Cosa hè l'Illuminismu

Coperta ciò chì hè l'Illustrazione

L'Illuminismu era u muvimentu culturale chì hà datu nascita à a ragione. Hè comunmente cunnisciutu cum'è l'Età di l'Illuminismu, u XNUMXu. Era un muvimentu chì ùn solu hà cambiatu a Litteratura, ma ancu l'Arti, a Scienza, a Filusufìa è a Pulitica, è hà incuraghjitu i muvimenti suciali, cum'è a Rivuluzione francese.

Duranti a seconda mità di u XNUMXu seculu è u principiu di u XNUMXu seculu, l'Illuminismu si sparghje in i saloni di studiosi è pensatori è aiutau à migliurà u mondu. Tuttavia, era forse ancu a so culpa. Da una banda, hà prumuvutu a demolizione di e barriere, ma sò ancu furmati novi. In breve, era un muvimentu burghese.

Origine è cuntestu di l'Illuminismu

Hè statu chjamatu l'Età di i Lumi perchè emerge cù u scopu di dà luce à e basi obscurantiste chì si basanu sempre à a vita pulitica è publica, cù a religione chì gode di un postu preferenziale. Sta sucetà antica era carattarizata da ignuranza è superstizioni. I vechji credenze, l'analfabetisimu è a ghjerarchia di classi è militari cuntinueghjanu à predominà sin’à tandu. Da cima à fondu. U putere monarchicu era ancu indiscutibile, perchè i rè guvernavanu è facianu cusì perchè eranu scelti da Diu.

È ancu s'ellu l'Illuminismu hà prumuvutu assai cambiamenti trasformatori, anu precipitatu un cuntinuismu chì cuntinuava à separà i decisori da u populu. Dunque, u putere hè statu cuncipitu verticalmente di novu. Ci vulianu fà una strada di migliione per tutti, ma senza cuntà à tutti i strati suciali. Per questu mutivu, di sicuru travaglià à u mumentu per ottene una transizione culturale è suciale dopu. Cusì, u XIXmu seculu purtari novi cambiamenti in diverse direzzione suciale assai più trasversali.

U salone di Madame Geoffrin

Salone di Madame Geoffrin (1812), pittura di Charles Gabriel Lemonnier.

Caratteristiche

  • Despotisme illuminé: i putenzi sò cascati in una spezia di paternalismu cù u populu. Vulìanu educà a ghjente à traversu i dictati di l'Illuminismu cù a cunvinzione di fà ciò chì era megliu per i citadini, ma senza implicallu. È u putere restava assolutu per u rè.
  • Antropocentrisimu: Diu hè spustatu da l'omu.
  • Raziunalisimu: a ragione prevale nantu à a fede.
  • Pragmatismu è a linea filusòfica cunsiguenti di l'Utilitariu. Strettamente liata à a pedagogia è à l'impurtanza di amparà solu sughjetti chì ponu esse messu in pratica.
  • Imitazione: tenta di vultà à l'autori classici (neoclassicismu).
  • Idealisimu: fingendu di alluntanassi da a realità è da u crudu è cercandu l’esteticu, si alluntananu dinò da u populu è da i so bisogni autentichi. Hè un rifiutu di u pupulare.
  • Universalismu: torna à l'origine classica di a literatura è a filusufia. Ciò chì hè universale à a cultura uccidintali, ma dinò ùn si tratta micca di a situazione reale di u populu.

L'Illuminismo in Europa

Parlà di l'Illuminismu hè di parlà di u Enciclopedia Enciclopedia (Encyclopédie) Denis Diderot è Jean le Rond d'Alembert, chì eranu incaricati di a cuurdinazione. Ancu chjamatu Dizziunariu ragiunatu di scienze, arti è mestieri Hè un testu vastu chì prova à ingloba a cunniscenza di e lettere è quella di u campu scentificu da un puntu di vista pragmaticu.. Grandi parsunaghji cum'è Voltaire o Rousseau anu cooperatu à stu testu. Hè stata publicata in u 1751 in Francia è hè di sicuru l'opera più impurtante di u XVIIImu seculu.

A lingua francese era u veiculu per trasmette idee à stu tempu.. Ben cunzidiratu, e grandi opere sò state scritte in questa lingua. Tuttavia, in più di a Francia, l'Illuminismu hà avutu ancu una pertinenza particulare in l'Inghilterra è in Germania. L'inglese, l'alemanu o u spagnolu sò saturati di gallicismi.

In Litteratura, i generi più frequenti appartenenu à u classicismu: tragedia è cumedia in u teatru è assai fabula è sàtira chì incuragiscenu l'apprendimentu per l'insignamenti murali. In ogni casu, assai di l'opere di grande prufundità parlavanu d'Ecunumia è Filusufìa; trà i so autori più prominenti sò Adam Smith (A Ricchezza di e Nazioni), Immanuel Kant, David Hume, Montesquieu, è Voltaire è Rousseau, benintesa. René Descartes o John Locke eranu una fonte d'ispirazione per tutti.

Narrativa illustrata europea

Hè ghjustu ancu di chjamà l'altri autori chì anu scrittu a fiction è chì cù e so opere anu cuntribuitu ancu à u XVIIImu seculu è dopu. Perchè eranu quelli sviluppatu u rumanzu mudernu:

  • Daniel Defoe: Robinson Crusoe (1719). Hè a storia cunnisciuta di un omu chì passa guasi 30 anni nantu à un'isula deserta dopu chì a nave in quale viaghjava hè stata naufragata.
  • Jonathan Swift: I viaghji di Gulliver (1726). Un rumanzu d'avventura, u paese di Lilliput, induve l'azzione si svolge è i so abitanti, i Lilliputiani, hè ancu assai famosu.
  • Laurence Stern: INida è opinioni di u signore Tristram Shandy (1759) hè un classicu chì si distingue per a tecnica narrativa chì usa cù monologhi internu è interrugazioni ironici.
  • Pierre Choderlos di LaclosAmicizie periculose (1782) hè un rumanzu epistolariu.
  • Donatien Alphonse Francois de Sade, meglio conosciuto come marchese de Sade: hè unu di i scrittori più cuntruversi di tutti i tempi. U so nome hà servitu à aghjunghje una nova parolla à u dizziunariu, sadisimu (aggettivu: sadica), per via di i dettagli spietati di i so testi, è ancu di i so argumenti pieni di perversioni. Ma i so libri, ancu s'ellu hè cuntruversu, cù l'ironia o senza, pruvate ancu à a so manera d'instruisce u lettore. Si distinguenu: Justine o i disgrazii di a virtù (1791), Filusufia nantu à u vestitore (1795) o I 120 ghjorni di Sodoma o a scola di disgrazia scrittu in u 1785, ma publicatu parechji anni dopu.
Reale Accademia Italiana

Sede in Madrid di l'Accademia Reale Spagnola.

L'Illuminismo in Spagna

U cuntestu puliticu in Spagna durante a seconda mità di u XVIIImu seculu era cusì : i regni di u Borbonu di Carlu III (1759-1788) è Carlu IV (1788-1808). Monarchi assolutisti in i so reggenza l'idee illuminate è prugressive di l'Europa più avanzata ùn anu micca permeatu di forza abbastanza. Ùn cum'è in Francia, almenu. In Spagna, i duttrini più tradiziunalisti è a religione cattolica eranu troppu arradicati in a mentalità è i costumi di u populu spagnolu., chì ùn hà mai promossi u cambiamentu.

Ci vuleria à aspittà à u XIXmu seculu ch'ella sia fatta l'abdicazione vera di Carlu IV, è ch'ella ci sia in Spagna una munarchia prugressiva cù un toccu francese, chì i spagnoli più raffinati si francisiscanu è chì tuttu finisci infine una guerra d'indipendenza è u ritornu di l'assolutismu più ferru da a manu di "u Desiratu", Fernando VII.

D 'altra banda, In u sfera culturale spicca a creazione di l'Acadèmia Reale Spagnola (1713), da tandu hè incaricata di « pulisce, ripara è dà splendore » à a nostra lingua., è ancu l'Accademia Reale di Belle Arti di San Fernando (1752), l'Accademia di Storia (1738) o ciò chì hè oghje u Museu Naziunale di Scienze Naturali, frà altre istituzioni d'impurtanza è di prestigiu enormu. In listessu modu, a Società Ecunomica di l'Amici di u Paese era un gruppu elitista è intellettuale furmatu da certi nobili di l'epica è chì passava per diverse tappe, ma ùn abbandunò mai u so caratteru aristocraticu.

Jovellanos di Goya

Pittura di GM de Jovellanos (1798), di Goya.

Autori spagnoli di u XVIIIu seculu

  • Fray Benito Jeronimo Feijoo (1676-1764). Monacu benedettinu, era una figura fundamentale per l'assai è u pensamentu criticu. I so travaglii più impurtanti sò Teatru Criticu Universale (1726) è Lettere sapienti è curiose (1742).
  • Gregory Mayans (1699-1781). Cum'è un storicu illuminatu, era assai impurtante in l'assau storicu è e so opere si distinguenu per u so rigore. U so travagliu più impurtante: Origini di a lingua spagnola (1737).
  • Gaspar Melchor de Jovellanos (1744-1811). In più di scrive diversi saggi nantu à l'ecunumia o l'agricultura (assai impurtante hè u so travagliu Rapportu nantu à a Lege Agraria), hà cuntribuitu à u currente illustratu spagnolu una cummedia classica scritta in prosa, U criminale onestu (1787), inquadratu ind'è stu teatru raffinatu di l'Illuminismu.
  • Jose de Cadalso (1741-1782). Gran narratore spagnolu di u XVIIImu seculu. Iddi mette in risaltu u so Carte Marocchine (1789), un trattatu eccellente in forma epistolare attraversu un ospite spagnolu è un elegante stranieru d'origine maroccana chì prova à amparà e curiose è un pocu rustiche custumi di l'spagnoli. Hè ancu essenziale notti cutre (1789-1790), un cantu mortuariu squisitu è ​​tristu, ancu s'è più vicinu à u prerumanticu spagnolu.
  • Juan Melendez Valdes (1754-1814), u grande riprisentante di a puesia spagnola di u XVIIImu seculu.
  • Tumasgiu d'Iriarte (1750-1791) è Felix Maria Samaniego (1745-1801) rapprisentanu a favola pedagogica di a literatura illustrata spagnola.
  • Leandro Fernandez de Moratin (1760-1828) era u dramaturgu più impurtante di u XVIII seculu in Spagna. I so cumedii spicca U vechju è a zitella (1790), U sì di e zitelle (1805), è ancu a nova cumedia (1792)

U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

2 cumenti, lasciate i toi

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu.

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.

  1.   Vladimir Portela dijo

    Completamente sopravvalutatu. À quellu tempu, ùn era micca cunnisciutu chì l'intelligenza (iq) era normalment distribuita. Per quessa, oghje sapemu chì era un gruppu di nerd francesi chì pensava chì per mezu di un calculu raziunale era pussibule una vita megliu. Celebremu chì oghje ciò chì sapemu hè chì ùn hè micca cusì. Noi Hispanici ùn avemu micca Luci. Hè statu impurtati bible.
    Ùn cridemu micca in Francia. Mai.

    1.    Belen Martin dijo

      Ciao Vladimir! Grazie per u vostru cummentariu. In verità, aghju pruvatu à trasmette u missaghju chì l'Illuminismu ùn era micca un muvimentu per tutti è chì, cum'è tuttu, puderia ancu esse fattu megliu. Inoltre, i Luci in America Latina eranu assai dim! Benintesa. Tuttu u megliu.