8 libri per l'inverno e l'inverno, la stagione ideale da leggere

Arriva l'inverno. Chi di noi ama il freddo, la neve e il ghiaccio è fortunato. Sarei particolarmente felice se l'inverno durasse tutto l'anno, ma siccome non è così, mi accontento di godermelo più e meglio. Inoltre, mette uno dei migliori ambienti per leggere. Quel divano, quella coperta, quel caffè o cioccolata calda e un buon libro. Cosa altro vuoi?

Bene, eccoli 8 proposte variegate per molti pubblici. Dalla letteratura per bambini ai classici dei classici passando per romanzi romantici, fantasy o drammatici. Il fatto è che hanno l'inverno nei loro titoli. Vediamo.

Il libro d'inverno - Rotraut Susanne Berner

De 2004, questo titolo di 20 pagine è rivolto a lettori più giovani fino a 5 anni. Il suo autore è nato a Stoccarda e come graphic designer ha ricevuto nel 1984 il Premio tedesco per l'illustrazione per bambini e ragazzi.

Incorniciato nel realismo magico, in questo libro camminiamo attraverso una città e i suoi dintorni. Allo stesso tempo, seguiamo le piccole avventure che capitano a persone e animali in una giornata invernale. Come Andrea, che perde di nuovo l'autobus, o il pappagallo di Lena che fa un'escursione. Anche se il mistero sarà fornito da una borsa rossa apparentemente senza proprietario.

Gli sposi dell'inverno - Christelle Dabos

Dabos è uno scrittore francese e questo lo è il suo primo libro di una fantastica saga pieno di immaginazione. Ophelia, il protagonista che indossa una sciarpa consumata e ha gli occhiali miopi, tHa poteri molto particolari: può leggere il passato degli oggetti e passare attraverso gli specchi.

Vivi tranquillamente nell'Arca di Anima e poi si fidanzerà con Thorn, del potente clan dei draghi. La ragazza deve abbandonare la sua famiglia e seguirlo al Citacielo, la capitale fluttuante del Polo. Ma Ophélie non sa perché è stata scelta o perché deve nascondere la sua vera identità.

Oltre l'inverno - Isabel Allende

Il famoso scrittore riunisce in questo romanzo a Donna cilena, una giovane donna guatemalteca illegale e una matura nordamericana, sopravvissuta a una terribile tempesta di neve cadendo su New York nel cuore dell'inverno. Finiranno per imparare che oltre quell'inverno c'è spazio per un amore inaspettato. È uno dei storie più personali de Allende dove il realtà dell'emigrazione e identità dell'America oggi attraverso quei personaggi che trovano speranza nell'amore e nelle seconde possibilità.

Inverno sul tuo viso - Carla Montero

pubblicato in 2016, è l'ultimo romanzo dell'autore madrileno di La tavoletta di smeraldo e intermix avventura, amore e guerra nella prima metà del XX secolo.

I fratellastri Lena e Guillén vivono tranquillamente in un villaggio di montagna. Entrambi sono molto vicini ma un evento inaspettato e straordinario li costringe a separarsi. Negli anni e nella distanza, questa complicità si trasforma in un amore giovanile alimentato da un incontro sporadico e da centinaia di lettere.

La guerra civile sorprende Lena a Oviedo e Guillén in Francia. Angosciato dalla sua situazione, farà un viaggio rischioso attraverso un paese devastato dal conflitto per incontrarla. Ma la guerra ha un altro destino preparato per loro perché Lena è un'infermiera volontaria per la parte ribelle e resiste in una città assediata dalle forze repubblicane dove arriva Guillén, che fa parte di quelle forze che assediano la città. Y le sue circostanze si ripeteranno nella seconda guerra mondiale.

Le sirene dell'inverno - Barbara J. Zitwer

Zitwer lo è agente letterario, produttore cinematografico e sceneggiatoreper. Questo è il suo primo romanzo e gira intorno Joey rubin, un giovane architetto e decoratore che vive a New York. La sua dipendenza dal lavoro l'ha alienata dalle sue vecchie amicizie e si sente davvero vicina al suo cane Campanellino. Ma Quando Joey si reca nella campagna inglese per supervisionare la ristrutturazione della vecchia villa dove lo stesso JM Barrie ha scritto Peter Pan, la sua vita sarà sconvolta..

In quella piccola cittadina inglese incontra le ragazze di JM Barrie Women's Swimming Club, un gruppo di ottuagenari che condividono una curiosa passione: fare il bagno tutti i giorni dell'anno nelle acque di un lago vicino al paese. Sono le sirene in carne e ossa, pieno di storie e umanità, che aiuterà Joey a scoprire il vero significato della vita.

Racconto d'inverno - Mark Helprin

Helprin è nato a New York nel 1947. È giornalista e autore di saggi e opere di narrativa per adulti e bambini. Il suo grande successo è arrivato 1983 con questo romanzo che fa già parte della grande tradizione nordamericana. È un favola d'amore con elementi magici, ambientata all'inizio del XX secolo a New York.

Pietro lago È un membro ribelle di una banda di criminali che un giorno entra in una villa sperando di trovarla vuota e ottenere un buon bottino. Ma scopri a Beverly penn, la figlia dei proprietari di casa, una giovane donna eccentrica ed enigmatica, ma condannata a una morte prematura. I due si innamorano e Peter cerca di fermare il tempo in modo che la sua amata non lo lasci. È accompagnato da un cavallo bianco chi sarà il tuo tutore.

Lo scrittore, sceneggiatore e regista Akiva Goldsman Ha diretto un adattamento cinematografico nel 2014 con alterne fortune.

Bambini d'inverno - Gilbert Bordes

pubblicato in 2010, questo romanzo di questo scrittore francese è ambientato nel inverno 1943. Ci racconta la storia di alcuni guide che sono stati sorpresi a provare evacuare in Spagna sei figli di membri della Resistenza. Hanno nascosto i loro protetti, ma si rifiutano di consegnarli e vengono giustiziati dalle SS. Tuttavia, i bambini continuano a non apparire. I carnefici decidono di abbandonarli e distruggere l'unico varco attraverso il quale potrebbero tornare. I sei bambini (figli di comunisti, borghesi, ebrei e cristiani) dovranno organizzarsi, trova cibo e fuoco e supera le differenze per sopravvivere.

Racconto d'inverno - William Shakespeare

Come non leggere un file classico dei classici con questo clima invernale? Bene, abbiamo finito con questo commedia in cinque atti, in prosa e in versi, del più famoso bardo inglese che probabilmente è stato scritto in 1611. Bevi dalla trama del romanzo Pandosto o il trionfo del tempo di Robert Greene. Il titolo si riferisce al genere della storia fantasy del testo e ha elementi tragici, ma soprattutto commedia pastorale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.