Incoraggia la passione per la lettura con questo cortometraggio

incoraggiare-la-passione-per-la-lettura-con-questo-cortometraggio

I genitori e gli insegnanti ne sono certi responsabilità da adempiere ai nostri figli e studenti. Uno di loro, se vogliamo che i nostri figli siano curiosi, abbiano valori, preferiscano trascorrere il loro tempo libero con un buon libro piuttosto che con una console video (io sono uno di quelli che pensa che tutto possa essere combinato) e acquisiscono oltre gli anni a vocabolario ricco e ampio, è insegnare loro a leggere, o meglio: instillare in loro la nostra passione per la lettura.

Mi è sempre piaciuto leggere, fin da piccola…. Ricordo che di tutti i libri di testo scolastici ne tenevo solo due bene all'università (le mosse, purtroppo, li hanno fatti sparire): uno era la lingua (credo che racconti e storie, di pasta dura, che accompagnava il precedente. Nel mio caso, si può dire che il gusto per la letteratura e per i libri in generale sia innato, che non ho mai avuto bisogno che qualcuno mi "spingesse" in esso. Tuttavia, forse perché oggi i bambini crescono con molte più alternative o per mancanza di tempo dei genitori, non leggono quanto dovrebbero. Cosa possiamo fare allora? Leggi davanti a loroPrendi un libro, siediti accanto a lui e dai l'esempio. Non si tratta di costringerli a leggere, in questo modo riusciremo solo a far sì che i nostri figli, nipoti, nipoti odino i libri e fuggano da loro.

Ieri ho visto un file breve che ho adorato. È su Youtube ed è intitolato "Il miglior cortometraggio al mondo per promuovere la lettura". Si tratta di circa 15 minuti di video circa dove attraverso un racconto si trasmette quella passione per la lettura, quell'amore per i libri. Sappiamo tutti cosa piacciono le immagini ai bambini (e non così piccoli), quindi questo video può anche essere un buon modo per motivarli a leggere.

Ti incoraggio a far sedere i tuoi figli, studenti, cugini, nipoti o nipoti davanti al computer e fargli vedere il video ... Funzionerà? Me lo dirai ...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   joaquim suddetto

    molto emotivo

bool (vero)