Javier Castillo: Il gioco dell'anima

Il gioco del pinguino dell'anima

Fonte: Il gioco dell'anima di Javier Castillo, editore Penguin Spagna

Di Javier Castillo Il gioco dell'anima è l'ultimo dei libri che ha pubblicato fino ad oggi, un libro pieno di mistero, come ci ha abituato l'autore.

ma, cosa puoi aspettarti in The Soul Game? È un buon libro da leggere? Di che genere è? Quali sono i personaggi? Se non sai se dare o meno una possibilità a questo libro, allora ti diamo dei motivi per leggerlo.

Chi è Javier Castillo?

Chi è Javier Castillo?

Fonte: Malaga oggi

Come sapete l'autore de Il gioco dell'anima è Javier Castillo. Per lui, questo è il suo quinto libro pubblicato con Suma de Letras, che è stata la casa editrice che gli ha dato fiducia dopo il successo ottenuto nell'autopubblicare il suo primo romanzo, The Day Sanity Was Lost.

Non possiamo dirti troppo su Javier Castillo. È nato a Mijas nel 1987 e inizialmente ha lavorato come consulente finanziario. All'epoca del suo libro, decise di scrivere un romanzo e, sebbene lo abbia inviato a diversi editori, poiché non rispondevano, ha deciso di autopubblicarlo su una piattaforma elettronica. E questo ha cambiato la sua vita.

Dopo la pubblicazione Il giorno in cui quella sanità mentale fu persa nel 2014 su Amazon cominciarono ad arrivare i commenti e le vendite e questo lo fece notare ad alcuni editori. Infine, scelse Somma di lettere, con la quale ristampa il primo romanzo e ne pubblica il seguito, Il giorno in cui l'amore è stato perso.

Dopo quei due successi, con milioni di vendite e persino l'adattamento annunciato nel 2020 (sarà tramite Globomedia e DeAPlaneta) in una serie televisiva, è arrivato un altro romanzo, Tutto quello che è successo con Miranda Huff, che ancora una volta ci ha raccontato alcune cose dei romanzi precedenti con altri personaggi per finire di collegare i punti con tutti.

The Snow Girl è stato il suo quarto romanzo, annunciato come film Netflix nel 2021 (per ora non si sa più nulla di lei).

E, come il quinto romanzo, Il gioco dell'anima.

Qual è la sinossi del libro di Javier Castillo

Qual è la sinossi del libro di Javier Castillo

La Sinossi de Il gioco dell'anima Ci incoraggia già a saperne un po' di più sulla storia. L'argomento è originale, ma allo stesso tempo simile a quello a cui l'autore ci ha abituato. Giudica tu stesso.

"Vuoi giocare?

New York, 2011. Una ragazza di quindici anni viene trovata crocifissa in un sobborgo periferico. Guarda Triggs, giornalista investigativo per il ManhattanPress, riceve inaspettatamente una strana busta. Dentro, la Polaroid di un altro adolescente imbavagliato e ammanettato, con una sola annotazione: «GINA PEBBLES, 2002».

Guarda Triggs e Jim Schmoer, il suo ex professore di giornalismo, rintracciare la ragazza nella foto mentre indagano sulla crocifissione a New York. Entreranno così in un'istituzione religiosa dove tutto è segreto e un enigma unico e pieno di suspense in cui dovranno decifrare tre domande dalle risposte impossibili: che fine ha fatto Gina, chi ha mandato la polaroid? e, il più importante; Le due storie sono collegate?

Quante pagine ha The Soul Game?

Il gioco dell'anima Non è un libro che costa molto da leggere. Javier Castillo ha un linguaggio e un modo di esprimersi molto semplici e di facile comprensione. Forse ciò che può costare di più al lettore è adattarsi ai colpi di scena e ai salti nel tempo che ha, così come ai molti personaggi che si alternano nella storia. Ma una volta capito (e questo accade nei primi capitoli), il libro non è facile da mettere giù e bisogna leggerlo e leggerlo fino alla fine.

In totale, ci sono circa 396 pagine (secondo Amazon) in cui si dipana una doppia storia (passata e "presente").

Di cosa tratta The Soul Game e quali personaggi ha

Il gioco dell'anima

Fonte: scudiero

Come in altri romanzi di Javier Castillo, religione, fede, dolore, amore e inganno sono alcune delle sensazioni vissute dai personaggi e da te come lettore.

In questo caso, la storia è governata dal fanatismo, dal fatto di controllare la vita degli altri e da come ciò possa porre fine all'anima degli altri. Naturalmente, e come segno distintivo di Castillo, troverai capitoli con salti nel tempo e protagonisti. All'inizio difficile da affrontare (infatti si finisce per fare un pasticcio) ma poi le cose cambiano.

I personaggi principali, Miren e Jim, sono due dei più importanti, se non gli unici. È vero che avrai molti più personaggi, ma la verità è che questi sono quelli veramente ben costruiti (gli altri li darai un senso quando il romanzo sarà finito).

Per quanto riguarda la trama, di nuovo troviamo un mistero accaduto nel passato e un presente in cui, grazie a prove e circostanze, aiutano a chiarire cosa è successo. Arriva infatti un momento in cui le due storie si intrecciano, non raggiungendo lo stesso punto, ma quasi (a differenza di anni).

Naturalmente, dei libri di Javier Castillo, molti dicono che è il più prevedibile, forse perché è il quinto che utilizza lo stesso sistema per presentare la storia (conta parti del passato e del presente per raggiungere un risultato).

È una trilogia o una continuazione di altri libri di Javier Castillo?

Uno dei dubbi più comuni nei libri di Javier Castillo è se si tratti di un libro che continua la trama dei precedenti o se sia del tutto indipendente.

Infatti, C'era una voce su Internet che The Game of the Soul fosse la seconda parte di The Snow Girl, e in realtà non lo è. Lo ha infatti spiegato lo stesso autore in un'intervista dove, nonostante abbia affermato che i personaggi che compaiono nel libro sono quelli del suo romanzo precedente, si tratta di una storia totalmente diversa.

Questo significa:

  • Che tu possa leggerlo senza aver incontrato i personaggi de La ragazza delle nevi e senza seguire un ordine (cosa che non accade con i libri precedenti dell'autore. È vero che consigliano di leggere il precedente, ma non c'è alcun obbligo di farlo).
  • Si compone di un solo libro. Non si sa con certezza se lo scrittore riprenderà questi personaggi e provocherà più sorprese e storie in altri libri, ma ad oggi è noto che si tratta di un libro che ha un inizio e una fine, senza ulteriori indugi.

Hai letto qualcosa di Javier Castillo? Cosa ne pensi di The Soul Game?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.