Dominicano vince il Pulitzer

Junot Diaz è il primo scrittore dominicano a vincere il premio Pulitzer, un premio nordamericano come gli scrittori che di solito ricevono questa distinzione.

Lo scrittore nato a Repubblica Dominicana ma chi ci vive NY, ha vinto il Pulitzer 2008 per il suo romanzo La breve e meravigliosa vita di Oscar wao.

Il romanzo racconta le vicende di una famiglia di domenicani che emigrano Stati Uniti, una storia che ha indubbiamente un punto d'appoggio nella vita di Junot Diaz.

Nello stesso momento in cui è rimasto sorpreso di aver ricevuto questo premio, lo scrittore, interrogato, ha posto un accento particolare sulle sue origini caraibiche e sull'importanza per lui della cultura dominicana, che ha definito “il centro del suo universo”. In modo da Junot Diaz La diversità e la ricchezza della cultura dominicana sono un tesoro culturale da non perdere.

Al momento ci sono centinaia di migliaia di domenicani che vivono in Stati Uniti, e ha aggiunto che ci sono milioni di latinoamericani che sono emigrati in Nord America per un motivo o per l'altro. (Qualcuno li ha definiti la minoranza più numerosa).

All'interno di questa immensa colonia di parlanti di Spanglish, I dominicani si distinguono per il loro particolare temperamento estroverso e "colorato".

Questa vivacità tipica degli isolani si riflette anche nel lavoro di Diaz, che è pieno di malizia, buon umore, commenti frizzanti, oltre a un'infinità di dominicani e giochi con il linguaggio.

Il recente vincitore del Pulitzer Vive negli Stati Uniti da quando aveva sei anni e si dedica all'insegnamento della scrittura creativa nella città di NY.

Il processo di creazione del romanzo è durato 7 anni e, secondo quanto ha detto, molte volte è stato tentato di abbandonare il compito poiché pensava che non sarebbe mai stato compreso dai lettori. Tuttavia, qualcosa lo ha spinto a continuare a scrivere ...

Il curioso titolo dell'opera, La breve e meravigliosa vita di Oscar wao, è un gioco con il nome del famoso scrittore Oscar Wilde, ma per saperne di più dovrai leggere il romanzo ...


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.