Corsi di letteratura all'Hotel Kafka

Non penso che devi essere uno scrittore per sapere come scrivere correttamente, ma questo articolo è progettato per quei lettori che scrivono e vogliono imparare nuove tecniche di scrittura o amplia la tua conoscenza al riguardo.

Io stesso ho fatto qualche altro corso di scrittura creativa all'epoca e oggi lo apprezzo, anche se non escludo affatto la possibilità di fare di più l'uno o l'altro. Per questo motivo e perché considero questa pagina abbastanza buona quando si tratta di offrire laboratori e corsi di scrittura piuttosto interessante, vi lascio a quelli che hanno catturato di più la mia attenzione. È la rete di Hotel Kafka e dei suoi corsi aperti a breve (per i mesi di aprile e maggio) e di quelli che lo sono totalmente 'in linea' e che iniziano ogni settimana.

Corso di scrittura creativa I

L'insegnante di questo corso è anche il direttore dell'Hotel Kafka. Riguarda Eduardo Vila. La descrizione del corso inizia così: «La distanza tra ciò che si pensa, si dice o si scrive diventa maggiore quando si crea un testo letterario. La maturità dell'idea deve passare attraverso una serie di setacci che appartengono alla convenzione, al sociale, e che talvolta fanno appello all'universale. La loro conoscenza ci consente di ottenere un maggiore controllo e decisione su ciò che pensiamo e scriviamo. Attraverso vari esercizi e letture, proveremo ad accorciare quella distanza, cercando risorse e indagando le nostre possibilità linguistiche, spostando i nostri testi e avvicinandoli all'idea che speriamo o vogliamo che siano ... »

Se vuoi seguire questo corso, il tuo temerario È il seguente:

  • Introduzione alla finzione.
  • L'espressione dei sensi.
  • L'identificazione e la selezione del punto di vista.
  • La distanza nella narrazione.
  • La costruzione del personaggio.
  • Modalità di interazione tra i personaggi.
  • Il monologo interiore.

Il suo prezzo è di 225 euro e la sua modalità è al 100% faccia a faccia a Madrid.

Nuovo corso pratico

Il tuo insegnante è Ronaldo Menendez, originario dell'Avana. Secondo la sua descrizione, è un corso progettato sia per nuovi che per vecchi studenti. Nuove tecniche verranno fornite nella stesura del romanzo, così come la possibilità di consigli specifici e consigli personalizzati sui progetti narrativi per chi ha già lavorato sull'argomento del romanzo. Il suo prezzo è di 250 euro.

Su temerario è il seguente:

  • Introduzione. Il romanzo come opera aperta, i suoi confini flessibili e i suoi sistemi narrativi. Da dove vengono tutte le tecniche e la concezione del romanzo? Che rapporto ha questo prodotto della Modernità, che è il romanzo, con i suoi strumenti di scrittura e la sua ricerca di validi percorsi estetici e comunicativi?
  • Questo argomento è valido per un romanzo? La prospettiva dell'autore sul sistema della trama e lo "scheletro" di ciò che vuole raccontare.
  • La scelta del narratore, il punto di vista e la sua relazione con diversi tipi di monologhi: Prima, seconda e terza persona, limiti e applicazioni. Mosse e salti, prospettiva multipla. La narrazione si concentra: zero, targeting interno ed esterno. Polifonia e voci.
  • Il personaggio, la teatralizzazione, gli stereotipi e il volume: Elocuzioni, donatore e ricevente, assistente e avversario, ruoli recitativi e ruoli tematici, coerenza del personaggio.
  • La struttura temporale come una questione per mantenere la tensione del testo: Narrare come un uccello, linearità, frammentazione, retrospettiva. Ritmo, puntini di sospensione, riepilogo, scena, decelerazione, pausa.

Come il precedente, è anche faccia a faccia al 100% e si svolge nella città di Madrid.

Laboratorio di storie virtuali

L'insegnante che lo insegna lo è Angela Medina E a differenza dei due precedenti, questo è totalmente online e dura 8 settimane. Il suo prezzo è euro 175.

El temerario che lo compone è:

  • Differenze tra la storia e il romanzo.
  • Come iniziare una storia.
  • Il conflitto.
  • Presentazione ed evoluzione del personaggio.
  • La gestione del narratore.
  • La struttura della storia.
  • Come concludere una storia.
  • Scrivi il tuo pstoria corretta.

E la cosa migliore di questo corso è che se non vuoi iniziarlo oggi, non devi preoccuparti, poiché ogni settimana, all'inizio, inizia un nuovo seminario.

Se ti piace uno di questi corsi o vuoi continuare a conoscerne molti altri, questo è il link all'Hotel Kafka.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)