3 prodotti con l'odore della letteratura che vorrai avere

Per tutti noi che amiamo la letteratura, spesso è quasi impossibile evitare di acquistare prodotti che, sebbene non siano libri, sono fortemente legati ad essi. Come che potremmo dire? Bene, dal semplice e poco costoso segnalibro su collezioni speciali, limitato e molto costoso dei nostri libri preferiti, in corso vecchie macchine da scrivere o mensole originali per la nostra casa.

È il caso di 3 prodotti che profumano di letteratura che vorrai avere da oggi che ti consigliamo in questo articolo. Tutti e 3 non sono economici, vi avevamo già avvertito, ma ne vale la pena… Soprattutto uno che ho avuto il piacere di poter "annusare" ed è così che lo promuovono ...

Profumo 'Bibliothèque'

Questo profumo caratteristico byred è tutt'altro che economico. La sua bottiglia da 100 ml costa euro 160 indicativamente, ma applicando solo poche gocce, ti trasporterà nell'essenza dei tipici libri antichi di una vecchia biblioteca ... La cosa peggiore di questa notizia non è solo il suo prezzo ma è anche un'offerta limitata in modo che oltre tempo, questo aroma cesserà di essere fatto.

Per coloro che non possono permettersi di acquistare questo profumo, dì loro che hanno anche il profumo formato candela e con un prezzo leggermente più abbordabile: euro 55.

Candela 'L'oeil du Poète'

Dicono che molti poeti e altri scrittori si lasciano raggiungere dalle muse nei giardini fioriti e nei cortili. Questa candela lo simboleggia: un profumo fresco e fiorito, che secondo i suoi venditori ti riempirà non solo di luce ma anche dell'immaginazione e dell'iniziativa di cui hai bisogno per scrivere ...

Il suo prezzo di partenza è euro 48 e la tua firma è Diptyque.

Candele con il profumo di un libro o del tuo autore preferito

Ci sono di Jane Austen, di Edgar Allan Poe, di Charles Dickens o di Mark Twain tra gli altri ... Sono molto più economici dei precedenti, dato che sono in giro Dollari 21 più o meno, ma che odore avrà Jane Austen, per esempio? La curiosità può! Non so voi ... Sono del negozio cera di riso, nel caso tu voglia tenerli d'occhio.

Cosa ne pensate di questi prodotti? Ne acquisteresti?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.