Keanu Reeves apre una casa editrice di Hollywood per publicà libri di artisti

Ié a sò Keanu Reeves Ùn era micca u tipicu attore nordamericanu di fama è di lussu (a so vita hè stata afflitta da un bellu rinculu da quandu era giovanu), avà hà realizatu un'altra azzione chì u porta assai più luntanu da l'immagine stereotipata chì avemu di l’attori cunnisciuti.

L'attore hà fundatu una casa editrice cunnisciuta da u nome X Libri d'Artistu, chì hè destinatu à u publicu minoritariu. Questu editore hè carcu di assai arte conceptuale è assai politica. Un editore diversu gestitu da persone insolite. In questa nova missione, Keanu Reeves ùn hè micca solu, ci sò dui fundatori in più: Jessica Fleischmann è Alexandra Grant.

Keanu Reeves è u mondu di l'arte

Non solu hè un attore di cinema (settimu arte) ma hà ancu avutu un gustu di u mondu musicale, sunendu à tempu a chitarra è u bassu. U mondu litterariu l'hà digià dimustratu cum'è autore scrivendu «Oda à a Felicità »(« Oda à a felicità ») è "Ombre "(" Ombre ").

Avà cù X Libri d'Artistu, chì hè destinatu à un publicu minoritariu (a circulazione di i primi libri hè intornu à mille copie), sustene creatività, dialogu è cullaburazione.

In u so pagina web, pudemu vede chì ci sò ancu pochi libri chì anu da vende, specificamente ci sò quattru:

  • A Prigione di l'Artisti: "A prigione di l'artisti" fighjate in furia u funziunamentu di a persunalità è di u privilegiu, di a sessualità, di l'autorità è di l'artifiziu in u mondu di l'arte. Immaginata per mezu di a testimunianza strettamente scritta di u guardianu di a prigiò, scritta da Alexandra Grant, è di maghjine putente allusive di Eve Wood, a prigiò hè un paisaghju brutale kafkianu induve a creatività pò esse un crimine è e frasi spazianu da allegoriche à assurdi. On a Prigione di l'Artisti , l'attu di creà diventa una cundanna stranamente erotica, è ancu un mezu di punizione è di trasfurmazione. Ghjè in ste stesse trasfurmazioni - à volte dubitose, à volte stranamente sentimentali - chì u margine criticu di u libru hè più acutu. In termini strutturali, A Prigione di l'Artisti rapprisenta una intersezzione visuale è letteraria unica. Prezzo: 35,00 $.
  • Venti alti: "Venti forti" Parta per un viaghju stradale stupefacente in cerca di u so mezu fratellu, guidatu da segni crittichi è coincidenze. Hè un libru chì hè dettu in un stilu assuciativu è ellitticu, è a narrazione porta i lettori in fondu à un paisaghju occidentale di sognu. Prezzo: $ 35,00.

  • E Parolle di l'altri: "Parolle d'altri" hè a prima traduzzione inglesa cumpleta di l'opera literaria senza compromessi di l'artistu argentinu León Ferrari (1967). Una critica di a Guerra di Vietnam è di a pulitica imperiale americana, u libru intreccia cintinaie di stratti di ghjurnali, opere di storia, a Bibbia è altre fonti. Ferrari hà previstu un dialogu trà e cusì dite voce di l'autorità, insistendu nantu à a cumplicità uguale di individui cum'è Hitler, Lyndon Johnson, Papa Paulu VI, è Diu per perpetuà cicli infiniti di violenza. Prezzo: 25,00 $.
  • "Zus": Accessu zus , un assaghju visuale di u fotografu francese Benoît Fougeirol, e visioni è i punti di vista di ondeci di e "Zone Urbane Sensibili" à a periferia di Parigi palesanu duri paradossi di a sucietà muderna. Attraversu a sinecdoche di l'architettura - i so materiali, i so schemi è e so superfici - Fougeirol presenta a vitalità testarda è l'abbandonu di i Zus è i fiaschi di l'imaginariu cullettivu ch'elli riprisentanu. zus documenta ogni territoriu cun un inventariu chì include fotografie, ripresentazioni grafiche, è nomi di lochi, chì nimu pò spiegà solu una tutalità. A struttura cumulativa di u libru pone quistione nantu à l'utili di rappresentanza è a natura di a prospettiva individuale. Un testu di l'autore, pueta è dramaturgu Jean-Christophe Bailly riflette nantu à u significatu più largu è l'esperienza vissuta di i Zus, seguitendu un filu liricu in spazi inospitali. Prezzo: 60,00 $.

Speremu è auguremu da Actualidad Literatura, tutta a furtuna in u mondu à K. Reeves in sta nova iniziativa. Ogni impegnu per u mondu di l'arte in generale è di a literatura in particulare, deve esse celebratu.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

bool (veru)