe emersa il romanzo più influente nella letteratura latinoamericana del XX secolo. Ma sì, grazie all'aiuto di alcuni buoni amici e alla comprensione del suo padrone di casa, Luis Coudurier, Gabriel García Márquez ha scritto al numero 19 di questa strada alla periferia del Messico DF la sua opera più grande, Cent'anni di solitudine. Durante 18 mesi tra il 1965 e il 1966, il Premio Nobel per la letteratura ha scritto il manoscritto tra debiti e lacrime che ha consolato nel letto di sua moglie, Mercedes barcha.

La casa degli elefanti (Edimburgo)

"Non è un segreto che il posto migliore per scrivere sia in un caffè", ha detto una volta. JK Rowling, la donna disoccupata che nel 1996 iniziò a scrivere la storia di un giovane mago di nome Harry Potter sui tovaglioli all'Elephant House Cafe al 21 George IV Bridge, Edimburgo. Tutto quello che è successo dopo quei pomeriggi solitari è storia.

Prinsengracht 263-265 (Amsterdam)

Due famiglie ebree una volta si rifugiarono dalle truppe naziste, portando a uno dei libri più sanguinosi del XX secolo, uno stampato dall'innocenza e dalla paura. Più precisamente dal 12 giugno 1942 al 1 agosto 1944, una ragazza di tredici anni di nome Anna Frank ha scritto un diario che ha chiamato Kitty, lo stesso che suo padre avrebbe dovuto mostrare al mondo una volta che tutta la sua famiglia, compresa la sua piccola figlia, fosse morta nei campi di concentramento. La casa attualmente è visitabile, ma non vi assicuro che non ve ne andrete con la pelle d'oca.

Un'isola perduta

Bisognava dare un po 'di mistero alla faccenda ma calma, conosciamo la remota e piccola isola dove George Orwell ha scritto l'importante 1984: In Jura, una delle isole Ebridi della Scozia, più precisamente in una fattoria chiamata Barnhill dove Orwell visse tra il 1946 e il 1950, anno della sua morte, completando la sua opera magnum tra ripide scogliere, mari misteriosi e pianure dove l'uomo poteva sentirsi un po 'più libero che nel suo lavoro distopico.

queste luoghi in cui sono stati scritti i tuoi libri preferiti Possono essere visitati oggi da tutti quei lettori alla ricerca dell'eredità di grandi autori, del loro ingegno e solitudine, della loro ispirazione.

Dove scrivi di solito?

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)