La saga "The Sermon on Fire", di Francesca Haig, approda il 15 settembre

Se sei un fan delle saghe fantasy e letteralmente "muori" per letture avvincenti, la trilogia Il sermone del fuoco Ti piacerà. Anche se bisognerà aspettare fino al prossimo martedì 15 settembre per leggerlo.

Francesca Hayg presenta un'entusiasmante trilogia in cui non mancano l'amore, la gelosia e le lotte di potere, edita da Minotauro.

Sinossi di »Il discorso del fuoco»

Quattrocento anni dopo un'apocalisse nucleare, gli umani vivono in un mondo senza tecnologia dove i neonati sono sempre gemelli: uno di loro è fisicamente perfetto, l'alfa; l'altro soffre di una sorta di deformità, l'omega. Questo mondo appartiene agli alfa e gli omega vivono emarginati in insediamenti isolati. Tuttavia, quando un gemello muore, anche l'altro muore.

Proprio per questo motivo, Cassandra viene confinata per ordine di suo fratello Zach quando diventa un leader di spicco del Consiglio. La sua intenzione è quella di garantire la propria sicurezza mentre pianifica un mondo in cui gli omega non possono essere usati contro i suoi gemelli. Ma Cass è un tipo speciale di omega: non ha anomalie fisiche, è una veggente.

Leggi i primi capitoli di Il sermone del fuoco qui.

La saga "The Sermon on Fire", di Francesca Haig, approda il 15 settembre

A proposito di Francesca Haig

Francesca Haig è una professoressa universitaria con sede a Londra. Ha pubblicato numerose opere di poesia e prosa in riviste letterarie e antologie in Inghilterra e in Australia, e ha vinto numerosi premi.

Puoiacquistare Il sermone del fuoco qui.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.