I vantaggi di essere un emarginato

I vantaggi di essere un emarginato.

I vantaggi di essere un emarginato.

I vantaggi dell'essere timidi, titolo originale in inglese) è un romanzo epistolare dello scrittore, Sceneggiatore e regista americano, Stephen Chbosky. Pubblicato nel 1999 da MTV Books, ha ottenuto ottimi numeri commerciali. Tuttavia, il testo è stato vietato in diverse scuole a causa della controversa prospettiva dell'autore sulla sessualità adolescenziale e sulla sperimentazione di droghe.

L'opera è stata distribuita al mercato di lingua spagnola dalla casa editrice Alfaguara Juvenil, tradotta da Vanesa Pérez-Sauquillo. In Spagna è apparso sotto il nome «I vantaggi di essere un emarginato"; in America Latina è stato promosso come «I vantaggi di essere invisibili». Inoltre, durante l'autunno del 2012 è stato rilasciato un adattamento cinematografico omonimo sotto la direzione dello stesso Chbosky.

Chi l'Autore

Stephen Chbosky è nato il 25 gennaio 1970 a Pittsburg, USA Le sue maggiori influenze includono autori come JD Salinger, F. Scott Fitzgerald e Tennessee Williams. La sua formazione accademica è stata completata presso la School of Motion Picture Arts della University of Southern California.

Fabbrica

I vantaggi dell'essere timidi (1999) è stato il suo primo romanzo pubblicato. Un anno dopo è diventato il più letto su MTV Books. Inoltre, la comparsa del titolo nell'elenco dei 10 libri con il maggior numero di pretese da parte dell'American Library Association, ha contribuito ad aumentare la curiosità dei lettori.

Stefano Chbosky.

Stefano Chbosky.

anche Nel 2000, Chbosky ha rilasciato pezzi, un'antologia di racconti. L'autore pensilviano, invece, ha dedicato quasi tutto il suo lavoro scritto all'elaborazione di sceneggiature per il cinema e la televisione, che di seguito riportiamo:

  • I quattro angoli del nulla (Film indipendente in cui è stato anche attore e regista; 1995).
  • Affitto (sceneggiatura del lungometraggio; 2002).
  • I vantaggi dell'essere timidi (sceneggiatura del lungometraggio uscito nel 2012).
  • Gerico (serie televisiva; 2006-2008).
  • Brutalmente normale (serie televisiva; 2013).
  • La bella la bestia l' (sceneggiatura del lungometraggio; 2017).

Argomento da I vantaggi di essere un emarginato

Puoi acquistare il libro qui: I vantaggi di essere un emarginato

Charlie, il personaggio principale, è un adolescente timido, solitario, attento, sensibile e molto leale. La sua più grande preoccupazione è adattarsi all'ambiente del liceo senza il supporto del suo migliore amico, Michael, che si è suicidato pochi mesi prima dell'inizio della scuola. Per superare questa perdita, il protagonista inizia a scrivere lettere a un amico.

Così, lo spettatore conosce in prima persona i pensieri del ragazzo e l'interazione con i suoi affettuosi familiari. Così come con il suo primo gruppo di amici, alcuni "disimpegnati" come lui (ma l'anno scorso). Insieme a loro vivrà le sue prime esperienze con la droga e inizierà a comprendere le problematiche legate alla sessualità e all'età adulta.

Analisi, sinossi e personaggi principali

famiglia

All'inizio della storia Charlie ha quindici anni e sta descrivendo per lettera - con il lettore - com'è la sua vita. Il suo ambiente familiare è abbastanza stabile e caldo (Tranne il nonno materno con i suoi commenti razzisti e omofobi). La madre è affettuosa, tanto più che non riesce a superare la morte della sorella Helen, avvenuta nel giorno del settimo compleanno di Charlie.

Il padre è gentile e comprensivo, anche se internamente soffre del dolore della moglie. Il fratello maggiore di Charlie era una star del football del liceo ed è molto importante nella trama perché gli insegna a combattere. Sua sorella Candace ha un fidanzato popolare e prepotente (Derek) che la mette incinta. Decide di abortire e Charlie la accompagna in clinica.

High School and the "Misfits"

Durante la scuola elementare, Charlie era molto vicino a Michael e alla sua ragazza, Susan. Ma dopo la morte di Michael, lei si è allontanata e lui è diventato più solo. A parte l'insegnante di inglese, Bill Anderson, Charlie non è in grado di relazionarsi con le altre persone. Almeno l'insegnante lo incoraggia a sviluppare la sua vocazione letteraria, per di più gli assegna saggi extra e gli presta i suoi libri preferiti.

Così passano i giorni fino a quando Charlie fa amicizia con Patrick e la sua sorellastra Sam, entrambi anziani. Si innamora rapidamente di lei, ma non pensa di avere una possibilità. Comunque, i fratellastri presentano Charlie alla loro cerchia di amici, inclusa Mary Elizabeth, che diventerà la prima ragazza di Charlie.

Le vicissitudini dell'adolescenza

Charlie sviluppa uno stretto legame con Samsoprattutto dopo aver appreso degli abusi subiti da bambina. Ma lei è la fidanzata di Craig, uno studente universitario molto bello e popolare. D'altro canto, Patrick (dichiarato omosessuale) mantiene un corteggiamento segreto con Brad (armadio gay), il quarterback della squadra della scuola.

In una delle sue prime feste, Charlie crolla dopo aver provato l'LSD e finisce in un ospedale. Anche se il suo rendimento scolastico rimane alto, la sua vita personale "è un disastro totale" ... Charlie non è in grado di aprirsi con Mary Elizabeth (vuole rompere con lei). Invece, mostra i suoi sentimenti nel modo peggiore possibile: nel bel mezzo di un gioco di "obbligo o verità" decide di baciare Sam.

Confronto

Charlie - su raccomandazione di Patrick - si ritira temporaneamente dal gruppo di amici. Alcuni giorni dopo, Brad mostra i segni di essere stato colpito duramente da suo padre (dopo averlo sorpreso a baciare Patrick). Più tardi, nella mensa della scuola, i compagni di classe di Brad assalgono Patrick. Charlie salva il suo amico e minaccia Brad di dire a tutti la verità.

Dopo l'episodio della mensa, Charlie viene accettato di nuovo nel gruppo. Ormai Mary Elizabeth ha un nuovo fidanzato. Poco dopo, Sam rompe con Craig a causa delle sue infedeltà. Infine, l'anno scolastico finisce e gli anziani festeggiano. Charlie si manifesta felice, anche se internamente è a disagio per l'imminente partenza dei suoi amici.

Emergono traumi del passato

Charlie aveva sempre avuto nel suo amico Michael un chiaro riferimento a come non vuole finire (depresso, suicida). Tuttavia, quando Sam sta preparando le sue cose per il college, lei lo affronta. Ti dice che non puoi sempre anteporre il benessere degli altri al tuo.

In quel momento Charlie e Sam si baciano… lei gli tocca l'inguine; è a disagio e le dice che non è pronto per fare sesso. Quella notte Charlie sogna (ricorda) che sua zia Helen lo accarezzò allo stesso modo. Quando Charlie viene a conoscenza degli abusi sessuali subiti durante la sua infanzia, soffre di un esaurimento nervoso.

La vita va avanti

Citazione di Stephen Chbosky.

Citazione di Stephen Chbosky.

In una delle lettere, Charlie racconta che i suoi genitori lo hanno portato in uno stato catatonico sul divano di casa. Di conseguenza, viene ricoverato in un istituto psichiatrico. Con l'aiuto dei medici dell'ospedale e il sostegno dei suoi parenti, Charlie riesce a perdonare sua zia. Una volta dimesso, decide di smettere di scrivere lettere ... È ora di immergersi completamente nella sua vita.

Adattamento cinematografico

I vantaggi di essere invisibili è stato un film molto acclamato dalla critica e dal pubblico in generale. Diretto dallo stesso Stephen Chbosky, aveva un cast interpretato da Logan Lerman (Charlie), Emma Watson (Sam) ed Ezra Miller (Patrick). Secondo riviste specializzate, gli artisti citati sono completamente adattati alle descrizioni fisiche e psicologiche dei personaggi.

Altri attori rilevanti erano Paul Rudd (Prof.Anderson), Melanie Lynskey (Zia Helen), Johnny Simmons (Brad), Mae Withman (Mary Elizabeth) e Reece Thompson (Craig). Oltre a Dylan McDermott, Kate Walsh, Zane Holtz e Nina Dovrev, che rappresentano rispettivamente i genitori e i fratelli di Charlie.

Differenze tra il libro e il film

Trattandosi di un lungometraggio scritto e diretto dallo stesso autore del romanzo, i cambiamenti narrativi sono stati scarsi. La differenza più significativa è il peso dei membri della famiglia di Charlie, che è molto più alto nel libro. Lo stesso accade con il ruolo di altri personaggi secondari - come Bob il fornitore di marijuana, per esempio - importanti per il messaggio generale del testo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.