101 anni di Kirk Douglas. I suoi libri e personaggi letterari

Incontrato ieri 101 anni (9 dicembre 1916), che si dice presto. Kirk Douglas, o Issur Danielovitch Demsky, è nel mondo da più di un secolo e sembra che abbia intenzione di continuare ancora un po '. L'anno scorso gli ho scritto questo articolo e oggi voglio farne un altro a cui tornare evidenzia il tuo aspetto di scrittore. anche ha interpretato alcuni personaggi famosi della letteratura E, come loro, questa leggenda del film sarà comunque immortale. Andiamo per il 102, signor Douglas. O per chiunque siano.

Ricordiamoci che l'aspetto dello scrittore di Kirk Douglas è iniziato quando in 1988. Aveva già 72 anni e pubblicò le sue prime memorie con il titolo di Il figlio dello straccio riferimento al mestiere di suo padre. Ma ha anche toccato il genere del romanzo e della letteratura per bambini.

Personaggi letterari

Non è possibile che ci siano spettatori che non hanno visto 20 leghe sotto i mari o spartacus. E sì, è possibile che ci siano lettori che hanno visto solo questi classici dei film ma non hanno letto i libri. Beh, puoi fare entrambe le cose e nei film Douglas è stato fantastico interpretare entrambi i personaggi.

Ned land

20 leghe sotto i mari è una romanzo d'avventura imperdibile di tutti i tempi. Forse anche uno dei più conosciuti, anche se quasi tutti lo sono, di quel grande scrittore francese che fu Julio Verne. Nel 1954 il regista Richard Fleischer l'ha portata al cinema in una produzione di Walt Disney. È diventato lo stesso classico del genere d'avventura ma sul grande schermo.

Il libro è narrato in prima persona dal professore francese Pierre aronnax, un famoso biologo che, in compagnia del suo Assistente del Consiglio e da Il ramponiere canadese Ned Land, vengono fatti prigionieri da lui capitano nemo, il cui sottomarino Nautilo viene scambiato da tutti per un mostro marino. I loro viaggi sotto gli oceani, i loro combattimenti con creature fantastiche e i conflitti tra i personaggi cercare di sfuggire o comprendere la missione vendicativa e suicida dello squilibrato Nemo compongono una narrazione straordinaria sia sulle pagine di carta che nei fotogrammi del film.

Douglas incarnava perfettamente il simpatico, vanaglorioso e coraggioso Ned Land in una caratterizzazione indimenticabile grazie al suo fisico e carisma. Forse una delle sue interpretazioni più lontane dei suoi ruoli più seri di tipi duri, ambigui, canaglia o eroici che coltivava così tanto.

spartacus

probabile la sua performance più ricordata e lodata, sebbene ce ne fossero alcuni. Lo scrittore americano Howard veloce (che ha scritto anche sotto lo pseudonimo di EV Cunningham) Ero in prigione quando ha iniziato a scrivere spartacus. Affiliato con Partito comunista, era stato chiamato dal famoso Comitato per le attività antiamericane e lo hanno incarcerato per tre mesi per oltraggio al Congresso.

La storia della rivolta degli schiavi romani guidati da Spartaco è stato rifiutato da vari editori, che non ha avuto il coraggio di pubblicare una storia del genere. Fast ha deciso di pubblicarlo da solo Attraverso la sua casa editrice Blue Heron Press e con sua sorpresa, più di quarantamila copie dell'opera furono vendute in copertina rigida. Dopo la fine dell'era del senatore McCarthy milioni sono stati venduti ed è stato tradotto in Lingue 56.

Dieci anni dopo la sua pubblicazione Douglas ha convinto la Universal per girare il film basato sul libro e ha insistito per includerlo nei titoli di coda Dalton Trumbo, anche uno scrittore nella lista nera che si era adattato dal romanzo. Il film l'ha diretta Stanley Kubrick È stato un successo al botteghino che ha vinto anche quattro Oscar ed è stato nominato per altri due. E per tutti il volto e la figura di Spartacus saranno sempre quelli di Kirk Douglas.

Libri come scrittore

Scrivere un libro è un'estensione dell'essere un attore. Per fare un film serve un'intera squadra; Quando scrivi, sei il regista e tutti i personaggi.

Dopo la sua prima autobiografia, Douglas è stato incoraggiato a continuare a scrivere. Quindi, in 1990, pubblico Ballare col diavolo, One storia di fantasia in cui il protagonista è un Esilio ebreo che si reca negli Stati Uniti, dove diventerà regista e intraprenderà una carriera determinata dall'ambizione. Un argomento che certamente conosceva. Y L'ultimo tango a Brooklyn pubblicato nel 1994, sulla storia d'amore di una coppia che si incontra in una sessione cinematografica dove proiettano Ultimo tango a Parigi.

En 1992 subito a grave incidente aereo che quasi gli costò la vita e l'esperienza lo ispirò Il regalo. È stato anche il produttore del suo secondo libro biografico, Salendo sulla montagna, che gli è valso il Premio letterario del Festival di Deauville nel settembre 1999. Ha anche scritto un paio di libri per bambini, compreso quello intitolato Giovani eroi della Bibbia. E già nel 2008 ha scritto un altro libro dal titolo Ammettiamolo: 90 anni di vita, amore e apprendimento. L'ultimo? Vedremo…


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.